Seguici su

News

Transizione energetica, Meloni: “L’Italia farà il suo, ma serve equità”

Giorgia Meloni

Nel corso della Cop27, Giorgia Meloni ha confermato l’impegno dell’Italia nella transizione energetica ma esorta a un’equità di trattamento.

Il taglio delle emissioni di gas serra in Italia rimane un obiettivo. A confermarlo il neo premier Giorgia Meloni, che sottolinea, però, la necessità di effettuare una transizione energetica equa per “non lasciare indietro nessuno”

Nel corso del suo intervento alla sessione plenaria della Cop27 di Sharm-el-Sheikh, il presidente del Consiglio ha dichiarato: “Nell’Unione Europea, prevediamo di ridurre le emissioni nette di gas serra di almeno il 55% entro il 2030 e di raggiungere la neutralità climatica al più tardi entro il 2050″

“In questa prospettiva – ha proseguito Giorgia Meloni -, l’Italia ha recentemente rafforzato la propria capacità installata di energia rinnovabile e accelererà questo trend in linea con gli obiettivi di RepowerEU. Intendiamo perseguire una transizione giusta per sostenere le comunità colpite e non lasciare indietro nessuno.

Quindi, Meloni ha assicurato l’impegno italiano contro i cambiamenti climatici: “Nonostante uno scenario internazionale molto complesso, già colpito dalla pandemia e ulteriormente danneggiato dall’aggressione russa all’Ucraina, l’Italia rimane fortemente convinta nell’impegno di percorrere la strada della decarbonizzazione nel rispetto degli accordi di Parigi” e “farà la sua parte” nella salvaguardia del Pianeta.

Tuttavia, il capo del Governo ha evidenziato la scarsa cooperazione a livello globale: “Lottare contro il cambiamento climatico è uno sforzo comune, che richiede la cooperazione pragmatica tra tutti gli attori globali. Purtroppo, dobbiamo ammettere che questo non sta avvenendo”

“Non possiamo nascondere – ha aggiunto Meloni – che le nazioni più impegnate su questi obiettivi rischiano di pagare un prezzo a vantaggio di quelle che, oggi, sono le maggiori responsabili delle emissione di CO2 sul pianeta. Questo è paradossale”.

I piani futuri

In tale scenario rientrano i provvedimenti adottati dal Belpaese. “L’Italia ha aumentato il contributo dei propri finanziamenti alla lotta al cambiamento climatico, abbiamo triplicato il nostro impegno fino 1,4 miliardi di dollari per i prossimi 5 anni, compresi 840 milioni di euro attraverso l’‘Italian Climate Fund’. Questa è la prima piattaforma di investimento italiano specificamente dedicato allo sviluppo di tecnologie pulite”, ha ricordato Meloni.

Che ha poi ribadito la volontà di “mantenere l’impegno di 100 miliardi di dollari a sostegno dei Paesi in via di sviluppo fino al 2025 e a definire un obiettivo ambizioso e sostenibile in seguito. L’Italia è orgogliosa di far parte di Just Energy Transition Partnerships, un’ambiziosa iniziativa del G7 che fornirà ingenti risorse finanziarie e assistenza tecnica ai paesi partner”

Infine, il premier si è espresso sulla questione energetica: “Vogliamo sviluppare la nostra strategia di diversificazione in stretta collaborazione con alcuni Paesi africani con cui abbiamo rafforzato la nostra cooperazione su sicurezza energetica, su rinnovabili e istruzione. Questo stimolerà la crescita verde, la creazione di posti di lavoro e lo sviluppo di una catena di valori sostenibili”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Carburante Carburante
News4 ore ago

Carburanti: da oggi scatta l’aumento

A partire da oggi 1 dicembre 2022 i prezzi di benzina e diesel al distributore saliranno di circa 12 centesimi,...

candelette diesel candelette diesel
Guide20 ore ago

Candelette diesel: cosa sono e a cosa servono

Le candelette del diesel sono fondamentali per avere un corretto funzionamento del motore, questi componenti hanno un’autonomia di circa 100mila...

Lauda Drive, Mercedes AMG F1 Lauda Drive, Mercedes AMG F1
Sport21 ore ago

La Mercedes svela il toccante tributo a Niki Lauda

La Mercedes ha reso omaggio a Niki Lauda rinominando la strada al centro della loro struttura di Brackley. Il team...

Chevrolet Corvette Stingray, dettaglio logo Chevrolet Corvette Stingray, dettaglio logo
News22 ore ago

Corvette: potrebbe diventare un brand indipendente, dal 2025 berlina e Suv elettriche

Il futuro di Corvette potrebbe essere indipendente da Chevrolet ed elettrico, all’orizzonte ci potrebbe essere anche un SUV. Corvette è...

Rolls-Royce, easyjet Rolls-Royce, easyjet
News22 ore ago

Rolls-Royce e easyJet: collaborazione per un motore ad idrogeno per aereo

Rolls-Royce e easyJet hanno confermato oggi di aver stabilito una nuova pietra miliare nel settore dell’aviazione con il primo funzionamento...

Hyundai N Vision 74 Concept Hyundai N Vision 74 Concept
News23 ore ago

Hyundai N Vision 74: dall’immaginazione alla realtà

L’intrigante concept ibrido a celle a combustibile a idrogeno N Vision 74 di Hyundai ha debuttato negli Stati Uniti al...

Lamborghini Huracan Sterrato Lamborghini Huracan Sterrato
News1 giorno ago

Nuova Lamborghini Huracán Sterrato: 610 CV per andare oltre

Lamborghini Huracán Sterrato, la prima supersportiva progettata per offrire il massimo piacere di guida anche quando finisce l’asfalto. La Lamborghini...

Hyperion XP-1 Hyperion XP-1
News1 giorno ago

Hyperion XP-1: la supercar a idrogeno da 2.000 cavalli

La start-up americana Hyperion ha mostrato al Motor Show di Los Angeles 2022 la sua supercar elettrica a idrogeno XP-1,...

Matteo Salvini Matteo Salvini
News2 giorni ago

Salvini: “significa legarsi mani e piedi all’industria cinese”

Il ministro Salvini non ci sta sul divieto alle vendite delle endotermiche dal 2035, no anche alle normative Euro 7....

Volkswagen Group Volkswagen Group
News2 giorni ago

Volkswagen: per il marchio Scout possibile collaborazione

Il progetto di riportare in vita il marchio Scout da parte di Volkswagen può passare dalla collaborazione con Foxconn. L’obiettivo...

Ferrari Purosangue Ferrari Purosangue
News2 giorni ago

Ferrari Purosangue: chiuse le ordinazioni per il SUV

La Ferrari chiude le prenotazioni per il suo nuovissimo SUV Purossangue, troppi ordini che dureranno almeno due anni. La Ferrari...

Porsche Cayenne, resto-mod Porsche Cayenne, resto-mod
News2 giorni ago

Porsche: svelati 8 Cayenne restomod per celebrare i 20 anni

Sono stati svelati 8 Cayenne restomod della Porsche per celebrare i vent’anni dalla prima generazione di questo modello. Per omaggiare...

Advertisement
Advertisement