Seguici su

News

Unione Europea: batterie “più sostenibili, circolari e sicure”

batterie elettriche

Le istituzioni comunitarie hanno sottoscritto un accordo per la realizzazione di batterie più sostenibili, circolari e sicure.

“Più sostenibili, circolari e sicure”. Così recita la nota mediante cui il Parlamento e il Consiglio dell’Unione Europea annunciano un “accordo politico provvisorio” relativo alle batterie messe in commercio nel Vecchio Continente. Dalle stesse istituzioni comunitarie dovrà essere adesso solamente dato il formale via libera alla proposta, illustrata due anni fa dalla Commissione europea per un adeguamento alle “nuove condizioni socioeconomiche e agli sviluppi tecnologici, dei mercati e degli usi delle batterie”.

La soluzione vagliata persegue quattro finalità: contenere e contrastare l’inquinamento; rafforzare la sostenibilità delle batterie dall’approvvigionamento al riciclo/riutilizzo; promuovere la transizione e l’autonomia energetiche; supportare la definizione di un’industria competitiva. Di conseguenza, una volta introdotta la normativa, dal 2024 saranno definiti dei parametri di sostenibilità ad hoc in tema di “impronta di carbonio, contenuto riciclato, prestazioni e durata”.

I futuri standard

A metà decennio l’insieme di misure sarà più severa. Gli standard minimi che le aziende dovranno rispettare saranno superiori, in particolare gli obiettivi di raccolta, i quali nel 2028 dovranno essere pari al 51 per cento e nel 2031 pari al 61 per cento. Ciascuna delle batterie raccolte andrà sottoposta a riciclo e, in seguito al completamente del relativo ciclo di vita, andrà riconvertita. Sarà necessario recuperare materiali pregiati quali cobalto, litio, nichel, piombo e rame, così da reimmetterli poi in circolo.

Per quanto riguarda il recupero del litio l’obiettivo stabilito è del 50 per cento entro il 2027 e dell’80 per cento il 2031. Le società produttrici degli accumulatori in territorio continentale avranno poi l’onere di dare prova “che i materiali utilizzati per la loro fabbricazione siano stati acquistati in modo responsabile, affinché i rischi sociali e ambienti connessi siano “identificati e mitigati”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ferrari SF-24 Ferrari SF-24
Sport19 ore ago

Test pre-stagione in Bahrain: la Ferrari sorride, Red Bull conferma la supremazia

I test di Formula 1 2024 in Bahrain rivelano una Ferrari SF-24 in grande spolvero e una Red Bull strategica....

pompa benzina auto pompa benzina auto
News19 ore ago

Rivoluzione nei benzinai: addio ai cartelloni sui prezzi medi dei carburanti

Il Consiglio di Stato annulla l’obbligo per i benzinai di esporre i prezzi medi di benzina e diesel, un cambiamento...

Volkswagen Tiguan Volkswagen Tiguan
News2 giorni ago

Nuova Volkswagen Tiguan: rivoluzione green nel segmento dei SUV

Volkswagen svela la terza generazione della Tiguan, un connubio di efficienza, tecnologia e comfort che promette di ridefinire gli standard...

Mercedes EQE Suv Mercedes EQE Suv
News2 giorni ago

Mercedes-Benz ridimensiona la corsa all’elettrico

Cambio di marcia nel percorso verso l’elettrificazione: Mercedes aggiusta le aspettative e conferma gli aggiornamenti dei motori endotermici. La transizione...

smartphone automobile smartphone automobile
News3 giorni ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News3 giorni ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News4 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News4 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News5 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News5 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News6 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News6 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Advertisement
Advertisement
nl pixel