Seguici su

News

Germania: nuovi strumenti per ridurre l’utilizzo degli smartphone alla guida

auto guida visione notturna

Per dissuadere i conducenti dall’utilizzo degli smartphone alla guida, la Germania ha implementato nuovi apparecchi tecnologici.

Per contrastare la cattiva abitudine di usare gli smartphone alla guida, il Governo della Germania ha adottato una nuova tipologia di telecamera. Questo dispositivo, collocato in una posizione particolare, permetterà di individuare i colpevoli.

Il ministro degli Interni tedesco, Roger Lewentz, ha commentato: “Solo nel 2021 ci sono stati 1001 incidenti causati dalla distrazione, principalmente a causa dell’uso degli smartphone alla guida. Utilizzando questa nuova telecamera speriamo di migliorare ulteriormente la sicurezza delle nostre strade”.

Gli apparecchi introdotti funzionano in maniera analoga agli autovelox, tuttavia, anziché la targa, immortalano l’interno dell’abitacolo. Dopo aver scattato la foto un software apposito effettua una scansione, per stabilire se l’automobilista abbia un telefonino in mano. Qualora l’esito fosse incerto, del personale specializzato valuterebbe le immagini. 

L’esito della prima sessione di test

Pochi giorni fa si è tenuta la prima sessione di test. L’esito? In solo un’ora di attività, la telecamera ha pizzicato ben 10 trasgressori. A titolo ufficiale, la tecnologia sarà implementata lungo le strade tedesche dal prossimo 1° giugno. Inizialmente, il programma durerà 3 mesi e varrà esclusivamente per la città di Magonza. Superato il trimestre, le istituzioni adibite si riuniranno per stabilire se espandere il sistema al Paese intero. 

La violazione della norma comporta una multa di 100 euro e un punto sottratto dalla patente. Nonostante la cifra risulti piuttosto bassa rispetto alle possibili aspettative, le Forze dell’Ordine sottolineano come l’obiettivo sia educare e rendere la circolazione più sicura, non rimpinguare le casse a suon di multe. 

Da un po’ di anni soluzioni del genere sono già attuate in Belgio e nei Paesi Bassi. La strumentazione è persino in grado di distinguere tra diversi oggetti quali uno smartphone, un laptop o un giornale. 

In risposta a chi esprime preoccupazione per la propria privacy, le autorità tedesche hanno spiegato che le telecamere sono disposte affinché non venga ritratto il viso di chi si trova a bordo. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

jeep jeep
News9 ore ago

Jeep: dominio nei suv del segmento LEV

Nel corso del primo semestre del 2022, Jeep ha dominato le classifiche commerciali italiane dei suv del segmento LEV. Jeep...

showroom auto showroom auto
News10 ore ago

Mercato auto giugno: flessione del 15% in Italia

Nonostante gli incentivi, il mercato auto chiude con un segno negativo a giugno rispetto allo stesso mese del 2021. Il...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport11 ore ago

F1, Leclerc: “Peccato per l’ultimo giro nel quale mi sono girato”

Parla Charles Leclerc a seguito del terzo posto del Gran Premio della Gran Bretagna di F1. Ecco le parole del...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport11 ore ago

F1, Verstappen: “Bisogna pensare a gestire le gomme”

Parla Max Verstappen dopo la seconda posizione in griglia del Gran Premio della Gran Bretagna di F1. Ecco le parole....

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport11 ore ago

F1, Sainz: “giro della pole? non mi era sembrato niente di speciale”

Carlos Sainz parla della sua pole position al Gran Premio della Gran Bretagna di F1. Ecco le parole del pilota...

Carlos Sainz Carlos Sainz
Sport12 ore ago

F1, Gran Premio della Gran Bretagna: parte primo Sainz, ecco la griglia di partenza

Pole di Sainz nel Gran Premio della Gran Bretagna di F1, ecco la griglia di partenza del GP di Silverstone....

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport1 giorno ago

F1, Ferrari, Leclerc: “Posso dirmi ottimista a livello di competitività”

Charles Leclerc commenta le difficili prove libere di questo Gran Premio della Gran Bretagna di F1 in scena a Silverstone....

Lewis Hamilton Lewis Hamilton
Sport1 giorno ago

F1, Hamilton: “Avrei voluto correre di più questa mattina”

Parla Lewis Hamilton dopo le FP2 del Gran Premio di Gran Bretagna di F1. Queste le parole dell’ex campione del...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 giorno ago

F1, Verstappen: “Domani dovrebbe piovere di nuovo”

Parla l’attuale campione del mondo della Red Bull, Max Verstappen che spiega l’andamento delle FP2 del GP di Gran Bretagna...

limite di velocita limite di velocita
News1 giorno ago

Limiti di velocità: da luglio l’assistente diventa obbligatorio

Fra solo pochi giorni diverrà obbligatorio il sistema automatico per i limiti di velocità su tutte le auto presentate nei...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio di Gran Bretagna: i risultati delle FP2

Ecco i risultati delle FP2 del Gran Premio della Gran Bretagna: ecco la classifica delle prove libere della F1. Buon...

mobilità verticale mobilità verticale
News1 giorno ago

Taxi aerei: pubblicate le prime regole

L’EASA ha pubblicato le prime direttive per il funzionamento dei taxi aerei, un business che ha già richiamato diverse compagnie....

Advertisement
Advertisement