Seguici su

Sport

MotoGP, Gran Premio di Valencia: i risultati delle prove libere

MotoGP

Il campione del mondo in carica Fabio Quartararo è stato in testa alle prime prove libere, la seconda sessione invece è stata comandata da Luca Marini.

Per la quinta volta nell’era moderna della MotoGP, la battaglia per il campionato si deciderà nell’ultimo round della stagione.

Quartararo è dietro a Francesco Bagnaia della Ducati di 23 punti entrando nel finale, e ha bisogno di vincere domenica e sperare che il suo rivale sia 15° o meno per avere qualche speranza di mantenere la corona.

Il campione in carica si è infortunato venendo a Valencia, dopo essersi fratturato il dito medio della mano sinistra, e più volte nelle FP1 il pilota Yamaha è stato visto allungare la mano nei giri di defaticamento.

Quartararo in testa alle FP1, Bagnaia 17°

Quartararo ha stabilito il ritmo all’inizio con un 1’33.439, prendendo il posto di Marc Marquez della Honda. La coppia ha scambiato il punto più volte nel corso delle prove libere, con Marquez in testa con un 1’31.805 dopo sette minuti di prove.

Circa 15 minuti dopo, Marquez è scivolato dalla sua Honda alla curva 2, ma è stato rapidamente in grado di rientrare nella sessione sulla sua moto. A poco meno di 14 minuti dalla fine, Quartararo è tornato in testa alla classifica con un 1’31.399 che sarebbe rimasto imbattuto fino alla bandiera a scacchi. Marquez è rimasto secondo, a 0,035 secondi da Quartararo, mentre Brad Binder della KTM ha completato i primi tre.

Il leader del mondiale Pecco Bagnaia ha iniziato con fermezza il weekend più importante della sua carriera, il pilota ufficiale della Ducati a 0,6 secondi dal ritmo di Quartararo si è classificato al 17° posto.

Marini guida la tripletta Ducati nelle seconde prove libere

Le prove libere 2 della MotoGP che si sono svolte nel Gran Premio di Valencia hanno visto accendersi la sfida al titolo. La lotta per il mondiale tra Bagnaia e Quartararo diventa infuocata, il francese è davanti all’italiano per soli 5 centesimi nelle FP2. Il passo è buono per entrambi, ma Bagnaia non può correre nessun rischio, deve fare almeno due punti. Il francese non ha scelte se non la vittoria e sperare.

Luca Marini alla guida della sua Ducati VR46, intanto, stampa il miglior tempo nelle seconde prove libere del venerdì con un 1’30.217, oltre un decimo di vantaggio sul secondo classificato Jorge Martin (Pramac) . Jack Miller ha completato una top tre tutta Ducati, con Marc Marquez quarto per Honda.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News3 ore ago

Esodo estivo: l’Anas rimuove 906 cantieri per facilitare gli spostamenti

Come l’Anas sta agevolando il traffico dell’esodo estivo 2024 con la rimozione di 906 cantieri. Le previsioni e gli itinerari...

Ursula Von Der Leyen Ursula Von Der Leyen
News3 ore ago

Rieletta von der Leyen: apertura agli E-fuel per il futuro delle auto

Ursula von der Leyen rieletta presidente della Commissione Europea. La leader tedesca mantiene l’obiettivo di zero emissioni per il 2035....

Porsche Macan 4S Electric Porsche Macan 4S Electric
News1 giorno ago

Nuove versioni della Porsche Macan elettrica: ecco la base e la 4S

La Porsche Macan si arricchisce con due nuove versioni elettriche: la base a trazione posteriore con 360 CV e la...

Ford Capri Ford Capri
News1 giorno ago

Ford Capri prezzi e versioni in Italia

Tutti i dettagli sui prezzi e le versioni della nuova Ford Capri elettrica per il mercato italiano. Disponibile in due...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio d’Ungheria 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

Tredicesima tappa del Mondiale di Formula 1, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio d’Ungheria in...

Lancia Ypsilon Rally 4 HF Lancia Ypsilon Rally 4 HF
News2 giorni ago

Ypsilon Rally 4 HF: Lancia torna nei Rally

Miki Biasion testa la Lancia Ypsilon Rally 4 HF per il ritorno ufficiale del marchio nei Rally in Italia, nel...

auto elettriche Cina auto elettriche Cina
News2 giorni ago

Dazi UE sulle auto elettriche cinesi: spaccatura tra i governi

Divisone tra i paesi UE sui dazi alle auto elettriche cinesi: pareri influenti, ruolo chiave della Germania e implicazioni per...

Autovelox Autovelox
News3 giorni ago

Autovelox e verbali di multa: la verità sulle omologazioni

La verità sugli autovelox e i verbali di multa in Italia. La recente sentenza della Corte di Cassazione e l’accusa...

Audi S5 Sedan Audi S5 Sedan
News3 giorni ago

Audi A5: le novità del diesel ibrido

Le innovazioni della nuova Audi A5, dalla piattaforma Ppc alle tecnologie ibride avanzate. Design, interni e motori. In casa Audi,...

Koenigsegg Gemera Koenigsegg Gemera
News4 giorni ago

Le 10 auto più potenti del mondo: le regine della velocità nel 2024

Le auto più potenti del mondo nel 2024, dalle supercar alle berline che superano i 1.000 CV. Un viaggio tra...

Patente di guida Patente di guida
News4 giorni ago

IT Wallet Pubblico: la sperimentazione digitale dei documenti

Tutto sull’IT Wallet Pubblico, il portafoglio digitale che conterrà patente, tessera sanitaria e carta della disabilità. È iniziato il conto...

Fiat 500 Hybrid Fiat 500 Hybrid
News5 giorni ago

Fiat 500 ibrida: si chiamerà Torino, arrivo previsto per fine 2025

La nuova Fiat 500 Torino, la versione ibrida della celebre citycar che arriverà a fine 2025. Fatta a Mirafiori, promette...

Advertisement
Advertisement
nl pixel