Seguici su

News

Mirafiori: innovazione e produzione al centro dell’automotive italiano

Stellantis, Mirafiori

Il futuro di Mirafiori: tra innovazione, produzione e sostenibilità, il rilancio dell’automotive italiano con nuovi modelli.

Il complesso di Mirafiori, pilastro dell’industria automobilistica italiana, si trova al centro di un decisivo dibattito che coinvolge il governo, i sindacati dei metalmeccanici e il colosso Stellantis. Il Ministro delle Imprese, Adolfo Urso, assieme ai rappresentanti sindacali, punta a stabilire un target produttivo minimo di 200.000 auto all’anno. Questa soglia è considerata essenziale non solo per la sopravvivenza di Mirafiori ma anche per raggiungere l’ambizioso traguardo nazionale di un milione di veicoli prodotti.

Un modello innovativo per il mercato italiano

Urso e i sindacati condividono la visione che Torino debba produrre almeno un nuovo modello di auto, che risponda efficacemente alle esigenze del mercato italiano. “A Torino si costruiscono vetture come la 500 elettrica e la Maserati, che sono rivolte sostanzialmente al mercato estero. Chiediamo che ci sia un’auto competitiva e rispondente alle esigenze del mercato interno,” ha affermato Urso, evidenziando l’importanza di orientarsi verso modelli possibilmente ibridi, vista la lenta penetrazione del full electric sul mercato nazionale.

Nonostante la volontà comune di rilancio, il dialogo tra le parti ha finora portato a risultati limitati. Le organizzazioni sindacali, come la Uilm e la Fim-Cisl, sottolineano l’urgenza di definire il modello di produzione e chiedono garanzie per i lavoratori. “È assolutamente necessaria l’allocazione di una nuova vettura, a larga produzione, possibilmente ibrida,” rilevano, evidenziando la mancanza di risposte concrete sul modello mass market e sulla produzione della 500 ibrida.

Stellantis e il futuro di Mirafiori

Stellantis, attraverso le parole del manager Davide Mele, ribadisce l’importanza strategica di Mirafiori, definendola il “cuore pulsante” dell’azienda in Italia. L’impegno verso l’obiettivo del milione di veicoli è confermato, così come l’investimento nella produzione esclusiva della Fiat 500 e nella elettrificazione dei modelli Maserati. Inoltre, Mele smentisce le voci sulla produzione di un veicolo elettrico Leapmotor in Polonia, chiarificando la posizione dell’azienda rispetto alle notizie diffuse dalla stampa.

La discussione su Mirafiori riflette le sfide e le opportunità dell’industria automobilistica italiana nell’era dell’innovazione e della sostenibilità. La collaborazione tra governo, sindacati e imprese come Stellantis sarà cruciale per navigare le transizioni del settore, garantendo al contempo sviluppo economico e tutela dell’occupazione.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Fiat Topolino Fiat Topolino
News23 ore ago

Fiat Topolino: rimozione delle bandiere italiane sui veicoli

Perché Fiat ha invitato i proprietari della Topolino a rimuovere le bandiere italiane dalla fiancata della microcar. La Fiat ha...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport23 ore ago

Calendario Sprint 2025 Formula 1: date ufficiali e dettagli

Il calendario ufficiale delle gare Sprint di Formula 1 per il 2025. Sei Gran Premi, inclusa la tappa a Spa-Francorchamps....

Subaru WRX Project Midnight Subaru WRX Project Midnight
News2 giorni ago

Subaru WRX Project Midnight: la più veloce di sempre al Goodwood Festival of Speed

La Subaru WRX Project Midnight, l’auto più veloce mai costruita dalla Subaru Motorsports USA, presentata al Goodwood Festival of Speed....

Joe Biden Joe Biden
News2 giorni ago

Biden assegna 1,1 miliardi a GM e Stellantis per auto elettriche

L’amministrazione Biden investirà 1,1 miliardi di dollari per convertire le fabbriche di GM e Stellantis alla produzione di veicoli elettrici...

MoneyGram Haas F1 Team VF-24 MoneyGram Haas F1 Team VF-24
Sport2 giorni ago

F1, Haas valuta la collaborazione con Toyota TGR-E

La Haas discute con i giapponesi la possibilità di usufruire di alcune strutture di Toyota TGR-E con sede a Colonia,...

Ford Capri Ford Capri
News3 giorni ago

Nuova Ford Capri: rinascita elettrica, ma come Suv-coupé

Il ritorno della Ford Capri come Suv-coupé elettrica combina stile vintage e tecnologia moderna, con prestazioni e comfort all’avanguardia. La...

Bugatti W16 Mistral Bugatti W16 Mistral
News3 giorni ago

Bugatti W16 Mistral: verso la produzione

Nuova Bugatti W16 Mistral, prestazioni estreme, design innovativo per la nuova roadster di lusso da oltre 420 km/h. Bugatti ha...

Alfa Romeo Junior Veloce 280 Alfa Romeo Junior Veloce 280
News3 giorni ago

Alfa Romeo: svelatala nuova Junior Veloce 280

Alfa Romeo Junior Veloce 280: design iconico, tecnologia avanzata e prestazioni elettriche senza compromessi. Il perfetto equilibrio tra sportività e...

Honda Prelude Honda Prelude
News4 giorni ago

Nuova Honda Prelude 2026: caratteristiche e novità

La nuova Honda Prelude, in arrivo nel 2026 con un motore ibrido avanzato. Le ultime novità su design, prestazioni e...

limite velocità 30 km/h limite velocità 30 km/h
News4 giorni ago

L’impatto del limite di velocità a 30 km/h sulle emissioni a Milano

Come il limite di velocità a 30 km/h a Milano potrebbe aumentare le emissioni inquinanti, secondo uno studio del MIT...

Patente di guida Patente di guida
News5 giorni ago

Nuovi quiz patente 2024: cambiamenti imminenti e possibili obsolescenze

I nuovi quiz patente 2024 e come il linguaggio più semplice aiuterà i candidati con DSA. Tuttavia, con l’introduzione del...

Michael Schumacher Michael Schumacher
News5 giorni ago

Michael Schumacher: famiglia ricattata con foto private dopo l’incidente

La famiglia di Michael Schumacher è stata vittima di un ricatto riguardante foto private scattate dopo il tragico incidente del...

Advertisement
Advertisement
nl pixel