Seguici su

News

Stellantis, Tavares: “I marchi italiani torneranno a produrre utili”

stellantis

Secondo l’amministratore delegato i marchi italiani del gruppo Stellantis torneranno a produrre utili nell’arco dei prossimi anni.

In occasione della dinamica presentazione alla stampa della nuova Alfa Romeo Tonale, Carlos Tavares, ad di Stellantis, ha prefigurato un avvenire brillante per i Costruttori automobilistici della nostra penisola.

“I nostri marchi italiani per diversi anni non facevano soldi. Il motivo è che non sono stati alimentati con gli investimenti necessari per sviluppare i loro prodotti e diventare redditizi”, ha dichiarato l’alto dirigente. Ora, però, la fiducia nella sostenibilità finanziaria dei piani cambia la prospettiva.

Tavares ha poi aggiunto: “Sono convinto che il gruppo ha la possibilità di generare profitti elevati a ogni esercizio di bilancio, assicurando un livello di redditività che ci permette di finanziare i programmi di sviluppo”. A sostegno della tesi ha preso in analisi proprio la Casa del Biscione: “L’Alfa è tornata in utile nel 2021, con margini che sono già da fascia premium, e non è un risultato guidato dal prodotto, perché finora non abbiamo messo sul mercato nuovi modelli, la Tonale in questo senso farà da apripista. Ma Jean Philippe Imparato (ceo del brand, ndr) ha già messo a posto il business model”.

Prima il business, poi i prodotti

“Prima si sistema il business, poi si portano i prodotti. Il risultato si basa soprattutto sul rigore manageriale, dimostrando che è possibile unire passione e disciplina e fare business sano, fondato sulla qualità, anche prima dei prodotti – ha aggiunto -. Se si pensa di sistemare un business semplicemente con l’introduzione di nuovi prodotti, si commette un errore. Prima si sistemano i fondamentali, poi si costruisce la qualità e poi, soltanto poi, si portano i prodotti”.

Riguardo alla sfida coi competitor, Tavares ha espresso ottimismo: Dieci anni è un tempo giusto per poter sviluppare una gamma e una strategia di posizionamento. Lo abbiamo fatto con tutti i marchi, l’Alfa Romeo certamente, ma anche tutti gli altri. Anche il brand Fiat ha un piano decennale molto chiaro”.

Il ceo di Stellantis ne ha approfittato per mandare un messaggio alle rivali: “Jean-Philippe fa spesso riferimento ai competitor. Ebbene, con tutto il rispetto che porto loro, poiché sono persone molto valide, molto competenti e con grande esperienza, la verità è che noi siamo qui per batterli. Siamo appassionati di corse e abbiamo uno spirito competitivo, quindi vogliamo batterci, e vincere”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Onvo L60 Onvo L60
News6 ore ago

Nio Onvo L60: la cinese che sfida la Tesla Model Y

Prestazioni avanzate e un prezzo competitivo, la Onvo L60 si prepara a rivoluzionare il mercato delle auto elettriche in Cina....

F1 Gran Premio di Monaco 2023 F1 Gran Premio di Monaco 2023
Guide7 ore ago

Tutto sul Gran Premio di Monaco: il circuito, i record, la storia e i nomi delle curve

Il Gran Premio di Monaco di Formula 1 è uno dei più attesi del Mondiale da parte di tutti gli...

Bentley Continental GT Bentley Continental GT
News20 ore ago

La nuova Bentley Continental GT Plug-In: potenza ibrida senza compromessi

La nuova Bentley Continental GT Plug-In con il suo innovativo Ultra Performance Hybrid Powertrain da 782 CV. La Bentley ha...

Collare Hans protezione piloti Collare Hans protezione piloti
Altre Notizie23 ore ago

Collari HANS: a che cosa servono?

Chiunque sia un appassionato di rally sa bene che per garantire la sicurezza dei piloti vengono prese mille precauzioni. Una...

Cupra Tavascan Cupra Tavascan
News23 ore ago

Cupra Tavascan: la nuova SUV-Coupé elettrica che sorprende

La Cupra Tavascan, la nuova SUV-coupé elettrica. Design originale, interni raffinati e prestazioni eccezionali. Per il famoso marchio Cupra, nato...

Fiat Topolino Fiat Topolino
News2 giorni ago

Fiat Topolino bloccate al porto: ecco cosa sta succedendo

Perché oltre 100 Fiat Topolino sono state sequestrate al porto di Livorno. La microcar, prodotta in Marocco. Le autorità italiane,...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, GP dell’Emilia Romagna 2024: vince Verstappen, Norris c’è

Max Verstappen trionfa al GP di Imola F1 2024, con Norris secondo e Leclerc che porta la Ferrari sul podio....

utili auto utili auto
News3 giorni ago

La Commissione Europea, novità: indaga sulle revisioni auto in Italia

La Commissione Europea avvia un’indagine sulle revisioni auto in Italia per verificare l’indipendenza degli ispettori. La Commissione Europea ha avviato...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport3 giorni ago

F1, GP Emilia Romagna 2024: Verstappen compie ancora una magia

I risultati delle qualifiche del GP dell’Emilia-Romagna 2024. Verstappen in pole, Ferrari e McLaren pronte alla sfida. Le qualifiche del...

Alpine Alpenglow Hy4 Alpine Alpenglow Hy4
News4 giorni ago

Alpine Alpenglow Hy4: un motore termico a idrogeno per gli appassionati di corse

La Alpine Alpenglow Hy4 debutta sul circuito di Spa-Francorchamps: il futuro delle auto sportive a idrogeno. Dopo che nel 2022...

Adolfo Urso Adolfo Urso
News4 giorni ago

Carburanti: Linee guida del governo per la riforma del settore

L’Italia punta alla sostenibilità: verso una ristrutturazione del settore carburanti, con incentivi per l’elettrico e nuovo sistema di prezzi. Un...

News4 giorni ago

UE sotto esame le revisioni auto in Italia: troppo “facili”

Revisioni troppo facili in Italia, la UE indaga e chiede spiegazioni. Percentuale di revisioni passate troppo alta rispetto all’età media...

Advertisement
Advertisement
nl pixel