Seguici su

Sport

Ferrari trionfa alla 24 Ore di Le Mans 2024: vittoria epica

24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen

Come la Ferrari ha conquistato la 24 Ore di Le Mans 2024 con una strategia audace e una guida impeccabile di Antonio Fuoco.

La Ferrari ha realizzato un’impresa memorabile vincendo la 92ª edizione della 24 Ore di Le Mans. La vettura numero 50, pilotata da Antonio Fuoco, Nicklas Nielsen e Miguel Molina, ha trionfato dopo una gara combattuta fino all’ultimo giro. Questa vittoria segna l’11º successo nella storia di Ferrari a Le Mans, dimostrando ancora una volta la superiorità del marchio di Maranello.

Trionfo storico della Ferrari alla 24 Ore di Le Mans

Dopo una lunga bandiera gialla causata dal maltempo, la gara è ripresa con una bagarre spettacolare tra diverse squadre di vertice. La Cadillac Racing n. 2 di Earl Bamber era in testa, seguita dalla Porsche Penske Motorsport n. 5 di Fred Mako e dalla Ferrari n. 50 di Antonio Fuoco. La battaglia era accesa, con i piloti che si contendevano ogni centimetro di pista.

Ferrari ha scelto una strategia audace, riuscendo a mantenere il ritmo di Toyota e mettere pressione a Cadillac. A tre ore dalla fine, la Ferrari n. 50 ha preso il comando, ma la vettura gemella n. 83 di AF Corse ha dovuto ritirarsi per un problema elettrico. La pioggia, tornata nelle ultime ore, ha rimescolato nuovamente le carte.

Strategia perfetta e finale emozionante

La Ferrari n. 50 ha vissuto un momento critico quando è uscita dai box con la portiera aperta. Questo imprevisto ha permesso alla Toyota n. 7 di prendere il comando, mentre la Ferrari n. 51 di Alessandro Pier Guidi guadagnava la seconda posizione dopo un contatto con la Toyota n. 8. La direzione di gara ha imposto alla Ferrari n. 50 di fermarsi per chiudere la portiera, offrendo alla Toyota n. 7 un vantaggio prezioso.

Nel finale, la strategia di risparmio carburante della Ferrari ha fatto la differenza. Nielsen ha gestito perfettamente il consumo, evitando una sosta finale e mantenendo il vantaggio su Toyota. La Ferrari n. 50 ha tagliato il traguardo in prima posizione, consegnando a Maranello una vittoria storica.

La Toyota n. 7 di Kamui Kobayashi, Nick De Vries e José Maria Lopez ha concluso al secondo posto, seguita dalla Ferrari n. 51 di Alessandro Pier Guidi, James Calado e Antonio Giovinazzi. Il quarto posto è andato alla Porsche Penske Motorsport n. 6, seguita da Toyota GR n. 8 e Porsche Penske Motorsport n. 5.

In LMP2, United Autosports ORECA n. 22 ha vinto con Oliver Jarvis, Bijoy Garg e Nolan Siegel. Nella categoria LMGT3, la Manthey EMA Porsche n. 91 ha trionfato con Richard Lietz, Morris Schuring e Yasser Shahin. La prossima tappa del FIA World Endurance Championship si terrà a San Paolo a luglio, promettendo nuove emozioni.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News3 ore ago

Esodo estivo: l’Anas rimuove 906 cantieri per facilitare gli spostamenti

Come l’Anas sta agevolando il traffico dell’esodo estivo 2024 con la rimozione di 906 cantieri. Le previsioni e gli itinerari...

Ursula Von Der Leyen Ursula Von Der Leyen
News3 ore ago

Rieletta von der Leyen: apertura agli E-fuel per il futuro delle auto

Ursula von der Leyen rieletta presidente della Commissione Europea. La leader tedesca mantiene l’obiettivo di zero emissioni per il 2035....

Porsche Macan 4S Electric Porsche Macan 4S Electric
News1 giorno ago

Nuove versioni della Porsche Macan elettrica: ecco la base e la 4S

La Porsche Macan si arricchisce con due nuove versioni elettriche: la base a trazione posteriore con 360 CV e la...

Ford Capri Ford Capri
News1 giorno ago

Ford Capri prezzi e versioni in Italia

Tutti i dettagli sui prezzi e le versioni della nuova Ford Capri elettrica per il mercato italiano. Disponibile in due...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio d’Ungheria 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

Tredicesima tappa del Mondiale di Formula 1, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio d’Ungheria in...

Lancia Ypsilon Rally 4 HF Lancia Ypsilon Rally 4 HF
News2 giorni ago

Ypsilon Rally 4 HF: Lancia torna nei Rally

Miki Biasion testa la Lancia Ypsilon Rally 4 HF per il ritorno ufficiale del marchio nei Rally in Italia, nel...

auto elettriche Cina auto elettriche Cina
News2 giorni ago

Dazi UE sulle auto elettriche cinesi: spaccatura tra i governi

Divisone tra i paesi UE sui dazi alle auto elettriche cinesi: pareri influenti, ruolo chiave della Germania e implicazioni per...

Autovelox Autovelox
News3 giorni ago

Autovelox e verbali di multa: la verità sulle omologazioni

La verità sugli autovelox e i verbali di multa in Italia. La recente sentenza della Corte di Cassazione e l’accusa...

Audi S5 Sedan Audi S5 Sedan
News3 giorni ago

Audi A5: le novità del diesel ibrido

Le innovazioni della nuova Audi A5, dalla piattaforma Ppc alle tecnologie ibride avanzate. Design, interni e motori. In casa Audi,...

Koenigsegg Gemera Koenigsegg Gemera
News4 giorni ago

Le 10 auto più potenti del mondo: le regine della velocità nel 2024

Le auto più potenti del mondo nel 2024, dalle supercar alle berline che superano i 1.000 CV. Un viaggio tra...

Patente di guida Patente di guida
News4 giorni ago

IT Wallet Pubblico: la sperimentazione digitale dei documenti

Tutto sull’IT Wallet Pubblico, il portafoglio digitale che conterrà patente, tessera sanitaria e carta della disabilità. È iniziato il conto...

Fiat 500 Hybrid Fiat 500 Hybrid
News5 giorni ago

Fiat 500 ibrida: si chiamerà Torino, arrivo previsto per fine 2025

La nuova Fiat 500 Torino, la versione ibrida della celebre citycar che arriverà a fine 2025. Fatta a Mirafiori, promette...

Advertisement
Advertisement
nl pixel