Seguici su

Guide

Bonus Retrofit 2023 per convertire un’auto in elettrica: come funziona e come ottenerlo

ricarica auto elettrica

Ecco tutto quello che c’è da sapere sul Bonus Retrofit auto 2023: come funziona, a chi spetta e come richiederlo.

Le auto elettriche rappresentano il futuro nel mondo dei trasporti e a livello europeo (ma non solo) si sta procedendo sempre di più a incentivare gli automobilisti ad acquistare automobili elettriche (o ibride) e abbandonare quelle a benzina o diesel, molto più inquinati. E proprio in quest’ottica è stato introdotto il Bonus Retrofit auto 2023, una sorta di rimborso spese per tutti coloro che abbiano deciso di convertire la propria automobile termica in un’automobile elettrica. Ma vediamo ora nel dettaglio di che cosa si tratta.

Bonus Retrofit auto 2023: come funziona

Il Bonus Retrofit auto 2023 è un contributo di 3.500 euro che lo Stato riconosce a tutti coloro che hanno provveduto a convertire il proprio veicolo da termico a elettrico. Attenzione: il bonus non andrà a chi provvederà alla sostituzione del motore nel corso del 2023 ma a chi l’ha già effettuata nel corso degli anni precedenti. Di seguito troverete tutte le informazioni necessarie per richiedere il bonus.

ricarica auto elettrica
ricarica auto elettrica

Bonus Retrofit 2023: a chi spetta

Ma chi è che può fare richiesta per avere il Bonus Retrofit auto 2023? I proprietari dei veicoli che nel periodo tra il 10 novembre 2021 e il 31 dicembre 2022 abbiano convertito i propri veicoli con motore a combustione in veicoli elettrici.

Ovviamente la sostituzione del motore a combustione con quello elettrico deve essere stata eseguita da un’officina autorizzata, altrimenti il Bonus non verrà riconosciuto.

Bonus Retrofit 2023: auto e veicoli per cui è possibile richiederlo

Il Bonus Retrofit 2023 non vale solamente per le automobili, può infatti essere rischiesto anche se si è convertito da termico a elettrico un altro tipo di veicolo. Vediamo allora quali sono tutte le categorie di veicoli per cui si può richiedere il Bonus Retrofit 2023.

M1G: sono tutti i fuoristrada per il trasporto di persone che abbiano al massimo 8 posti a sedere, escludendo quello dell’autista.

M2: tutti i veicoli per il trasporto di più di 8 persone che hanno una massa superiore a 5 tonnellate.

M2G: sono invece i fuoristrada adibiti al trasporto di più di 8 persone con una massa superiore a 5 tonnellate.

N1: veicoli per il trasporto delle merci con una massa massima non superiore alle 3,5 tonnellate.

N1G: fuoristrada per il trasporto delle merci con una massa massima non superiore alle 3,5 tonnellate.

Bonus Retrofit auto 2023: come richiederlo

Le domande per ottenere il Bonus Retrofit 2023 può essere richiesto a partire dalle ore 12 del 15 febbraio 2023. Per richiederlo è sufficiente collegarsi al portale https://retrofit.consap.it e accedere tramite SPID.

Successivamente andate sulla pagina Compila l’Istanza nella quale vi verrà chiesto di inserire i vostri dati personali (dati anagrafici e codice fiscale), l’indirizzo mail e i dati del veicolo tra cui la targa, la categoria, la data nella quale è stato effettuato il cambio di motore da termino a elettrico.

Nel caso a effettuare la domanda per il Bonus non sia una persona fisica ma una persona giuridica verranno chieste altre informazioni riguardanti la società.

Verranno poi richieste una serie di informazioni riguardanti le spese che avete dovuto sostenere per effettuare il cambio di motore, l’imposta di bollo per l’iscrizione al PRA e anche l’Importa Provinciale di Trascrizione.

Il Bonus Retrofit auto 2023 vi verrà erogato tramite bonifico sul vostro conto corrente, per questo motivo sarà necessario anche insirire il codice IBAN e il nome dell’intestatario del conto corrente, oltre che allegare tutta la documentazione richiesta.

Bonus Retrofit auto 2023: i documenti richiesti

Per riepilogare, i documenti che vi verranno chiesti al momento dell’invio della domanda (oltre alle informazioni e i dati precedentemente elencati) per richiedere il Bonus Retrofit auto 2023 sono:

Copia della fattura
Copia della quietanza di pagamento della fattura
Copia del Documento Unico di circolazione aggiornato


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

smartphone automobile smartphone automobile
News12 ore ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News12 ore ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News2 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News2 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News3 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News3 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News4 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News4 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Christian Horner Christian Horner
Sport4 giorni ago

Red Bull: il futuro di Horner è in bilico, ecco chi può sostituirlo

Il destino di Christian Horner in Red Bull è incerto a causa delle accuse a suo carico. Ecco i possibili...

Ferrari 499P, 2024 Ferrari 499P, 2024
Sport5 giorni ago

Ferrari 499P: ecco la nuova livrea 2024

Come la Ferrari si prepara a dominare la stagione 2024 del World Endurance Championship con la sua hypercar 499P. La...

rally rally
Sport5 giorni ago

Trionfo di Lappi al Rally di Svezia 2024: una rivincita sportiva

Come Esa-Pekka Lappi ha trionfato al Rally di Svezia 2024, portando Hyundai alla vittoria e dimostrando una straordinaria rivincita sportiva....

Adolfo Urso Adolfo Urso
News6 giorni ago

Nuovi incentivi 2024: una svolta per le produzioni italiane

Il ministro Urso annuncia un piano di sostegno rivoluzionario per l’industria automobilistica nazionale, nuovi incentivi 2024. Il 2024 segna una...

Advertisement
Advertisement
nl pixel