Seguici su

News

Pininfarina: lanciato il programma di certificazione per auto d’epoca

Alfa Romeo Duetto

Pininfarina Classiche: una nuova era per gli appassionati di auto classiche.

Pininfarina, il nome che da decenni riecheggia nel mondo dell’automobilismo per il suo design ineguagliabile e le sue creazioni senza tempo, ha recentemente inaugurato un capitolo entusiasmante nella sua storia: “Pininfarina Classiche“. Questo innovativo programma di certificazione è dedicato alle vetture classiche, una mossa che non solo celebra, ma valorizza in maniera tangibile il ricco patrimonio storico e industriale di Pininfarina.

Pininfarina: patrimonio inestimabile a portata di mano

Attraverso “Pininfarina Classiche”, gli appassionati e i collezionisti hanno ora l’opportunità unica di ottenere certificati ufficiali per le loro auto classiche, incluse le cosiddette “youngtimer“, disegnate e prodotte negli storici stabilimenti Pininfarina. Questo passo segna un’avanzata significativa nella conservazione della storia automobilistica, fornendo un ponte solido tra il passato glorioso di queste vetture e il loro futuro.

Il processo di certificazione è reso possibile da un meticoloso lavoro di catalogazione dell’archivio storico Pininfarina, un progetto durato circa due anni, che ha visto la collaborazione con il dipartimento degli Studi Storici dell’Università degli Studi di Torino. Questo enorme sforzo ha permesso di digitalizzare e organizzare oltre 20 mila documenti di rilevanza storica, dai bozzetti originali alle fotografie, dai piani di forma alle schede tecniche, coprendo oltre 50 modelli di auto e più di 700 mila vetture prodotte.

Questo tesoro di informazioni permette a Pininfarina Classiche di rilasciare dichiarazioni di specifiche di produzione dettagliate, legate al numero di telaio di ogni vettura. Questi documenti includono informazioni esaustive come il mercato di destinazione, il modello, il codice tipo, il colore esterno, le finiture interne, la data di uscita dagli stabilimenti e i numeri di motore e di scocca.

Nella fase iniziale del servizio, già disponibile, sono state selezionate per la certificazione alcune vetture iconiche, tra cui l’Alfa Romeo Spider (Duetto), la Fiat 124 Spider, e la Pininfarina Spider Europa e Volumex. Il programma è destinato ad espandersi, includendo numerosi altri marchi e modelli nel prossimo futuro.

Come ottenere la certificazione

Per i collezionisti interessati, il processo per ottenere questo certificato è semplice. È sufficiente inviare un’email a [email protected] con i dettagli della vettura. Pininfarina, dopo aver consultato i dati storici, comunicherà la disponibilità delle specifiche di produzione e procederà all’invio del certificato. Il costo di questo servizio varia in base all’anno di produzione del veicolo, rendendolo accessibile a un ampio spettro di appassionati e collezionisti.

Pininfarina Classiche” non è solo un servizio; è un tributo vivente all’eredità di una delle case automobilistiche più storiche e rispettate al mondo. Questo programma non solo garantisce l’autenticità delle vetture classiche, ma ne arricchisce anche il valore storico e collezionistico, offrendo una nuova dimensione di apprezzamento per questi gioielli su quattro ruote.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Sébastien Ogier Sébastien Ogier
Sport19 ore ago

WRC Rally Lettonia: Ogier sorpassa Sesks nella PS11, Tanak vince la prova

Come Sébastien Ogier ha superato Martins Sesks nella PS11 del Rally di Lettonia, mentre Ott Tanak ha vinto la prova...

Lando Norris, McLaren, 2024 Lando Norris, McLaren, 2024
Sport19 ore ago

F1, GP Ungheria 2024: doppietta McLaren con Norris in pole

La McLaren conquista la prima fila nelle qualifiche del GP d’Ungheria 2024 con Norris in pole. I dettagli della sessione....

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News2 giorni ago

Esodo estivo: l’Anas rimuove 906 cantieri per facilitare gli spostamenti

Come l’Anas sta agevolando il traffico dell’esodo estivo 2024 con la rimozione di 906 cantieri. Le previsioni e gli itinerari...

Ursula Von Der Leyen Ursula Von Der Leyen
News2 giorni ago

Rieletta von der Leyen: apertura agli E-fuel per il futuro delle auto

Ursula von der Leyen rieletta presidente della Commissione Europea. La leader tedesca mantiene l’obiettivo di zero emissioni per il 2035....

Porsche Macan 4S Electric Porsche Macan 4S Electric
News3 giorni ago

Nuove versioni della Porsche Macan elettrica: ecco la base e la 4S

La Porsche Macan si arricchisce con due nuove versioni elettriche: la base a trazione posteriore con 360 CV e la...

Ford Capri Ford Capri
News3 giorni ago

Ford Capri prezzi e versioni in Italia

Tutti i dettagli sui prezzi e le versioni della nuova Ford Capri elettrica per il mercato italiano. Disponibile in due...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio d’Ungheria 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

Tredicesima tappa del Mondiale di Formula 1, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio d’Ungheria in...

Lancia Ypsilon Rally 4 HF Lancia Ypsilon Rally 4 HF
News4 giorni ago

Ypsilon Rally 4 HF: Lancia torna nei Rally

Miki Biasion testa la Lancia Ypsilon Rally 4 HF per il ritorno ufficiale del marchio nei Rally in Italia, nel...

auto elettriche Cina auto elettriche Cina
News4 giorni ago

Dazi UE sulle auto elettriche cinesi: spaccatura tra i governi

Divisone tra i paesi UE sui dazi alle auto elettriche cinesi: pareri influenti, ruolo chiave della Germania e implicazioni per...

Autovelox Autovelox
News5 giorni ago

Autovelox e verbali di multa: la verità sulle omologazioni

La verità sugli autovelox e i verbali di multa in Italia. La recente sentenza della Corte di Cassazione e l’accusa...

Audi S5 Sedan Audi S5 Sedan
News5 giorni ago

Audi A5: le novità del diesel ibrido

Le innovazioni della nuova Audi A5, dalla piattaforma Ppc alle tecnologie ibride avanzate. Design, interni e motori. In casa Audi,...

Koenigsegg Gemera Koenigsegg Gemera
News6 giorni ago

Le 10 auto più potenti del mondo: le regine della velocità nel 2024

Le auto più potenti del mondo nel 2024, dalle supercar alle berline che superano i 1.000 CV. Un viaggio tra...

Advertisement
Advertisement
nl pixel