Seguici su

News

Porsche: investimento da 80 milioni a Nardò per la guida intelligente

Porsche

In occasione di un incontro con la stampa, Porsche ha annunciato l’intenzione di investire 80mln a Nardò per la guida intelligente.

Nell’arco del prossimo quadriennio, Porsche Engineering effettuerà un investimento pari a 80 milioni di euro per rafforzare il Technical center sito a Nardò, in provincia di Lecce, affinché diventi un “centro d’eccellenza mondiale sui test software e hardware per la guida intelligente delle macchine del futuro”. Lo hanno annunciato i portavoce del gruppo, ai quali risponde la struttura, in comunione con il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. In occasione dell’incontro sono intervenuti, tra gli altri, Antonio Gratis, direttore generale del Nardò Technical center, e Michael Steiner, direttore Ricerca e Sviluppo e membro del board Porsche AG. 

Dal momento in cui Porsche Engineering ha rilevato nel 2012 il centro prove di Nardò, dove c’è un anello ad alta velocità “unico al mondo con una lunghezza di 12,6 km”, il colosso tedesco ha già speso 80 milioni di euro. E il nuovo fondo da 80 milioni è “orientato anche a rafforzare il percorso intrapreso di protezione del territorio, attraverso opere di ambientalizzazione e tutela del paesaggio: tra gli interventi previsti, anche il potenziamento del sistema antincendio presente nel centro prove, che già garantisce un’attività di sorveglianza del territorio circostante”.

I piani al vaglio

Il numero uno della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha dichiarato: “È stato un bellissimo incontro di lavoro con Porsche e con questa grande società che gestisce il centro di Nardò. Stiamo lavorando insieme al suo sviluppo sostenibile per consentire i test sulle auto del futuro. L’impegno di Porsche, in particolare con l’introduzione di queste nuove tecnologie legate al testing, ci aiuterà nel superare i problemi che l’industria automotive sta avendo in Puglia, e Porsche è nostro partner in questo processo”

“Ringraziamo la Regione Puglia per l’attenzione rivolta ai nostri programmi di test sull’auto del futuro – ha affermato Michael Steiner -. Abbiamo discusso della possibilità di spostare in Puglia i test sulla mobilità elettrica, sulla connettività, sul software e sulla guida automatica. Abbiamo grandi piani per guardare avanti insieme”.

Antonio Gratis ha aggiunto: “È stato un incontro molto importante per Nardò Technical Center durante il quale è stato davvero proficuo il confronto con la Regione sul futuro di questo centro, la sua trasformazione verso la mobilità elettrica, la connettività e la guida autonoma”


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

michael schumacher michael schumacher
Sport2 ore ago

Barrichello: “Se ci fosse stata libertà, avrei potuto battere Schumi”

Rubens Barrichello crede che avrebbe potuto anche battere Michael Schumacher, se solo gliene avessero dato la possibilità. In Formula 1...

incidente stradale incidente stradale
News2 ore ago

Sicurezza stradale: europei troppo poco attenti al volante

La sicurezza stradale in Europa rimane deficitaria: gli europei sono ancora troppo facilmente preda di distrazioni a bordo della loro...

camion da cantiere camion da cantiere
News20 ore ago

Gli assurdi numeri del camion a idrogeno più grande del mondo

Anglo American, gigante del settore minerario, ha da poco presentato Il più grande camion a idrogeno del mondo: folli i...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport20 ore ago

Formula 1, GP Montecarlo: dove vederlo. Diretta e orari

La programmazione tv del GP di Montecarlo di Formula 1, previsto il prossimo fine settimana, dopo solo sette giorni da...

ragazza taxi ragazza taxi
News20 ore ago

Uber: storica partnership con in tassisti romani

La famosa piattaforma di trasporto Uber ha siglato un accordo con la storica cooperativa di taxi 3570 di Roma. Loreno...

auto guida visione notturna auto guida visione notturna
News1 giorno ago

Germania: nuovi strumenti per ridurre l’utilizzo degli smartphone alla guida

Per dissuadere i conducenti dall’utilizzo degli smartphone alla guida, la Germania ha implementato nuovi apparecchi tecnologici. Per contrastare la cattiva...

milano milano
News1 giorno ago

Milano Monza Motor Show 2022: tutti i dettagli

Si avvicina a passo spedito la seconda edizione del Milano Monza Motor Show: previste decine di marchi e una special...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport2 giorni ago

F1, Ferrari: problema per le power unit, non solo Leclerc

Dopo un inizio affidabile della Ferrari in F1, in questo Gran Premio di Spagna ci sono stati ben tre problemi...

Fabbrica Auto Fabbrica Auto
News2 giorni ago

Russia: rinasce uno storico produttore di auto

Una storica Casa automobilistica è sul punto di rinascere in Russia. A conferma delle voci, arriva ora la comunicazione ufficiale....

rally rally
News2 giorni ago

Subaru Impreza: sta tornando, si chiamerà Prodrive P25

Subaru Impreza tornerà in vita sotto il nome di Prodrive P25, una rivisitazione della famosissima auto da rally. Prodrive farà...

lancia lancia
News2 giorni ago

Lancia: futuro in arrivo, tre nuovi modelli per il 2028

Il marchio Lancia si concentrerà per realizzare tre nuovi modelli entro il 2028, torna quindi a vendere sul mercato Europeo...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, Red Bull, Verstappen: “Perez? poteva sicuramente vincere la gara”

Max Verstappen parla del compagno di squadra Perez che poteva vincere la gara ma per ordine della Red Bull F1...

Advertisement
Advertisement