Seguici su

News

Incentivi auto: tutto fermo, ma arriva un aiuto alle concessionarie

Incentivi Auto

Per il 2022 non è stato ancora stabilito niente riguardo agli incentivi auto, mentre arriva un aiuto per le concessionarie.

Almeno per il momento, nulla si è concordato per quanto riguarda il rifinanziamento degli incentivi auto nel 2022. Nel mentre prende, però, forma un piano di supporto dei dealer. A stabilirlo un emendamento dell’esecutivo al disegno di legge depositato ieri, venerdì 17 dicembre 2021, in commissione alla Camera. Qualora trovasse approvazione, la misura istituirebbe “un fondo, con una dotazione di 150 milioni di euro per l’anno 2022, da destinare al sostegno degli operatori economici del settore del turismo, dello spettacolo e dell’automobile, gravemente colpiti dall’emergenza epidemiologica Covid-19”

I criteri per l’attribuzione degli incentivi auto ai concessionari verrebbero enunciati con un successo decreto del ministro per lo Sviluppo economico, in comunione con quelli dell’Economia, del Turismo e della Cultura, da porre in atto entro il 1° febbraio 2022. Il fatto che tale proposta provenga dall’esecutivo e riscuota il benestare della Ragioneria Generale dello Stato rende l’approvazione alquanto probabile.  

Eendamenti accantonati

Invece, sul versante degli incentivi auto destinati alla popolazione non ci sono da registrare novità. Due specifici emendamenti risultano tuttora accantonati, segno che la sfida non è ancora da considerarsi perduta. La prima opzione, quella sui mezzi nuovi, prevede una ingente erogazione di fondi per il triennio 2022-2024 (con bonus a scalare negli anni). La formula sarebbe la medesima di quelli introdotti nel 2020 e confermati, mediante vari provvedimenti, pure nel 2021. Pertanto, si tradurrebbe nella ripartizione in tre fasce di emissioni di anidride carbonica (0-20, 21-60 e 61-135 g/km) con il vincolo della rottamazione per l’ultima fascia.

La seconda opzione prevede, invece, un rifinanziamento dei contributi attualmente vigenti per chi compra auto usate Euro 6 con rottamazione di una vecchia vettura fino a Euro 5, incrementando la quota dei singoli contributi. A ogni modo, le due opzioni rimangono fin qui delle semplici idee. Toccherà aspettare i prossimi giorni per scoprire quale sarà la decisione di governo, partiti e parlamento. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

jeep jeep
News9 ore ago

Jeep: dominio nei suv del segmento LEV

Nel corso del primo semestre del 2022, Jeep ha dominato le classifiche commerciali italiane dei suv del segmento LEV. Jeep...

showroom auto showroom auto
News9 ore ago

Mercato auto giugno: flessione del 15% in Italia

Nonostante gli incentivi, il mercato auto chiude con un segno negativo a giugno rispetto allo stesso mese del 2021. Il...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport10 ore ago

F1, Leclerc: “Peccato per l’ultimo giro nel quale mi sono girato”

Parla Charles Leclerc a seguito del terzo posto del Gran Premio della Gran Bretagna di F1. Ecco le parole del...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport10 ore ago

F1, Verstappen: “Bisogna pensare a gestire le gomme”

Parla Max Verstappen dopo la seconda posizione in griglia del Gran Premio della Gran Bretagna di F1. Ecco le parole....

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport11 ore ago

F1, Sainz: “giro della pole? non mi era sembrato niente di speciale”

Carlos Sainz parla della sua pole position al Gran Premio della Gran Bretagna di F1. Ecco le parole del pilota...

Carlos Sainz Carlos Sainz
Sport12 ore ago

F1, Gran Premio della Gran Bretagna: parte primo Sainz, ecco la griglia di partenza

Pole di Sainz nel Gran Premio della Gran Bretagna di F1, ecco la griglia di partenza del GP di Silverstone....

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport1 giorno ago

F1, Ferrari, Leclerc: “Posso dirmi ottimista a livello di competitività”

Charles Leclerc commenta le difficili prove libere di questo Gran Premio della Gran Bretagna di F1 in scena a Silverstone....

Lewis Hamilton Lewis Hamilton
Sport1 giorno ago

F1, Hamilton: “Avrei voluto correre di più questa mattina”

Parla Lewis Hamilton dopo le FP2 del Gran Premio di Gran Bretagna di F1. Queste le parole dell’ex campione del...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport1 giorno ago

F1, Verstappen: “Domani dovrebbe piovere di nuovo”

Parla l’attuale campione del mondo della Red Bull, Max Verstappen che spiega l’andamento delle FP2 del GP di Gran Bretagna...

limite di velocita limite di velocita
News1 giorno ago

Limiti di velocità: da luglio l’assistente diventa obbligatorio

Fra solo pochi giorni diverrà obbligatorio il sistema automatico per i limiti di velocità su tutte le auto presentate nei...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio di Gran Bretagna: i risultati delle FP2

Ecco i risultati delle FP2 del Gran Premio della Gran Bretagna: ecco la classifica delle prove libere della F1. Buon...

mobilità verticale mobilità verticale
News1 giorno ago

Taxi aerei: pubblicate le prime regole

L’EASA ha pubblicato le prime direttive per il funzionamento dei taxi aerei, un business che ha già richiamato diverse compagnie....

Advertisement
Advertisement