Seguici su

News

Tesla, richiamo per Boombox: è il secondo del 2022

tesla

L’agenza federale dei trasporti americana ha nuovamente obbligato Tesla a effettuare un richiamo per malfunzionamenti del Boombox.

L’ennesimo richiamo si abbatte su Tesla, ormai all’ottava campagna di riparazione dall’inizio del 2022. Il Costruttore di Palo Alto, specializzato nella realizzazione di auto elettriche, avrà l’onere di aggiornare un software per risolvere un malfunzionamento del Boombox. Difatti, la funzione addetta a riprodurre musica e suoni mediante uno speaker esterno rischia di nascondere gli avvisi sonori per i pedoni. Proprio il pericoloso scenario ha spinto la Nhtsa, l’agenzia federale statunitense per la sicurezza dei trasporti, ad assumere provvedimenti. 

Le vetture interessate dall’intervento sono quasi 600 mila (594.717), in prevalenza già oggetto di un’analoga manovra di richiamo che, a quanto pare, non ha risolto l’inconveniente. Come spesso è accaduto negli ultimi mesi, la società californiana di Elon Musk eseguirà l’update in modalità over-the-air, pertanto occorre parlare di richiami, sebbene l’intervento fisico di un esperto non sia necessario, al contrario di quanto accadeva in passato. La campagna fa riferimento a ogni modello presente nel portafoglio prodotti del marchio. Nella fattispecie, le Model 3, fabbricate tra il 2017 e il 2022, e le Model S, X e Y assemblate tra il 2020 e il 2022. 

Il precedente del 4 febbraio

Nel giro di pochi mesi la Tesla riceve il secondo richiamo inerente a carenze avvertite col Boombox. Lo scorso 4 febbraio erano, invece, state 578.607 le unità coinvolte dall’obbligo di riparazione sancito dalla Nhtsa. Numeri importanti, ma comunque inferiori rispetto al richiamo del 1° febbraio, con 817.143 veicoli sottoposti a un aggiornamenti dei software per risolvere il rischio di disattivazione del segnale acustico di allacciamento delle cinture di sicurezza

L’agenza federale dei trasporti statunitense ha statuito che nel 2010 il Congresso ha richiesto ai mezzi ibridi ed elettrici di emettere rumori di avvertimento per i pedoni. La legge imponeva che il regolamento dell’ente impedisse ai produttori di permettere a chiunque non fosse una Casa automobilistica o rivenditore di modificare i suoni di avviso. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Fiat Topolino Fiat Topolino
News23 ore ago

Fiat Topolino: rimozione delle bandiere italiane sui veicoli

Perché Fiat ha invitato i proprietari della Topolino a rimuovere le bandiere italiane dalla fiancata della microcar. La Fiat ha...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport23 ore ago

Calendario Sprint 2025 Formula 1: date ufficiali e dettagli

Il calendario ufficiale delle gare Sprint di Formula 1 per il 2025. Sei Gran Premi, inclusa la tappa a Spa-Francorchamps....

Subaru WRX Project Midnight Subaru WRX Project Midnight
News2 giorni ago

Subaru WRX Project Midnight: la più veloce di sempre al Goodwood Festival of Speed

La Subaru WRX Project Midnight, l’auto più veloce mai costruita dalla Subaru Motorsports USA, presentata al Goodwood Festival of Speed....

Joe Biden Joe Biden
News2 giorni ago

Biden assegna 1,1 miliardi a GM e Stellantis per auto elettriche

L’amministrazione Biden investirà 1,1 miliardi di dollari per convertire le fabbriche di GM e Stellantis alla produzione di veicoli elettrici...

MoneyGram Haas F1 Team VF-24 MoneyGram Haas F1 Team VF-24
Sport2 giorni ago

F1, Haas valuta la collaborazione con Toyota TGR-E

La Haas discute con i giapponesi la possibilità di usufruire di alcune strutture di Toyota TGR-E con sede a Colonia,...

Ford Capri Ford Capri
News3 giorni ago

Nuova Ford Capri: rinascita elettrica, ma come Suv-coupé

Il ritorno della Ford Capri come Suv-coupé elettrica combina stile vintage e tecnologia moderna, con prestazioni e comfort all’avanguardia. La...

Bugatti W16 Mistral Bugatti W16 Mistral
News3 giorni ago

Bugatti W16 Mistral: verso la produzione

Nuova Bugatti W16 Mistral, prestazioni estreme, design innovativo per la nuova roadster di lusso da oltre 420 km/h. Bugatti ha...

Alfa Romeo Junior Veloce 280 Alfa Romeo Junior Veloce 280
News3 giorni ago

Alfa Romeo: svelatala nuova Junior Veloce 280

Alfa Romeo Junior Veloce 280: design iconico, tecnologia avanzata e prestazioni elettriche senza compromessi. Il perfetto equilibrio tra sportività e...

Honda Prelude Honda Prelude
News4 giorni ago

Nuova Honda Prelude 2026: caratteristiche e novità

La nuova Honda Prelude, in arrivo nel 2026 con un motore ibrido avanzato. Le ultime novità su design, prestazioni e...

limite velocità 30 km/h limite velocità 30 km/h
News4 giorni ago

L’impatto del limite di velocità a 30 km/h sulle emissioni a Milano

Come il limite di velocità a 30 km/h a Milano potrebbe aumentare le emissioni inquinanti, secondo uno studio del MIT...

Patente di guida Patente di guida
News5 giorni ago

Nuovi quiz patente 2024: cambiamenti imminenti e possibili obsolescenze

I nuovi quiz patente 2024 e come il linguaggio più semplice aiuterà i candidati con DSA. Tuttavia, con l’introduzione del...

Michael Schumacher Michael Schumacher
News5 giorni ago

Michael Schumacher: famiglia ricattata con foto private dopo l’incidente

La famiglia di Michael Schumacher è stata vittima di un ricatto riguardante foto private scattate dopo il tragico incidente del...

Advertisement
Advertisement
nl pixel