Seguici su

News

Limiti al contante: le novità per chi compra un’auto

auto, pagamento contanti

I limiti all’utilizzo di contante cambieranno ancora una volta a partire dal 1° gennaio 2023: le conseguenze per chi acquista un’auto.

Con un anno di ritardo rispetto alle tempistiche inizialmente fissate, cambiano i limiti al denaro contante. Attraverso il Decreto Milleproroghe il Governo precedente aveva stabilito dei vincoli ora modificato con l’avvento del Consiglio dei ministri presieduto da Giorgia Meloni

Ricordando che il limite massimo attuale ammonta a 1.999,99 euro, a partire dal 1° gennaio 2023 le condizioni mutano e anche in maniera piuttosto rilevante. Sebbene la proposta iniziale della Lega fosse di 10 mila euro, l’esecutivo italiano ha comunque rivisto il tetto in misura piuttosto significativa. Nelle scorse settimane l’ipotesi più accreditata indicava un passaggio ai 3 mila euro, mentre stando agli ultimi aggiornamenti pare che ci si spingerà fino ai 5 mila euro.

Le manovre adottate dalle istituzioni mirano agli stessi obiettivi dei provvedimenti antecedenti: contrastare l’evasione fiscale e il riciclaggio. La tracciabilità delle transazioni risulta, infatti, di gran lunga più agevole per gli organi competenti, che hanno perciò modo di tenere sotto controllo i movimenti della popolazione. 

Le direttive per chi compra un’auto

La disposizione andrà a toccare qualsiasi operazione. Entro i 4.999,99 euro sarà, quindi consentito anche effettuare l’acquisto di un’auto. La situazione tende, invece, a ingarbugliarsi qualora il valore del bene ecceda la suddetta soglia. Se così fosse, è possibile comprare un veicolo con una prima rata in contanti rispettosa del massimale, purché se ne faccia espressa menzione all’interno del contratto sottoscritto con il concessionario.

Inoltre, la stessa regola vale pure in riferimento alla caparra. In parole povere, se andando da un concessionario si stabilisca una quota pari o inferiore a 4.999,99 euro da saldare in cash non si correranno rischi di carattere legale.

In ogni caso, è bene prestare particolare attenzione alla normativa, poiché le sanzioni applicate dal legislatore italiano sono parecchio elevate. Si va, infatti, da un minimo di 3 mila euro a un massimo di 50 mila euro. Qualora la cifra superi i 250 mila euro, allora la multa verrà quintuplicata.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Fiat Topolino Fiat Topolino
News24 ore ago

Fiat Topolino: rimozione delle bandiere italiane sui veicoli

Perché Fiat ha invitato i proprietari della Topolino a rimuovere le bandiere italiane dalla fiancata della microcar. La Fiat ha...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport24 ore ago

Calendario Sprint 2025 Formula 1: date ufficiali e dettagli

Il calendario ufficiale delle gare Sprint di Formula 1 per il 2025. Sei Gran Premi, inclusa la tappa a Spa-Francorchamps....

Subaru WRX Project Midnight Subaru WRX Project Midnight
News2 giorni ago

Subaru WRX Project Midnight: la più veloce di sempre al Goodwood Festival of Speed

La Subaru WRX Project Midnight, l’auto più veloce mai costruita dalla Subaru Motorsports USA, presentata al Goodwood Festival of Speed....

Joe Biden Joe Biden
News2 giorni ago

Biden assegna 1,1 miliardi a GM e Stellantis per auto elettriche

L’amministrazione Biden investirà 1,1 miliardi di dollari per convertire le fabbriche di GM e Stellantis alla produzione di veicoli elettrici...

MoneyGram Haas F1 Team VF-24 MoneyGram Haas F1 Team VF-24
Sport2 giorni ago

F1, Haas valuta la collaborazione con Toyota TGR-E

La Haas discute con i giapponesi la possibilità di usufruire di alcune strutture di Toyota TGR-E con sede a Colonia,...

Ford Capri Ford Capri
News3 giorni ago

Nuova Ford Capri: rinascita elettrica, ma come Suv-coupé

Il ritorno della Ford Capri come Suv-coupé elettrica combina stile vintage e tecnologia moderna, con prestazioni e comfort all’avanguardia. La...

Bugatti W16 Mistral Bugatti W16 Mistral
News3 giorni ago

Bugatti W16 Mistral: verso la produzione

Nuova Bugatti W16 Mistral, prestazioni estreme, design innovativo per la nuova roadster di lusso da oltre 420 km/h. Bugatti ha...

Alfa Romeo Junior Veloce 280 Alfa Romeo Junior Veloce 280
News3 giorni ago

Alfa Romeo: svelatala nuova Junior Veloce 280

Alfa Romeo Junior Veloce 280: design iconico, tecnologia avanzata e prestazioni elettriche senza compromessi. Il perfetto equilibrio tra sportività e...

Honda Prelude Honda Prelude
News4 giorni ago

Nuova Honda Prelude 2026: caratteristiche e novità

La nuova Honda Prelude, in arrivo nel 2026 con un motore ibrido avanzato. Le ultime novità su design, prestazioni e...

limite velocità 30 km/h limite velocità 30 km/h
News4 giorni ago

L’impatto del limite di velocità a 30 km/h sulle emissioni a Milano

Come il limite di velocità a 30 km/h a Milano potrebbe aumentare le emissioni inquinanti, secondo uno studio del MIT...

Patente di guida Patente di guida
News5 giorni ago

Nuovi quiz patente 2024: cambiamenti imminenti e possibili obsolescenze

I nuovi quiz patente 2024 e come il linguaggio più semplice aiuterà i candidati con DSA. Tuttavia, con l’introduzione del...

Michael Schumacher Michael Schumacher
News5 giorni ago

Michael Schumacher: famiglia ricattata con foto private dopo l’incidente

La famiglia di Michael Schumacher è stata vittima di un ricatto riguardante foto private scattate dopo il tragico incidente del...

Advertisement
Advertisement
nl pixel