Seguici su

News

Stellantis: “il motore endotermico andrà a morire già nel 2027”

stellantis

Per Stellantis il motore endotermico potrebbe avere vita più breve rispetto a quanto inizialmente prospettato, uscendo di scena nel 2027.

Qualora non arrivassero dei cambiamenti nelle politiche, il 2035 costituirà un anno di svolta per il comparto delle quattro ruote europeo poiché toccherà congedare le auto endotermiche, in quanto non saranno più disponibili in commercio. Stellantis mira a un ruolo da protagonista nella transizione elettrica in corso d’opera.

Secondo quanto riferisce Davide Mele, senior vice president Corporate affairs di Stellantis Italia, il conglomerato italo francese mira a esercitare un ruolo da leader e anticipare l’obiettivo dal 2035 al 2030. Del resto, è arcinoto il piano Dare Forward 2030, illustrato da Carlos Tavares, ad del gruppo, lo scorso marzo. 

Pensionamento anticipato

Stando al dirigente di Stellantis, intervenuto in occasione di un incontro nell’ambito del congresso nazionale della Uilm, addirittura il 2027 il propulsore endotermico potrebbe andare in pensione definitiva. Ciò poiché la nuova normativa Euro 7, tuttora oggetto di accesi dibattiti tra le operatori della filiera, è considerata troppo vincolante e severa

Abbracciamo la transizione ma non dimentichiamo che c’è una legislazione euro 7 che obbliga le aziende ad investire nel motore endotermico che nel 2035 va a morire. Quindi, se guardiamo effettivamente i ragionamenti che stiamo facendo, in realtà il 2027 sarà già un anno in cui il motore endotermico andrà a morire”, ha spiegato Mele.

Di conseguenza, Stellantis chiede una revisione della normativa Euro 7. Ad avviso di Mele, il tema della transizione è stato affrontato nella maniera sbagliata. Comunque sia, il colosso dei motori, frutto della fusione tra FCA e PSA, intende puntare dritto all’elettrificazione, anticipando le direttive fissate dall’Unione Europea. Un progetto, comunque, non privo di rischi, poiché prevede cospicui investimenti economici.  

Stellantis vuole giocare la sfida da vincitori, costruendo un’auto pulita, sicura, connessa e accessibile – ha osservato Mele –. I costi di questa trasformazione tecnologica sono elevati, il 50% in più a parità di segmento, e per affrontare questa sfida vengono richiesti enormi investimenti”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Fiat Topolino Fiat Topolino
News24 ore ago

Fiat Topolino: rimozione delle bandiere italiane sui veicoli

Perché Fiat ha invitato i proprietari della Topolino a rimuovere le bandiere italiane dalla fiancata della microcar. La Fiat ha...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport1 giorno ago

Calendario Sprint 2025 Formula 1: date ufficiali e dettagli

Il calendario ufficiale delle gare Sprint di Formula 1 per il 2025. Sei Gran Premi, inclusa la tappa a Spa-Francorchamps....

Subaru WRX Project Midnight Subaru WRX Project Midnight
News2 giorni ago

Subaru WRX Project Midnight: la più veloce di sempre al Goodwood Festival of Speed

La Subaru WRX Project Midnight, l’auto più veloce mai costruita dalla Subaru Motorsports USA, presentata al Goodwood Festival of Speed....

Joe Biden Joe Biden
News2 giorni ago

Biden assegna 1,1 miliardi a GM e Stellantis per auto elettriche

L’amministrazione Biden investirà 1,1 miliardi di dollari per convertire le fabbriche di GM e Stellantis alla produzione di veicoli elettrici...

MoneyGram Haas F1 Team VF-24 MoneyGram Haas F1 Team VF-24
Sport2 giorni ago

F1, Haas valuta la collaborazione con Toyota TGR-E

La Haas discute con i giapponesi la possibilità di usufruire di alcune strutture di Toyota TGR-E con sede a Colonia,...

Ford Capri Ford Capri
News3 giorni ago

Nuova Ford Capri: rinascita elettrica, ma come Suv-coupé

Il ritorno della Ford Capri come Suv-coupé elettrica combina stile vintage e tecnologia moderna, con prestazioni e comfort all’avanguardia. La...

Bugatti W16 Mistral Bugatti W16 Mistral
News3 giorni ago

Bugatti W16 Mistral: verso la produzione

Nuova Bugatti W16 Mistral, prestazioni estreme, design innovativo per la nuova roadster di lusso da oltre 420 km/h. Bugatti ha...

Alfa Romeo Junior Veloce 280 Alfa Romeo Junior Veloce 280
News3 giorni ago

Alfa Romeo: svelatala nuova Junior Veloce 280

Alfa Romeo Junior Veloce 280: design iconico, tecnologia avanzata e prestazioni elettriche senza compromessi. Il perfetto equilibrio tra sportività e...

Honda Prelude Honda Prelude
News4 giorni ago

Nuova Honda Prelude 2026: caratteristiche e novità

La nuova Honda Prelude, in arrivo nel 2026 con un motore ibrido avanzato. Le ultime novità su design, prestazioni e...

limite velocità 30 km/h limite velocità 30 km/h
News4 giorni ago

L’impatto del limite di velocità a 30 km/h sulle emissioni a Milano

Come il limite di velocità a 30 km/h a Milano potrebbe aumentare le emissioni inquinanti, secondo uno studio del MIT...

Patente di guida Patente di guida
News5 giorni ago

Nuovi quiz patente 2024: cambiamenti imminenti e possibili obsolescenze

I nuovi quiz patente 2024 e come il linguaggio più semplice aiuterà i candidati con DSA. Tuttavia, con l’introduzione del...

Michael Schumacher Michael Schumacher
News5 giorni ago

Michael Schumacher: famiglia ricattata con foto private dopo l’incidente

La famiglia di Michael Schumacher è stata vittima di un ricatto riguardante foto private scattate dopo il tragico incidente del...

Advertisement
Advertisement
nl pixel