Seguici su

Sport

Gran Premio del Giappone F1 2022: I risultati delle qualifiche

Max Verstappen

Max Verstappen si prende la pole davanti a Charles Leclerc e Carlos Sainz. Il pilota della Red Bull è invece indagato per un incidente con Lando Norris.

Max Verstappen ha conquistato la pole per il Gran Premio del Giappone davanti a Charles Leclerc e Carlos Sainz. Il pilota della Red Bull è stato 0,010 secondi più veloce nel suo giro veloce, mostrando un buon passo nel settore centrale rispetto a Leclerc.

Lewis Hamilton parte fuori dai primi cinque insieme a George Russell, mentre Sebastian Vettel partirà dalla nona posizione nella sua ultima qualifica intorno a Suzuka.

Verstappen pole in dubbio gli steward indagano sull’incidente con Norris

Verstappen è però indagato dagli steward per un precedente incidente durante la Q3 con Lando Norris. Il pilota della Red Bull facendo andare di traverso la sua vettura, prima di recuperarla senza andare in testacoda, ha indotto Norris ad andare fuori pista sull’erba per evitarlo.

Il pilota olandese è stato chiamato a vedere gli steward alle 17:00 ora locale in Giappone per violazione dell’articolo 33.4 del regolamento sportivo.

Questo articolo afferma che: “In nessun momento, un’auto può essere guidata inutilmente lentamente, in modo irregolare o in un modo che potrebbe essere considerato potenzialmente pericoloso per gli altri conducenti o qualsiasi altra persona”.

Verstappen si è scusato per la mossa, ma Norris, che partirà decimo, ritiene che una penalità sia meritata.

AGGIORNAMENTO (ore 10:30): Nessuna penalità per Verstappen

Il leader del campionato del mondo Max Verstappen ha mantenuto la pole position del Gran Premio del Giappone dopo un’indagine da parte dei commissari sull’incidente delle qualifiche con Lando Norris.

Gli steward hanno ritenuto che Verstappen non violasse l’articolo 33.4 del regolamento sportivo, pertanto se l’è cavata con un rimprovero, il suo primo della stagione con la griglia rimasta invariata.

Nel loro verdetto, gli steward hanno scoperto che la mancanza di temperatura degli pneumatici sull’auto di Verstappen gli ha fatto “perdere temporaneamente il controllo facendola ‘scattare’ in senso antiorario”, mentre accelerava nello stesso momento in cui Norris andava al sorpasso.

“Il conducente dell’auto 4 (Norris) ha dichiarato che si è trattato semplicemente di uno sfortunato incidente, tuttavia è responsabilità del conducente mantenere sempre il controllo della propria auto”, si legge nel verdetto.

Tenendo conto di simili precedenti violazioni dell’articolo 33.4, gli steward hanno ritenuto che un rimprovero fosse la sanzione appropriata per il pilota della Red Bull.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ferrari SF-24, Charles Leclerc Ferrari SF-24, Charles Leclerc
Sport18 ore ago

F1, Gran Premio del Bahrain 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

Riparte la Formula 1 con il primo GP del 2024, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran...

logo Apple logo Apple
News18 ore ago

Addio Apple Car: abbandonato il progetto Titan

Apple dice addio a Titan, la sua prima auto: un cambio di rotta verso l’intelligenza artificiale promette innovazioni rivoluzionarie. La...

semaforo rosso semaforo rosso
News2 giorni ago

Rivoluzionarie modifiche al codice della strada: le 5 novità principali

Da autovelox più intelligenti a maggiori tutele per gli utenti deboli: come cambierà la normativa con il nuovo codice della...

Pininfarina Enigma GT Pininfarina Enigma GT
News2 giorni ago

Enigma GT: la rivoluzione a idrogeno di Pininfarina

Come Pininfarina ridefinisce il futuro dell’automotive con Enigma GT, unendo design iconico e innovazione sostenibile. La prossima generazione di coupé...

MG Cyberster MG Cyberster
News2 giorni ago

MG Cyberster: il marchio inglese rivela la sua roadster a Ginevra

MG rende noti nuovi dettagli dell’attesissima roadster Cyberster, svelati potenza, prestazioni e una gamma di colori mozzafiato. Oggi al Salone...

v v
News3 giorni ago

Renault Scénic e-tech electric: vince Auto dell’anno 2024

Come la Renault Scénic E-Tech Electric ha conquistato il prestigioso titolo di Auto dell’anno 2024 con il suo mix unico....

Fiat City Car Concept Fiat City Car Concept
News3 giorni ago

FIAT lancia la nuova era della mobilità globale: un futuro innovativo e sostenibile

Come FIAT sta definendo il futuro della mobilità con una serie di veicoli innovativi, dal design italiano all’impegno verso la...

Renault 5 E-Tech electric Renault 5 E-Tech electric
News3 giorni ago

Renault 5 E-Tech Electric: l’icona è tornata

La Renault 5 rinasce: icona pop e sostenibilità si fondono in un design rivoluzionario per le città del futuro. La...

Autovelox Autovelox
News4 giorni ago

Autovelox in Italia: tra sicurezza stradale e richiesta di maggiore trasparenza

Come l’Italia si posiziona per numero di autovelox a livello mondiale, le implicazioni per le sanzioni stradali e le multe....

Joe Biden Joe Biden
News4 giorni ago

Automotive americano alla sfida contro l’invasione delle auto cinesi

Come l’industria automobilistica americana rischia l’estinzione di fronte all’invasione di auto a basso costo cinesi. L’industria automobilistica statunitense si trova...

Ferrari SF-24 Ferrari SF-24
Sport5 giorni ago

Test pre-stagione in Bahrain: la Ferrari sorride, Red Bull conferma la supremazia

I test di Formula 1 2024 in Bahrain rivelano una Ferrari SF-24 in grande spolvero e una Red Bull strategica....

pompa benzina auto pompa benzina auto
News5 giorni ago

Rivoluzione nei benzinai: addio ai cartelloni sui prezzi medi dei carburanti

Il Consiglio di Stato annulla l’obbligo per i benzinai di esporre i prezzi medi di benzina e diesel, un cambiamento...

Advertisement
Advertisement
nl pixel