Seguici su

News

Incidente stradale: un enigma da svelare tra le statistiche della pandemia

incidente stradale

L’equilibrio tra sicurezza stradale e rischi pandemici: un’osservazione nel corso del tempo, campagne di sicurezza: un investimento vitale.

L’ultimo anno antecedente alla crisi pandemica, il 2019, è stato segnato da una diminuzione del 9% nelle vittime della strada all’interno dell’Unione Europea per quanto riguarda l’incidente stradale. Tuttavia, nel 2021, il ritorno a un traffico più intenso ha provocato un incremento del 4% di tali incidenti. Questi dati sono frutto del 17° Rapporto sulla situazione della sicurezza stradale, redatto dal Consiglio Europeo per la Sicurezza dei Trasporti (ETSC).

Campagne di sicurezza: un investimento vitale

Le stime del Consiglio indicano che, tra il 2013 e il 2022, le azioni messe in campo dagli Stati membri dell’UE per migliorare la sicurezza stradale hanno salvato circa 39.553 vite. Se si fosse mantenuta la stessa percentuale di sinistri fatali del 2012, queste persone avrebbero perso la vita. Le campagne di sicurezza hanno inoltre permesso di risparmiare 15 miliardi di euro in termini di costi sociali. Tuttavia, se gli Stati avessero raggiunto una riduzione annuale del 6,7%, quasi 41.000 ulteriori decessi sarebbero potuti essere evitati. Purtroppo, l’incremento delle vittime nel 2022 rischia di allontanare il traguardo dell’UE di dimezzare i decessi in un decennio.

Nel corso degli ultimi due anni, Malta e Lussemburgo hanno registrato gli incrementi più consistenti nel numero di decessi, con aumenti superiori al 50%. D’altro canto, 13 Paesi hanno mostrato miglioramenti, con Slovenia, Lettonia, Lituania e Cipro in testa grazie a decrementi tra il 18% e il 25%. La Lituania merita un plauso particolare, avendo ottenuto una riduzione del 60% nell’ultimo decennio. Nonostante ciò, l’ETSC mette in evidenza un peggioramento dei comportamenti degli utenti stradali, nonostante la riduzione del traffico a causa della pandemia. La guida spericolata, l’inosservanza delle regole, l’uso di sostanze stupefacenti e la distrazione rimangono le principali cause di incidenti, un appello agli Stati dell’UE a rafforzare i propri sforzi in materia di sicurezza stradale.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Patente di guida Patente di guida
News7 ore ago

Rivoluzione patenti in UE: tra digitalizzazione e nuove regole

Come il Parlamento Europeo sta lavorando per modernizzare le regole sulle patenti di guida, introducendo la patente digitale. Il Parlamento...

Joe Biden Joe Biden
News7 ore ago

Ostacoli e strategie: il cammino degli USA verso l’era elettrica nel settore auto

Le sfide che i costruttori americani affrontano nella transizione verso l’auto elettrica e le pressioni politiche scaturite. l panorama automobilistico...

Audi F1 Audi F1
News12 ore ago

F1, Audi punta ad acquisire il 100% di Sauber

Tira e molla Audi-Sauber per la F1: voci di ripensamenti, ma impegno confermato. Nuovi piani per la maggioranza prima del...

WRC, logo WRC, logo
Sport12 ore ago

Il Rally abbandona l’ibrido: clamoroso passo indietro

Una scelta inaspettata segna il futuro del WRC: la FIA annuncia l’eliminazione dell’ibrido dalle vetture Rally1, nuove norme all’orizzonte per...

Ferrari SF-24, Charles Leclerc Ferrari SF-24, Charles Leclerc
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio del Bahrain 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

Riparte la Formula 1 con il primo GP del 2024, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran...

logo Apple logo Apple
News1 giorno ago

Addio Apple Car: abbandonato il progetto Titan

Apple dice addio a Titan, la sua prima auto: un cambio di rotta verso l’intelligenza artificiale promette innovazioni rivoluzionarie. La...

semaforo rosso semaforo rosso
News2 giorni ago

Rivoluzionarie modifiche al codice della strada: le 5 novità principali

Da autovelox più intelligenti a maggiori tutele per gli utenti deboli: come cambierà la normativa con il nuovo codice della...

Pininfarina Enigma GT Pininfarina Enigma GT
News2 giorni ago

Enigma GT: la rivoluzione a idrogeno di Pininfarina

Come Pininfarina ridefinisce il futuro dell’automotive con Enigma GT, unendo design iconico e innovazione sostenibile. La prossima generazione di coupé...

MG Cyberster MG Cyberster
News3 giorni ago

MG Cyberster: il marchio inglese rivela la sua roadster a Ginevra

MG rende noti nuovi dettagli dell’attesissima roadster Cyberster, svelati potenza, prestazioni e una gamma di colori mozzafiato. Oggi al Salone...

v v
News3 giorni ago

Renault Scénic e-tech electric: vince Auto dell’anno 2024

Come la Renault Scénic E-Tech Electric ha conquistato il prestigioso titolo di Auto dell’anno 2024 con il suo mix unico....

Fiat City Car Concept Fiat City Car Concept
News3 giorni ago

FIAT lancia la nuova era della mobilità globale: un futuro innovativo e sostenibile

Come FIAT sta definendo il futuro della mobilità con una serie di veicoli innovativi, dal design italiano all’impegno verso la...

Renault 5 E-Tech electric Renault 5 E-Tech electric
News4 giorni ago

Renault 5 E-Tech Electric: l’icona è tornata

La Renault 5 rinasce: icona pop e sostenibilità si fondono in un design rivoluzionario per le città del futuro. La...

Advertisement
Advertisement
nl pixel