Seguici su

Sport

Formula 1: duro avvertimento conto Ben Sulayem e FIA, tensione alle stelle

Ben Sulayem e Stefano Domenicali

Un avvertimento legale è stato emesso dalla Formula 1 nei confronti della FIA, a seguito dei commenti del presidente Mohammed Ben Sulayem.

Le tensioni tra la Formula 1 e la FIA sono aumentate in seguito ai commenti fatti in merito alle voci sull’interesse dell’Arabia Saudita per i diritti commerciali. Una lettera è stata inviata a tutti i team da Sacha Woodward e Renee Wild, rispettivamente a capo dei reparti legali di F1 e Liberty Media, a seguito dei commenti fatti dal presidente Mohammed Ben Sulayem sui social.

Affermando che i commenti del presidente della FIA “interferiscono con i nostri diritti in modo inaccettabile” quando ha fatto riferimento a un “presunto prezzo gonfiato di 20 miliardi di dollari” riportato.

F1: Ben Sulayem “oltrepassa i limiti del mandato della FIA”

La F1 ritiene che il presidente Ben Sulayem “abbia oltrepassato i limiti sia del mandato della FIA che dei suoi diritti contrattuali”, relativamente ai commenti espressi in cui suggeriva ai potenziali acquirenti di “applicare il buon senso” piuttosto che “un sacco di soldi”.

La lettera afferma che: “La Formula 1 ha il diritto esclusivo di sfruttare i diritti commerciali nel FIA Formula One World Championship. Inoltre, la FIA si è impegnata inequivocabilmente a non fare nulla per pregiudicare la proprietà, la gestione e/o lo sfruttamento di tali diritti. Riteniamo che tali commenti, fatti dall’account ufficiale sui social media del presidente della FIA, interferiscano con i nostri diritti in modo inaccettabile”.

La lettera descrive anche la posizione della Formula 1 su qualsiasi potenziale acquisto che richieda la consultazione con la FIA prima della vendita: “Qualsiasi suggerimento o implicazione che qualsiasi potenziale acquirente dell’attività di Formula 1 sia tenuto a consultare la FIA è sbagliato”.

In chiusura il testo riporta: “Qualsiasi individuo o organizzazione che commenta il valore di un’entità quotata o delle sue controllate, in particolare affermando o sottintendendo il possesso di conoscenze privilegiate mentre lo fa, rischia di causare danni sostanziali agli azionisti e agli investitori di tale entità, per non parlare della potenziale esposizione a gravi conseguenze normative. Nella misura in cui questi commenti danneggiano il valore di Liberty Media Corporation, la FIA potrebbe essere ritenuta responsabile”.

Per il momento la FIA ha rifiutato di commentare, la lettera ricevuta dai legali del circus. Sicuramente al momento il rapporto tra le due entità è piuttosto esplosivo.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

pompa benzina auto pompa benzina auto
News2 ore ago

Prezzi carburanti: ecco come risparmiare

Vediamo l’Osservaprezzi di carburanti, per confrontare diesel, benzina, Gpl (gas), metano e anche Gnl a seconda della stazione. Esistono molti...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News3 ore ago

Mercedes: ecco l’evoluzione delle concessionarie

Il marchio Mercedes anticipa le modifiche delle proprie concessionarie, creando sinergia tra digitale e fisico per valorizzare il lusso. Le...

fiat fiat
News4 ore ago

Fiat Panda: gli interni della vettura saranno moderni

L’abitacolo della nuova Fiat Panda sarà molto diverso nel 2024, moderno e innovativo, ecco la situazione attuale. L’anno 2024 potrebbe...

showroom auto showroom auto
News5 ore ago

Auto, mercato italiano: è il peggiore tra i più grandi dell’UE 2022

Immatricolazioni in calo del 4,6%, il peggior mercato è quello italiano di auto tra quelli più grandi d’Europa. Tra le...

Ford Mustang Mach-E Ford Mustang Mach-E
News7 ore ago

Ford Mustang Mach-E: “sforbiciata” ai prezzi negli USA (almeno per ora)

La Ford ha comunicato di aver ridotto i prezzi dell’elettrica Mustang Mach-E sul mercato nordamericano. In risposta alla drastica “sforbiciata”...

Oliver Blume Oliver Blume
News8 ore ago

Auto elettriche, Volkswagen: “no alla guerra dei prezzi”

L’amministratore delegato di Volkswagen, Oliver Blume, dice “no” alla guerra dei prezzi per le auto elettriche avviata da Tesla. La...

Audi, logo 2022 Audi, logo 2022
News8 ore ago

Audi rivoluziona il mondo delle berline con la futurista A8 E-Tron

Audi è pronta a entrare con prepotenza nel mercato delle berline di lusso elettriche, nel 2024 verrà presentata la A8...

Automobili Lamborghini Company Automobili Lamborghini Company
News9 ore ago

Lamborghini: il tempo delle supercar elettriche non è ancora arrivato

Secondo Rouen Mohr, direttore tecnico di Lamborghini, il momento per le supersportive elettriche non è ancora arrivato. La società lavora...

Fabbrica Ferrari Fabbrica Ferrari
News10 ore ago

Ferrari: brevettato il rombo delle supercar elettriche

Ferrari avrebbe depositato il brevetto di un sistema capace di conferire alle auto elettriche un sound inconfondibile. La Ferrari sarebbe...

Carburante Carburante
News11 ore ago

Carburanti, GdF: “a gennaio 989 violazioni su 2.500 controlli”

Sul caro carburanti interviene la Guardia di Finanza, che spiega di aver ravvisato 989 violazioni a gennaio su un totale...

Audi F1 Audi F1
Sport1 giorno ago

F1, Audi: acquistate ufficialmente quote di minoranza Sauber

La notizia era già certa, ora è anche ufficiale, Audi acquista il pacchetto di minoranza del gruppo Sauber F1. Ora...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News1 giorno ago

Bonus carburanti: vale anche per la ricarica auto elettrica

Per quanto riguarda il bonus carburanti, inclusa anche la ricarica d’auto elettrica per non creare disparità di trattamenti. Il cosiddetto...

Advertisement
Advertisement
nl pixel