Seguici su

News

Italia, avvertimento Ue: “Multate le Case per il dieselgate”


La Commissione europea ha intimato all’Italia di prendere provvedimenti contro le Case automobilistiche coinvolte nel dieselgate.

L’Italia rischia nuovi provvedimenti da parte dell’Unione Europea. In tale occasione, il nostro Paese ha ricevuto un avvertimento circa i c.d. defeat device, ossia i dispositivi di manipolazione delle emissioni emersi agli “onori” delle cronache per via dello scandalo dieselgate

Più esattamente, la Commissione ha presentato all’Italia “un parere motivato per il mancato rispetto dell’obbligo di applicare le norme relative all’omologazione per le emissioni sulla base del regolamento (CE) n. 715/2007″, il quale impone agli Stati aderenti di “stabilire e attuare norme in materia di sanzioni per l’uso di impianti di manipolazione vietati che ostacolano l’efficienza dei sistemi di controllo delle emissioni determinandone un aumento”. In buona sostanza, Bruxelles esercita pressioni affinché il nostro Paese provveda a emanare multe contro le Case ree di violare le direttive.

Il testo legislativo proibisce il ricorso a qualsivoglia sistema di manipolazione (come software, timer o finestre termiche) che comporti un incremento delle emissioni di ossidi di azoto al di fuori del ciclo di prova, “a meno che essi non siano necessari per proteggere il motore da danni o avarie e per garantire un funzionamento sicuro del veicolo”

Due mesi per rispondere

La Commissione sta attualmente svolgendo le verifiche di rito in riferimento all’ottemperanza delle norme da parte degli Stati membri e crede che, nonostante abbia sancito il richiamo obbligatorio dei veicoli interessati, l’Italia non si sia attivata per il rispetto delle “disposizioni nazionali in materia di sanzioni ai casi in cui sono stati installati impianti di manipolazione su veicoli omologati in Italia”

Nel 2017 l’organismo comunitario ha avviato una procedura di infrazione nei confronti dell’Italia per non aver svolto un’indagine sulle accuse mosse contro l’allora Fiat Chrysler sul presunto montaggio di apparecchiature illecite: le autorità italiane ha ora due mesi per rispondere e adottare le misure necessarie. Decorso tale lasso di tempo, il massimo ente esecutivo della Ue avrà la facoltà di stabilire se deferire il caso alla Corte di giustizia.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

F1 logo F1 logo
Sport25 minuti ago

F1, calendario: ecco i 24 circuiti protagonisti

Saranno 24 le gare del calendario di F1, scopriamo quali sono i circuiti in questione delle tappe per il titolo...

Bernie Ecclestone Bernie Ecclestone
News1 ora ago

Arriva una serie tv su Bernie Ecclestone su Dazn

Sta per arrivare su Dazn una serie tv incentrata su Bernie Ecclestone, verrà racconta la vita dell’ex patron della F1....

Tesla Tesla
News2 ore ago

Tesla: in Cina doppio richiamo per problemi di software

In Cina sono state richiamate circa 80 mila vetture elettriche di Tesla, per pesanti problemi di software e di sicurezza....

auto elettrica rifornimento auto elettrica rifornimento
News2 ore ago

Auto elettriche: in Norvegia le vetture pagheranno la tassa sul peso

In Norvegia tutti gli incentivi per l’auto elettrica vanno al termine, entra pure la tassa sul peso della vettura, fine...

rally rally
Sport1 giorno ago

Rally WRC: ecco il calendario 2023, round anche in Sardegna

Ufficializzati dalla FIA i 13 appuntamenti del Mondiale WRC Rally, mancherà l’Arabia Saudita come tappa ma confermata la Sardegna. La...

Hyundai Collaborate Pony Coupe Concept, 1974 Giugiaro Hyundai Collaborate Pony Coupe Concept, 1974 Giugiaro
News1 giorno ago

Hyundai e Giugiaro: torna la Pony Coupé

Il prototipo realizzato nel design da Giorgetto Giugiaro nel 1974, sarà ricostruito per avere il suo debutto nella prossima estate....

visura auto carta di circolazione visura auto carta di circolazione
News1 giorno ago

Nuova legge di bilancio: sono queste le novità per l’auto

Sono queste le novità per la nuova legge di bilancio per quanto riguarda il mondo auto trasporti, riattivazione società per...

chip chip
News1 giorno ago

Chips asiatici: piano Unione Europea per l’indipendenza

L’Unione Europea alla i finanziamenti per i progetti di finanziamento sui chips e riduce i controlli, l’obiettivo è l’indipedenza. Come...

showroom auto showroom auto
News2 giorni ago

Auto elettrica: “leasing sociale” con 100 euro al mese

Arriva il leasing sociale con circa 100 euro al mese per avere una auto elettrica, ecco di cosa si tratta....

Rabbocco olio auto Rabbocco olio auto
Guide2 giorni ago

Come verificare il livello dell’olio nell’auto

Controllare il livello dell’olio della nostra auto è fondamentale per evitare gravi danni al motore: ecco come farlo e ogni...

Incentivi Auto Incentivi Auto
News2 giorni ago

Incentivi auto: la spinta è verso il noleggio di ibride ed elettriche

Attraverso gli incentivi cresce enormemente la quota del noleggio di tipo lungo termine di auto elettriche e ibridi. Secondo il...

auto elettrica auto elettrica
News2 giorni ago

Auto Elettriche: nella parte occidentale dell’Europa è solo il 2%

Le auto elettriche per quanto riguarda le vendite sono in crescita, ma solamente il 2% delle vetture circolanti sono elettriche....

Advertisement
Advertisement