Seguici su

News

Mercato auto maggio: più di un esemplare su due è suv

showroom auto

I dati del mercato auto maggio evidenziano le difficoltà dell’industria, ma al tempo stesso la forza commerciale dei suv.

Il mercato auto maggio ha segnato una flessione del 15,1 per cento in confronto allo stesso mese del 2021, raggiungendo le 121.299 unità (contro le 142.932 dello scorso anno). Scontato un quadrimestre di continue perdite, tra il meno 19,6 e il 33 per cento, si tratta del calo più modesto da inizio anno. A ogni modo, il rapporto porta alla luce una situazione critica, con 556.974 esemplari venduti complessivamente e un tracollo del 24,3 per cento, pari a oltre 178 mila immatricolazioni in meno rispetto allo stesso periodo del 2021 (735.420).

Sulla parziale ripresa del mercato ha incio in termini positivi l’apertura, a partire dallo scorso 25 maggio, della piattaforma per la prenotazione degli incentivi. Come ampiamente immaginato è stato preso d’assalto il fondo di 170 milioni a disposizione della fascia 61-135 g/km di anidride carbonica, che dopo poche mesi è risultato dimezzato, e, trascorsi sei giorni, permane un residuo di 34 milioni. 

Le rilevazioni effettuate dalle agenzie di settore hanno posto in evidenza un peggioramento sotto quasi ogni prospettiva: i privati recuperano mezzo punto percentuale, attestandosi al 59,2 per cento. Le immatricolazioni delle vetture cedono il 43 per cento dei volumi e si fissano al 5,9 per cento in maggio.

Il noleggio a lungo termine, unico canale in crescita, segna un più 5,3 per cento salendo al 22,9 per cento del totale complessivo (20,7 per cento nei 5 mesi). Il noleggio a breve termine non smette di precipitare: meno 37,3 per cento, scendendo a una market share del 6,4 per cento. Con un andamento di poco inferiore al mercato, le società chiudono maggio al 5,6 per cento i 5 mesi al 6,1 per cento. 

Benzina e diesel in picchiata

A livello di motorizzazioni, i tradizionali benzina e diesel accusano un pesante scivolone, perdendo rispettivamente il 22 per cento (34.893 unità) e 29,5 per cento (23.911 auto) dei volumi, portandosi al 28,4 e al 19,5 per cento di quota nel mese (27,3 e 20,6 per cento nel cumulato). Si registra l’ennesimo tracollo per il metano, che non va oltre l’1 per cento. Al contrario, il Gpl torna in positivo con 9.600 immatricolazioni, al 7,8 di quota in maggio (8,4 per cento in gennaio-maggio).

Non brillano le elettriche con 4.489 auto e una quota del 3,7 per cento (3,3 in maggio), mentre le PHEV, in leggera crescita, si portano al 6,1 per cento di share (5,4 per cento). Le ibride segnano un leggero passo in avanti come volume, salendo al 33,5 per cento (33,9 per cento), con le mild al 25,5 per cento e le full hybrid all’8 per cento. Fra le carrozzerie, i suv coprono oltre il 50 per cento del mercato auto maggio, con il 41,9 per cento dei crossover e l’11,3 per cento dei fuoristrada. In seconda posizione le berline, al 40,2 per cento.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Renault logo 2021 Renault logo 2021
News53 minuti ago

Renault riduce la partecipazione in Nissan

Attraverso una nota congiunta, Renault e Nissan comunicano che il gruppo francese ridurrà la partecipazione in Nissan al 15 per...

News2 ore ago

Smog: 29 città italiane hanno superato i limiti di polveri sottili nel 2022

29 città italiane hanno superato il limite massimo di polveri sottili nel 2022 e gli obiettivi dell’Ue appaiano quantomai lontani....

FIAT Uno FIAT Uno
News3 ore ago

Fiat Uno: 40 anni di successi e innovazioni

Nel 2023 festeggia il suo 40° anniversario la Fiat Uno, modello campione di vendite, capace di apportare grandi innovazioni nel...

Toyota, logo Toyota, logo
News3 ore ago

Toyota leader anche nel 2022, mentre annaspa Volkswagen

La Toyota rimane la principale Casa per auto vendute e prodotte al mondo, confermando la leadership del 2020 e del...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 ore ago

Formula E: Wehrlein en plein nell’E-Prix di Diriyah

Pascal Wehrlein ha conquistato la vittoria per la Porsche in entrambe i round a Diriyah, portandosi al comando del campionato...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport20 ore ago

Ferrari, Vasseur: “lo conosco bene, ed è un vantaggio”

In una intervista alla tv francese Canal+, Frederic Vasseur, il nuovo team principal della Ferrari, ammette la parità in scuderia....

Opel, logo Opel, logo
News20 ore ago

Opel: ecco le sportive GSe, prodotte dal Performance Center

L’Opel attraverso il Performance Center torna nel mondo delle sportive compatte con la GSe e le Ops, la situazione. Il...

incidente stradale incidente stradale
News1 giorno ago

Incidenti stradali cresciuti nel 2022 e anche le vittime

Gli incidenti stradali sono cresciuti nel 2022 e anche le vittime. Un trend negativo corroborato da questo inizio di 2023....

Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY Volkswagen ID.3, stazione ricarica IONITY
News1 giorno ago

Gruppo Volkswagen: 15 mila nuove colonnine già in funzione

Il Gruppo Volkswagen ha già installato circa 15 mila punti di ricarica, nel piano che porterà a implementarne 45 mila...

alfa romeo logo alfa romeo logo
News2 giorni ago

Alfa Romeo: Quadrifoglio, si arriverà ad oltre 1.000 CV

Il Quadrifoglio sarà ancora principale con un ruolo fondamentale nella gamma dello storico brand dell’Alfa Romeo. Il marchio Alfa Romeo...

Rolls-Royce Dawn Rolls-Royce Dawn
News2 giorni ago

20 anni di Rolls-Royce: dalla Phantom alla Cullinan

Il brand Rolls-Royce compie vent’anni tra innovazione e tradizione, dalla Phantom alla Cullinan con il lusso al centro. Quando il...

Carburante Carburante
News2 giorni ago

Carburanti: Antitrust boccia decreto Trasparenza

L’Antitrust bocca il decreto Trasparenza per quanto riguarda l’esposizione dei prezzi medi nazionali dei carburanti nelle stazioni. Il decreto Trasparenza...

Advertisement
Advertisement
nl pixel