Seguici su

News

Toyota: “elettrico non basta, obiettivo 2035 difficile da raggiungere”

toyota logo

Il presidente di Toyota continua a sottolineare la necessità di vagliare anche forme di alimentazione ecologiche alternative all’elettrico.

L’elettrico non può rappresentare l’unica via per perseguire gli obiettivi di decarbonizzazione dell’industria automobilistica. Akyo Toyoda, plenipotenziario del gruppo Toyota, ribadisce il concetto, in risposta alle critiche ricevute. 

Durante un incontro con la stampa d’oltreoceano, il manager ha sottolineato che spetta ai clienti decidere, evidenziando la volontà della Casa delle Tre Ellissi di giocare la partita “con tutte le carte nel mazzo, offrendo “un’ampia gamma di veicoli per tutti i tipi di richieste. Questa – ha proseguito – è la nostra strategia e noi ad essa ci atteniamo”.

Secondo l’alto dirigente, la mobilità elettrica impiegherà più tempo di quanto i media vorrebbero farci credere per diventare una tecnologia di massa”. Ciò poiché la mancanza di infrastrutture frenerà l’adozione dei mezzi a batteria. “Realisticamente parlando, sembra molto difficile raggiungerlo, ha risposto Toyoda a chi gli chiedeva dello stop ai motori a combustione interna recentemente deciso dal Golden State.

Il vero obiettivo è la neutralità carbonica

A suo avviso, il vero traguardo per ogni azienda del settore dovrebbe, invece, essere la neutralità carbonica. Anche per questo il suo proposito è di “ridurre le emissioni il più possibile, il prima possibile”, senza “correre” come stanno facendo alcune compagnie. Per esempio, la Toyota “non vede lo stesso traguardo fino a quando non raggiungerà la neutralità carbonica”, stabilita, tra l’altro, per il 2050.

Il colosso del Sol Levante ha varato un piano di investimenti dal valore di oltre 70 miliardi di euro al 2030, destinati per la metà allo sviluppo e al lancio di almeno 30 modelli di vetture a batteria. Ciononostante, non intende privare la domanda di un’ampia gamma di soluzioni. A tal riguardo, Toyoda ha adottato una metafora per spiegare i piani societari: Toyota è un grande magazzino di tutti i tipi di propulsori. Non è giusto che i grandi magazzini dicano ‘questo è il prodotto che dovresti comprare'”


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Fabbrica Ferrari Fabbrica Ferrari
News10 ore ago

Ferrari: 2023 sulla strada segnata da un 2022 con record

La Ferrari viaggia su numeri record, il 2023 entra sulla riga sul 2022 cercando di superare le cifre già molto...

Alfa Romeo Tonale Alfa Romeo Tonale
News11 ore ago

Alfa Romeo, Tonale: cresce la produzione della vettura

Il brand dell’Alfa Romeo ha già oltre 35 mila ordini firmati per il nuovissimo crossover Tonale, che in tutto il...

FIAT 500 FIAT 500
News12 ore ago

Fiat 500: In Italia è la regina delle elettriche

La vettura elettrica del brand Fiat, ossia la 500 nel territorio Italiano è la più venduta a gennaio superando Twingo....

Volvo XC40 Volvo XC40
News12 ore ago

Volvo: entro l’anno 2026 ci saranno sei nuovi modelli

Il brand Volvo si prepara all’anno decisivo il 2026 dove impatterà con il mercato con altri sei nuovissimi modelli. Il...

Peugeot 208 Peugeot 208
News13 ore ago

Mercato europeo, auto: la nuova leader è la Peugeot 208

Finisce il regno nel mercato europeo dell’auto della Volkswagen Golf dopo ben 14 anni, ora domina la Peugeot 208. Il...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport14 ore ago

Frédéric Vasseur è “convinto” delle potenzialità della Ferrari

Il nuovo Team Principal alla Ferrari non è scoraggiato dai problemi affrontati dai suoi predecessori. Frédéric Vasseur è “convinto” del...

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport15 ore ago

F1: la FIA ha aperto ufficialmente il processo di candidatura per i nuovi team

Il primo passo ufficiale per portare nuovi team sulla griglia di F1 inizia, a FIA ha avviato formalmente il processo...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News16 ore ago

Mercato auto europeo 2022: un quarto è “alla spina”

Il mercato automobilistico europeo del 2022 ha raccontato l’ascesa delle auto “alla spina”, con una quota del 22,93 per cento....

mal d'auto bambini mal d'auto bambini
Guide16 ore ago

Mal d’auto: i rimedi per bambini e adulti

Il mal d’auto può essere fastidioso sia per i bambini che per gli adulti, esistono però diversi rimedi che possono...

concessionaria auto concessionaria auto
News17 ore ago

Mercato italiano auto gennaio 2023: le vendite schizzano alle stelle

Il mercato italiano dell’auto ha chiuso il mese di gennaio con una crescita di quasi il 19 per cento rispetto...

Nissan Max-Out Nissan Max-Out
News18 ore ago

Nissan Max-Out: la spider fantascientifica

In occasione dei Nissan Futures è stato presentato l’avveniristico concept Max-Out, una cabrio a due posti orientata al domani. Febbraio...

Volkswagen Golf 8 Volkswagen Golf 8
News18 ore ago

Volkswagen Golf: facelift confermato, ma l’addio è vicino

Il facelift dell’ottava generazione di Volkswagen Golf è stato confermato, ma l’addio all’auto che tutti conosciamo è vicino. Gli anni...

Advertisement
Advertisement
nl pixel