Seguici su

Sport

Formula 1, Pirelli prolunga: ancora fornitore unico fino al 2027

Pirelli, logo

La partnership rinnovata tra Pirelli e Formula 1 è una collaborazione che guida verso il futuro, tra innovazione tecnologica e impegno sostenibile.

Dalla griglia di partenza alle sfide dell’innovazione e sostenibilità, Pirelli ha rappresentato una costante evoluzione nel mondo della Formula 1. L’azienda italiana, che vanta oltre un secolo di esperienza nel motorsport, ha recentemente rinnovato il suo impegno come Global Tyre Partner nella competizione automobilistica per eccellenza, estendendo la propria partnership per il triennio 2025-2027, con un’opzione aggiuntiva per un ulteriore anno.

Questa prolungata collaborazione tra Pirelli, la Formula 1 e la Fédération Internationale de l’Automobile (FIA) rispecchia non soltanto una fedeltà alla competizione, ma testimonia anche l’efficacia delle soluzioni tecnologiche e innovative portate in pista dall’azienda italiana. Dal 2011, anno del debutto di Pirelli come fornitore ufficiale, le gomme a 13” ad alto degrado sono state sostituite, nel 2017, da pneumatici più larghi, e dal 2022 da quelli da 18”, mostrando un adattamento costante ai nuovi standard tecnologici e sportivi.

L’innovazione per Pirelli non è solo una parola d’ordine, ma una realtà che percorre l’intero settore, dalla produzione all’intelligenza artificiale. Le competenze e le scoperte nate dalle sfide della Formula 1 si riversano nella produzione quotidiana, rendendo i pneumatici da strada sempre più sicuri, affidabili e sostenibili, grazie anche alla trasposizione delle tecnologie sperimentate in pista.

La sostenibilità ambientale si pone come un altro pilastro di questo duraturo connubio. Pirelli si impegna attivamente nel supporto degli obiettivi di Formula 1 di raggiungere la neutralità carbonica entro il 2030. La ricerca e sviluppo guidata dall’azienda italiana, in collaborazione con FIA e Formula 1, esplora soluzioni volte a minimizzare l’impronta di CO2 durante l’intero ciclo di vita dei pneumatici.

In un ulteriore passo verso un futuro più sostenibile, dal 2024, i pneumatici forniti da Pirelli in tutte le gare del FIA Formula One World Championship saranno certificati dal Forest Stewardship Council® (FSC®), garantendo che i materiali naturali utilizzati siano derivati da piantagioni gestite con attenzione alla biodiversità, al benessere delle comunità locali e dei lavoratori, nonché alla loro sostenibilità economica.

Non solo tecnologia e sostenibilità, ma anche crescita: Pirelli è parte attiva anche nel sostenere la prossima generazione di talenti nel mondo delle corse, con un occhio di riguardo per la Formula 2 e la Formula 3, cruciali nel formare i futuri campioni che vedremo correre nel campionato principale.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Sébastien Ogier Sébastien Ogier
Sport17 ore ago

WRC Rally Lettonia: Ogier sorpassa Sesks nella PS11, Tanak vince la prova

Come Sébastien Ogier ha superato Martins Sesks nella PS11 del Rally di Lettonia, mentre Ott Tanak ha vinto la prova...

Lando Norris, McLaren, 2024 Lando Norris, McLaren, 2024
Sport17 ore ago

F1, GP Ungheria 2024: doppietta McLaren con Norris in pole

La McLaren conquista la prima fila nelle qualifiche del GP d’Ungheria 2024 con Norris in pole. I dettagli della sessione....

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News2 giorni ago

Esodo estivo: l’Anas rimuove 906 cantieri per facilitare gli spostamenti

Come l’Anas sta agevolando il traffico dell’esodo estivo 2024 con la rimozione di 906 cantieri. Le previsioni e gli itinerari...

Ursula Von Der Leyen Ursula Von Der Leyen
News2 giorni ago

Rieletta von der Leyen: apertura agli E-fuel per il futuro delle auto

Ursula von der Leyen rieletta presidente della Commissione Europea. La leader tedesca mantiene l’obiettivo di zero emissioni per il 2035....

Porsche Macan 4S Electric Porsche Macan 4S Electric
News3 giorni ago

Nuove versioni della Porsche Macan elettrica: ecco la base e la 4S

La Porsche Macan si arricchisce con due nuove versioni elettriche: la base a trazione posteriore con 360 CV e la...

Ford Capri Ford Capri
News3 giorni ago

Ford Capri prezzi e versioni in Italia

Tutti i dettagli sui prezzi e le versioni della nuova Ford Capri elettrica per il mercato italiano. Disponibile in due...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio d’Ungheria 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

Tredicesima tappa del Mondiale di Formula 1, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio d’Ungheria in...

Lancia Ypsilon Rally 4 HF Lancia Ypsilon Rally 4 HF
News4 giorni ago

Ypsilon Rally 4 HF: Lancia torna nei Rally

Miki Biasion testa la Lancia Ypsilon Rally 4 HF per il ritorno ufficiale del marchio nei Rally in Italia, nel...

auto elettriche Cina auto elettriche Cina
News4 giorni ago

Dazi UE sulle auto elettriche cinesi: spaccatura tra i governi

Divisone tra i paesi UE sui dazi alle auto elettriche cinesi: pareri influenti, ruolo chiave della Germania e implicazioni per...

Autovelox Autovelox
News5 giorni ago

Autovelox e verbali di multa: la verità sulle omologazioni

La verità sugli autovelox e i verbali di multa in Italia. La recente sentenza della Corte di Cassazione e l’accusa...

Audi S5 Sedan Audi S5 Sedan
News5 giorni ago

Audi A5: le novità del diesel ibrido

Le innovazioni della nuova Audi A5, dalla piattaforma Ppc alle tecnologie ibride avanzate. Design, interni e motori. In casa Audi,...

Koenigsegg Gemera Koenigsegg Gemera
News6 giorni ago

Le 10 auto più potenti del mondo: le regine della velocità nel 2024

Le auto più potenti del mondo nel 2024, dalle supercar alle berline che superano i 1.000 CV. Un viaggio tra...

Advertisement
Advertisement
nl pixel