Seguici su

News

Ricarica auto elettriche: anche in Francia ipotizzano di ridurre l’accesso alle colonnine

ricarica auto elettrica

Anche in Francia prendono in considerazione l’ipotesi di ridurre l’accesso alle colonnine di ricarica delle auto elettriche.

Le autorità di regolamentazione mettono nel mirino anche i punti di ricarica per le auto elettriche installate in Francia, dopo Svizzera e California. Rte, l’amministratore dell’infrastruttura di distribuzione dell’elettricità, ha rilasciato un report sui consumi energetici previsti per il prossimo inverno. E, tra le eventuali misure di efficienza da attuare, ha inserito l’inserito di ridurre l’accesso alle colonnine in certi orari e in caso di sovraccarico della rete.  

Rte ha escluso pericoli di un black-out generalizzato, ma non il rischio di interruzioni della corrente frequente, in giornate segnate da condizioni meteorologiche sfavorevoli. La Francia, tormentata da una grave crisi energetica alla pari di qualsiasi altro Paese del Vecchio Continente, potrebbe evitare qualsiasi pericolo di blocchi temporanei delle forniture di elettricità esclusivamente “abbassando i consumi nazionali dall’1% al 5% nella maggior parte dei casi e fino al 15% nelle situazione meteorologiche più estreme”. L’obiettivo sarebbe perseguibile non soltanto con iniziative relative al riscaldamento o all’illuminazione, come già previsto dell’esecutivo attraverso un piano di  “sobrietà energetica” nazionale, ma pure con ulteriori misure inerenti alle vetture elettriche. 

Il report di RTe

Rte evidenzia l’incremento del numero di mezzi a batteria in circolazione e il crescente peso della ricarica sui consumi di elettricità. Alla luce di ciò, fornisce delle indicazioni: qualora si registrino dei sovraccarichi, con contestuale possibilità di fermi, bisognerebbe scaglionare i tempi per evitare che il rifornimento abbia luogo nelle fasce orarie di punta, vale a dire tra le 8 e le 13 e tra le 18 e le 20.

In aggiunta, Rte presume la possibilità di precludere l’accesso ai punti di ricarica pubblici per parte della giornata, avallandolo soltanto in presenza di circostanze urgenti. Al momento si tratta comunque di un’idea da sottoporre alle autorità di riferimento, sebbene il Governo abbia già rassicurato sull’esclusione di restrizioni aggiuntive all’impiego delle colonnine. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

pista ciclabile pista ciclabile
News3 ore ago

Corsie Ciclabili: una pericolosità in più

Oltre le piste riservate alle biciclette spuntano corsie ciclabili, un grave rischio di incrocio con le auto. La convivenza tra...

tesla tesla
News4 ore ago

Tesla: superati i 10 mila Supercharger nel vecchio continente

Il marchio americano di Tesla, con la sua rete Supercharger da un valore certamente aggiunto all’azienda di Elon Musk. La...

autovelox autovelox
News4 ore ago

Cassazione: se l’Autovelox non è segnalato, multa nulla

Le forze dell’ordine devono obbligatoriamente segnare la presenza dell’autovelox sia quando è fermo sia quando è in vettura civetta. L’infrazione...

ricarica auto elettrica ricarica auto elettrica
News5 ore ago

Colonnine di ricarica: aumento di prezzi da parte di Evway

Variazione pesante dei prezzi da parte di Evway che alza il costo delle colonnine di ricarica per oltre il 70%....

Zlatan Ibrahimović Zlatan Ibrahimović
News8 ore ago

Ibrahimovic festeggia i suoi 41 anni con due Ferrari in edizione limitata

Zlatan Ibrahimovic festeggia i suoi 41 anni (compiuti ieri, lunedì 3 ottobre), con due Ferrari in tiratura limitata. La Ferrari...

Maserati, showroom Milano Maserati, showroom Milano
News8 ore ago

Maserati: il nuovo show-room che porta nel futuro

Un nuovo futuristico showroom Maserati è stato inaugurato a Milano: sarà il primo di un progetto che toccherà diverse metropoli...

Renault 4 showcar Renault 4 showcar
News10 ore ago

Renault 4: il ritorno di un mito

In occasione dell’89° Salone dell’Auto di Parigi, Renault svelerà la rivisitazione di uno dei suoi iconici modelli, la Renault 4....

aston martin db5 aston martin db5
News11 ore ago

Aston Martin DB5 di James Bond venduta a una cifra astronomica

L’Aston Martin DB5 utilizzata nelle riprese di No Time to Die è stata battuta all’asta a una cifra davvero astronomica....

Charles Leclerc Ferrari Charles Leclerc Ferrari
Sport11 ore ago

Formula 1, GP del Giappone: dove vederlo. Diretta e orari tv

Dove e come seguire in tv il GP del Giappone del Campionato di Formula 1 del 2022, in programma questo...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News1 giorno ago

Stellantis, Tavares: “avremo un problema di stabilità sociale”

L’amministratore delegato di Stellantis parla dello sviluppo delle vendite auto elettriche insieme a Luca de Meo di Renault. Il giornale...

tesla tesla
News1 giorno ago

Tesla: ennesimo record di vendite negli ultimi tre mesi

Il marchio americano Tesla di Elon Musk può sorridere, trimestre record nelle vendite da consegnate e produzione. Elon Musk nonostante...

Maserati GranTurismo Trofeo Maserati GranTurismo Trofeo
News1 giorno ago

Maserati GranTurismo: ecco le tre versioni

Arrivano le tre versioni della nuovissima generazione della GranTurismo della Maserati, V6 Nettuno o 830 CV elettrici. La Maserati presenta...

Advertisement
Advertisement