Seguici su

Sport

MotoGP, Gran Premio di Valencia: i risultati delle prove libere

Moto GP

Il campione del mondo in carica Fabio Quartararo è stato in testa alle prime prove libere, la seconda sessione invece è stata comandata da Luca Marini.

Per la quinta volta nell’era moderna della MotoGP, la battaglia per il campionato si deciderà nell’ultimo round della stagione.

Quartararo è dietro a Francesco Bagnaia della Ducati di 23 punti entrando nel finale, e ha bisogno di vincere domenica e sperare che il suo rivale sia 15° o meno per avere qualche speranza di mantenere la corona.

Il campione in carica si è infortunato venendo a Valencia, dopo essersi fratturato il dito medio della mano sinistra, e più volte nelle FP1 il pilota Yamaha è stato visto allungare la mano nei giri di defaticamento.

Quartararo in testa alle FP1, Bagnaia 17°

Quartararo ha stabilito il ritmo all’inizio con un 1’33.439, prendendo il posto di Marc Marquez della Honda. La coppia ha scambiato il punto più volte nel corso delle prove libere, con Marquez in testa con un 1’31.805 dopo sette minuti di prove.

Circa 15 minuti dopo, Marquez è scivolato dalla sua Honda alla curva 2, ma è stato rapidamente in grado di rientrare nella sessione sulla sua moto. A poco meno di 14 minuti dalla fine, Quartararo è tornato in testa alla classifica con un 1’31.399 che sarebbe rimasto imbattuto fino alla bandiera a scacchi. Marquez è rimasto secondo, a 0,035 secondi da Quartararo, mentre Brad Binder della KTM ha completato i primi tre.

Il leader del mondiale Pecco Bagnaia ha iniziato con fermezza il weekend più importante della sua carriera, il pilota ufficiale della Ducati a 0,6 secondi dal ritmo di Quartararo si è classificato al 17° posto.

Marini guida la tripletta Ducati nelle seconde prove libere

Le prove libere 2 della MotoGP che si sono svolte nel Gran Premio di Valencia hanno visto accendersi la sfida al titolo. La lotta per il mondiale tra Bagnaia e Quartararo diventa infuocata, il francese è davanti all’italiano per soli 5 centesimi nelle FP2. Il passo è buono per entrambi, ma Bagnaia non può correre nessun rischio, deve fare almeno due punti. Il francese non ha scelte se non la vittoria e sperare.

Luca Marini alla guida della sua Ducati VR46, intanto, stampa il miglior tempo nelle seconde prove libere del venerdì con un 1’30.217, oltre un decimo di vantaggio sul secondo classificato Jorge Martin (Pramac) . Jack Miller ha completato una top tre tutta Ducati, con Marc Marquez quarto per Honda.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Carburante Carburante
News3 ore ago

Carburanti: da oggi scatta l’aumento

A partire da oggi 1 dicembre 2022 i prezzi di benzina e diesel al distributore saliranno di circa 12 centesimi,...

candelette diesel candelette diesel
Guide19 ore ago

Candelette diesel: cosa sono e a cosa servono

Le candelette del diesel sono fondamentali per avere un corretto funzionamento del motore, questi componenti hanno un’autonomia di circa 100mila...

Lauda Drive, Mercedes AMG F1 Lauda Drive, Mercedes AMG F1
Sport20 ore ago

La Mercedes svela il toccante tributo a Niki Lauda

La Mercedes ha reso omaggio a Niki Lauda rinominando la strada al centro della loro struttura di Brackley. Il team...

Chevrolet Corvette Stingray, dettaglio logo Chevrolet Corvette Stingray, dettaglio logo
News21 ore ago

Corvette: potrebbe diventare un brand indipendente, dal 2025 berlina e Suv elettriche

Il futuro di Corvette potrebbe essere indipendente da Chevrolet ed elettrico, all’orizzonte ci potrebbe essere anche un SUV. Corvette è...

Rolls-Royce, easyjet Rolls-Royce, easyjet
News22 ore ago

Rolls-Royce e easyJet: collaborazione per un motore ad idrogeno per aereo

Rolls-Royce e easyJet hanno confermato oggi di aver stabilito una nuova pietra miliare nel settore dell’aviazione con il primo funzionamento...

Hyundai N Vision 74 Concept Hyundai N Vision 74 Concept
News22 ore ago

Hyundai N Vision 74: dall’immaginazione alla realtà

L’intrigante concept ibrido a celle a combustibile a idrogeno N Vision 74 di Hyundai ha debuttato negli Stati Uniti al...

Lamborghini Huracan Sterrato Lamborghini Huracan Sterrato
News1 giorno ago

Nuova Lamborghini Huracán Sterrato: 610 CV per andare oltre

Lamborghini Huracán Sterrato, la prima supersportiva progettata per offrire il massimo piacere di guida anche quando finisce l’asfalto. La Lamborghini...

Hyperion XP-1 Hyperion XP-1
News1 giorno ago

Hyperion XP-1: la supercar a idrogeno da 2.000 cavalli

La start-up americana Hyperion ha mostrato al Motor Show di Los Angeles 2022 la sua supercar elettrica a idrogeno XP-1,...

Matteo Salvini Matteo Salvini
News2 giorni ago

Salvini: “significa legarsi mani e piedi all’industria cinese”

Il ministro Salvini non ci sta sul divieto alle vendite delle endotermiche dal 2035, no anche alle normative Euro 7....

Volkswagen Group Volkswagen Group
News2 giorni ago

Volkswagen: per il marchio Scout possibile collaborazione

Il progetto di riportare in vita il marchio Scout da parte di Volkswagen può passare dalla collaborazione con Foxconn. L’obiettivo...

Ferrari Purosangue Ferrari Purosangue
News2 giorni ago

Ferrari Purosangue: chiuse le ordinazioni per il SUV

La Ferrari chiude le prenotazioni per il suo nuovissimo SUV Purossangue, troppi ordini che dureranno almeno due anni. La Ferrari...

Porsche Cayenne, resto-mod Porsche Cayenne, resto-mod
News2 giorni ago

Porsche: svelati 8 Cayenne restomod per celebrare i 20 anni

Sono stati svelati 8 Cayenne restomod della Porsche per celebrare i vent’anni dalla prima generazione di questo modello. Per omaggiare...

Advertisement
Advertisement