Seguici su

Sport

Formula 1, GP di Monaco: Perez vince, disastrosa strategia Ferrari

Ferrari F1-75 2022

La strategia sbagliata ai box condanna la Ferrari, vince Sergio Perez davanti a Sainz e Verstappen.

La F1 torna a Monte Carlo, gran premio come sempre molto emozionante, e anche quest’anno non ha fatto eccezione. Si parte sotto la pioggia con la gara rinviata di 15 minuti proprio a causa del maltempo, lo start dovrebbe avvenire tutti dietro la safety car, quindi a posizioni immutate rispetto alla griglia, e tutti gommati full-wet.

Dopo 2 giri di formazioni la direzione di gara cambia idea, e ritarda la partenza di oltre un ora a causa delle condizioni troppo pericolose. La partenza come deciso in precedenza avviene dietro la safety car.

La sfortuna di Charles Leclerc a “casa sua”

A pagare pegno con la sfortuna come ormai da tradizione nel suo GP di casa e Charles Leclerc, che a causa della strategia attendista e sbagliata della Ferrari, si ferma al 19° giro per montare le intermedie e perde la leadership della gara a favore di Perez (fermatosi pochi giri prima). Il monegasco va poi su tutte le furie dopo il secondo pit stop, questa volta la sosta è al 21° per montare gomme da asciutto si trova accodato in pit lane al compagno di squadra Carlos Sainz, perdendo ulteriore tempo e posizioni.

Allo stesso tempo si fermano anche le 2 Red Bull, uscendo il prima e terza posizione, da qui in poi l’ordine di gara rimarrà immutato, Perez, Sainz, Verstappen e Leclerc. Polemica sull’uscita dai box dei due piloti Red Bull che oltrepassano entrambi la linea gialla all’uscita della pit lane, nessuna sanzione, e un po’ polemiche, ma la direzione di gara sostiene che la linea non è stata oltrepassata per intero con la ruota.

Nemmeno il botto di Mick Schumacher e la safety car daranno modo di cambiare l’ordine d’arrivo, in una pista dove sorpassare e a dir poco proibitivo.

Max Verstappen consolida la leadership nel Mondiale aumentando di ulteriori 3 punti il distacco su Leclerc e portandosi a +9, terzo Perez a 6 punti dal monegasco.

La classifica del GP di Monaco 2022

POSNOPILOTASQUADRAGIRITEMPOPTI
111Sergio PerezRED BULL RACING RBPT641:56:30.26525
255Carlos SainzFERRARI64+1.154s18
31Max VerstappenRED BULL RACING RBPT64+1.491s15
416Charles LeclercFERRARI64+2.922s12
563George RussellMERCEDES64+11.968s10
64Lando NorrisMCLAREN MERCEDES64+12.231s9
714Fernando AlonsoALPINE RENAULT64+46.358s6
844Lewis HamiltonMERCEDES64+50.388s4
977Valtteri BottasALFA ROMEO FERRARI64+52.525s2
105Sebastian VettelASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES64+53.536s1
1110Pierre GaslyALPHATAURI RBPT64+54.289s0
1231Esteban OconALPINE RENAULT64+55.644s0
133Daniel RicciardoMCLAREN MERCEDES64+57.635s0
1418Lance StrollASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES64+60.802s0
156Nicholas LatifiWILLIAMS MERCEDES63+1 lap0
1624Zhou GuanyuALFA ROMEO FERRARI63+1 lap0
1722Yuki TsunodaALPHATAURI RBPT63+1 lap0
NC23Alexander AlbonWILLIAMS MERCEDES48DNF0
NC47Mick SchumacherHAAS FERRARI24DNF0
NC20Kevin MagnussenHAAS FERRARI19DNF0


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Audi, logo 2022 Audi, logo 2022
News10 minuti ago

Audi: l’RS6 elettrica arriva solamente nel 2024

Il responsabile del design di Audi, ammette che la RS6 elettrica arriverà solo nel 2024, Licht afferma che sarà super...

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport1 ora ago

L’impero sportivo Liberty Media è in cima alla ricca lista di Forbes

Dopo un 2022 di successi per la Formula 1, Liberty Media è stata nominata azienda sportiva più preziosa al mondo....

Renault logo 2021 Renault logo 2021
News3 ore ago

Renault riduce la partecipazione in Nissan

Attraverso una nota congiunta, Renault e Nissan comunicano che il gruppo francese ridurrà la partecipazione in Nissan al 15 per...

News4 ore ago

Smog: 29 città italiane hanno superato i limiti di polveri sottili nel 2022

29 città italiane hanno superato il limite massimo di polveri sottili nel 2022 e gli obiettivi dell’Ue appaiano quantomai lontani....

FIAT Uno FIAT Uno
News5 ore ago

Fiat Uno: 40 anni di successi e innovazioni

Nel 2023 festeggia il suo 40° anniversario la Fiat Uno, modello campione di vendite, capace di apportare grandi innovazioni nel...

Toyota, logo Toyota, logo
News5 ore ago

Toyota leader anche nel 2022, mentre annaspa Volkswagen

La Toyota rimane la principale Casa per auto vendute e prodotte al mondo, confermando la leadership del 2020 e del...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport7 ore ago

Formula E: Wehrlein en plein nell’E-Prix di Diriyah

Pascal Wehrlein ha conquistato la vittoria per la Porsche in entrambe i round a Diriyah, portandosi al comando del campionato...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport22 ore ago

Ferrari, Vasseur: “lo conosco bene, ed è un vantaggio”

In una intervista alla tv francese Canal+, Frederic Vasseur, il nuovo team principal della Ferrari, ammette la parità in scuderia....

Opel, logo Opel, logo
News22 ore ago

Opel: ecco le sportive GSe, prodotte dal Performance Center

L’Opel attraverso il Performance Center torna nel mondo delle sportive compatte con la GSe e le Ops, la situazione. Il...

incidente stradale incidente stradale
News1 giorno ago

Incidenti stradali cresciuti nel 2022 e anche le vittime

Gli incidenti stradali sono cresciuti nel 2022 e anche le vittime. Un trend negativo corroborato da questo inizio di 2023....

Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY
News1 giorno ago

Gruppo Volkswagen: 15 mila nuove colonnine già in funzione

Il Gruppo Volkswagen ha già installato circa 15 mila punti di ricarica, nel piano che porterà a implementarne 45 mila...

alfa romeo logo alfa romeo logo
News2 giorni ago

Alfa Romeo: Quadrifoglio, si arriverà ad oltre 1.000 CV

Il Quadrifoglio sarà ancora principale con un ruolo fondamentale nella gamma dello storico brand dell’Alfa Romeo. Il marchio Alfa Romeo...

Advertisement
Advertisement
nl pixel