Seguici su

Sport

MotoGP, Marquez: “Nascondendo pubblicamente il disagio”


Una lunga lettera quella dell’ex campione della MotoGP, Marc Marquez che promette che farà di tutto per ritornare.

Questa la lunga lettera di Marc Marquez, ex campione di MotoGP dopo l’intervento: “Ciao a tutti! È passato un po’ di tempo da quando ho parlato l’ultima volta, ma non mi sono dimenticato di voi. Ho ricevuto molti messaggi di incoraggiamento da parte vostra e li ho davvero apprezzati, soprattutto in un momento come questo. Volevo farvi sapere come sta procedendo la guarigione.

Aggiunge lo spagnolo: “L’idea di una nuova operazione ho iniziato a maturarla a settembre 2021. Controllavamo periodicamente il braccio, per osservare l’evoluzione della frattura dopo il terzo intervento. Ai test invernali ho cercato di convincermi che ce l’avrei fatta, usando la frase ‘il potere è nella mente’ come motto. Ma con l’inizio del campionato mi sono reso conto di avere dei limiti molto grandi.

La fase della decisione: “La mia idea era quella di completare la stagione, dato che l’osso non si era completamente consolidato dopo la terza operazione, ma nascondendo pubblicamente il disagio, per evitare di ricevere domande a ogni gara. Solo le persone a me vicine sapevano della situazione.

La situazione più buia di Marquez

Marquez commenta il suo momento più buio in MotoGP: “Il momento chiave è arrivato in prossimità del GP di Francia, quando è stata fatta una TAC 3D. Là abbiamo deciso per la quarta operazione. L’intervento effettuato negli Stati Uniti mi ha sorpreso molto, soprattutto per il modo in cui avevano pianificato il periodo pre e post operazione, molto diverso da quanto fatto in Spagna. Il periodo post operatorio è stato molto veloce, sono stato dimesso subito e autorizzato a volare e a tornare a casa. La preparazione è stata invece molto accurata e fatta con largo anticipo.

Chi ha aiutato il pilota in questa situazione: “In questo percorso di recupero non sono solo e sono stato sostenuto da Alex Crivillé, che ha vissuto un’esperienza simile, da Alberto Puig, la persona con cui sono più in contatto, e anche da Mick Doohan, perché ha avuto diversi gravi infortuni. Sono le persone che mi hanno dato più consigli e li ringrazio per il sostegno. Il mio punto di riferimento è Rafa Nadal, che è riuscito a superare il dolore e tornare a vincere anche quando tutti pensavano che fosse finito. Vi prometto che farò il possibile per tornare a correre e trascorrere nuovamente dei bei momenti insieme“.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport20 minuti ago

L’impero sportivo Liberty Media è in cima alla ricca lista di Forbes

Dopo un 2022 di successi per la Formula 1, Liberty Media è stata nominata azienda sportiva più preziosa al mondo....

Renault logo 2021 Renault logo 2021
News2 ore ago

Renault riduce la partecipazione in Nissan

Attraverso una nota congiunta, Renault e Nissan comunicano che il gruppo francese ridurrà la partecipazione in Nissan al 15 per...

News3 ore ago

Smog: 29 città italiane hanno superato i limiti di polveri sottili nel 2022

29 città italiane hanno superato il limite massimo di polveri sottili nel 2022 e gli obiettivi dell’Ue appaiano quantomai lontani....

FIAT Uno FIAT Uno
News4 ore ago

Fiat Uno: 40 anni di successi e innovazioni

Nel 2023 festeggia il suo 40° anniversario la Fiat Uno, modello campione di vendite, capace di apportare grandi innovazioni nel...

Toyota, logo Toyota, logo
News4 ore ago

Toyota leader anche nel 2022, mentre annaspa Volkswagen

La Toyota rimane la principale Casa per auto vendute e prodotte al mondo, confermando la leadership del 2020 e del...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport6 ore ago

Formula E: Wehrlein en plein nell’E-Prix di Diriyah

Pascal Wehrlein ha conquistato la vittoria per la Porsche in entrambe i round a Diriyah, portandosi al comando del campionato...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport21 ore ago

Ferrari, Vasseur: “lo conosco bene, ed è un vantaggio”

In una intervista alla tv francese Canal+, Frederic Vasseur, il nuovo team principal della Ferrari, ammette la parità in scuderia....

Opel, logo Opel, logo
News21 ore ago

Opel: ecco le sportive GSe, prodotte dal Performance Center

L’Opel attraverso il Performance Center torna nel mondo delle sportive compatte con la GSe e le Ops, la situazione. Il...

incidente stradale incidente stradale
News1 giorno ago

Incidenti stradali cresciuti nel 2022 e anche le vittime

Gli incidenti stradali sono cresciuti nel 2022 e anche le vittime. Un trend negativo corroborato da questo inizio di 2023....

Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY
News1 giorno ago

Gruppo Volkswagen: 15 mila nuove colonnine già in funzione

Il Gruppo Volkswagen ha già installato circa 15 mila punti di ricarica, nel piano che porterà a implementarne 45 mila...

alfa romeo logo alfa romeo logo
News2 giorni ago

Alfa Romeo: Quadrifoglio, si arriverà ad oltre 1.000 CV

Il Quadrifoglio sarà ancora principale con un ruolo fondamentale nella gamma dello storico brand dell’Alfa Romeo. Il marchio Alfa Romeo...

Rolls-Royce Dawn Rolls-Royce Dawn
News2 giorni ago

20 anni di Rolls-Royce: dalla Phantom alla Cullinan

Il brand Rolls-Royce compie vent’anni tra innovazione e tradizione, dalla Phantom alla Cullinan con il lusso al centro. Quando il...

Advertisement
Advertisement
nl pixel