Seguici su

News

Tesla, rivolta degli operai alla gigafactory di Berlino

Tesla Gigafactory Berlin-Brandenburg

Protesta degli operai della Gigafactory Tesla di Berlino, che accendono i riflettori sulle loro condizioni di lavoro e la sicurezza in fabbrica.

Una crepa nel progresso tecnologico si è aperta alla periferia di Berlino, in un luogo simbolo dell’innovazione e dell’ambizione industriale: la gigafactory di Tesla. Recentemente, l’installazione ha fatto titolo, non per un nuovo veicolo elettrico o una tecnologia rivoluzionaria, ma per il crescente malcontento tra le file dei suoi lavoratori. Questi ultimi, secondo quanto riportato da fonti sindacali e media locali, cominciano a chiedere con forza “un lavoro sicuro ed equo”.

Il baluardo della rivolta: sit-in e rivendicazioni

Nella notte tra l’8 e il 9 ottobre, l’eco di un sit-in, organizzato e caldeggiato dalla nota sigla sindacale IG Metall, ha attraversato i confini della struttura industriale, coinvolgendo oltre mille operai. Indossando magliette come vessillo delle loro rivendicazioni, gli operai hanno manifestato non solo per se stessi, ma anche per gettare luce su una problematica che sta, gradualmente, erodendo l’immagine dell’azienda di Elon Musk.

Problemi sottovalutati

I semi del dissenso, alimentati da una serie di problematiche internamente alla gigafactory, erano già stati palesati in un reportage della rivista Stern. Questo, unito alle dichiarazioni dell’IG Metall, evidenzia una realtà aziendale segnata da “ritmi insostenibili”, “carenze di personale”, e un allarmante numero di richieste di giorni di malattia. Le lamentele si estendono anche alle condizioni di sicurezza degli operai, con incidenti segnalati come “superiore alla media” degli stabilimenti industriali tedeschi.

Il dato relativo agli interventi di emergenza – ben 247 tra ambulanze ed elicotteri da quando la fabbrica è stata inaugurata – esprime un quadro inquietante, soprattutto se correlato al numero di impiegati, circostante gli 11 mila. Parallelamente, l’ombra di 26 incidenti ambientali, tra incendi e fuoriuscite di sostanze pericolose, nonostante siano stati classificati come “malfunzionamenti operativi nei limiti della norma” dall’Agenzia statale per l’ambiente del Brandeburgo, proietta ulteriori dubbi sulla gestione della sicurezza e dell’ambiente all’interno dell’impianto.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Sébastien Ogier Sébastien Ogier
Sport18 ore ago

WRC Rally Lettonia: Ogier sorpassa Sesks nella PS11, Tanak vince la prova

Come Sébastien Ogier ha superato Martins Sesks nella PS11 del Rally di Lettonia, mentre Ott Tanak ha vinto la prova...

Lando Norris, McLaren, 2024 Lando Norris, McLaren, 2024
Sport19 ore ago

F1, GP Ungheria 2024: doppietta McLaren con Norris in pole

La McLaren conquista la prima fila nelle qualifiche del GP d’Ungheria 2024 con Norris in pole. I dettagli della sessione....

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News2 giorni ago

Esodo estivo: l’Anas rimuove 906 cantieri per facilitare gli spostamenti

Come l’Anas sta agevolando il traffico dell’esodo estivo 2024 con la rimozione di 906 cantieri. Le previsioni e gli itinerari...

Ursula Von Der Leyen Ursula Von Der Leyen
News2 giorni ago

Rieletta von der Leyen: apertura agli E-fuel per il futuro delle auto

Ursula von der Leyen rieletta presidente della Commissione Europea. La leader tedesca mantiene l’obiettivo di zero emissioni per il 2035....

Porsche Macan 4S Electric Porsche Macan 4S Electric
News3 giorni ago

Nuove versioni della Porsche Macan elettrica: ecco la base e la 4S

La Porsche Macan si arricchisce con due nuove versioni elettriche: la base a trazione posteriore con 360 CV e la...

Ford Capri Ford Capri
News3 giorni ago

Ford Capri prezzi e versioni in Italia

Tutti i dettagli sui prezzi e le versioni della nuova Ford Capri elettrica per il mercato italiano. Disponibile in due...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio d’Ungheria 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

Tredicesima tappa del Mondiale di Formula 1, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio d’Ungheria in...

Lancia Ypsilon Rally 4 HF Lancia Ypsilon Rally 4 HF
News4 giorni ago

Ypsilon Rally 4 HF: Lancia torna nei Rally

Miki Biasion testa la Lancia Ypsilon Rally 4 HF per il ritorno ufficiale del marchio nei Rally in Italia, nel...

auto elettriche Cina auto elettriche Cina
News4 giorni ago

Dazi UE sulle auto elettriche cinesi: spaccatura tra i governi

Divisone tra i paesi UE sui dazi alle auto elettriche cinesi: pareri influenti, ruolo chiave della Germania e implicazioni per...

Autovelox Autovelox
News5 giorni ago

Autovelox e verbali di multa: la verità sulle omologazioni

La verità sugli autovelox e i verbali di multa in Italia. La recente sentenza della Corte di Cassazione e l’accusa...

Audi S5 Sedan Audi S5 Sedan
News5 giorni ago

Audi A5: le novità del diesel ibrido

Le innovazioni della nuova Audi A5, dalla piattaforma Ppc alle tecnologie ibride avanzate. Design, interni e motori. In casa Audi,...

Koenigsegg Gemera Koenigsegg Gemera
News6 giorni ago

Le 10 auto più potenti del mondo: le regine della velocità nel 2024

Le auto più potenti del mondo nel 2024, dalle supercar alle berline che superano i 1.000 CV. Un viaggio tra...

Advertisement
Advertisement
nl pixel