Seguici su

News

Il ponte sullo stretto di Messina: un colosso tra Sicilia e Calabria

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare

I dettagli sull’avvio degli espropri per il Ponte sullo Stretto di Messina, le misure di assistenza per i cittadini e l’impatto previsto.

La realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina rappresenta uno dei progetti infrastrutturali più significativi e discussi degli ultimi decenni in Italia. Recentemente, la società Stretto di Messina ha dato il via alla procedura espropriativa, segnando un passo decisivo per il suo sviluppo. Questo processo interessa direttamente circa 400 edifici, situati sia in Sicilia che in Calabria, i quali saranno abbattuti per fare spazio all’opera.

Contatto e informazione: un ponte fra società e cittadini

Al fine di facilitare la comunicazione con le famiglie e le imprese coinvolte, sono stati attivati numeri telefonici e sportelli informativi. Gli interessati sono invitati a prenotare un appuntamento attraverso tre linee dedicate e a presentarsi presso gli sportelli di Messina e Villa San Giovanni per ricevere assistenza e presentare osservazioni. Questo approccio mira a garantire trasparenza e supporto durante l’intera procedura espropriativa.

La società ha messo a disposizione un elenco dettagliato dei terreni e degli edifici interessati, disponibile sui siti istituzionali delle regioni Siciliana e Calabrese e presso gli albi pretori dei comuni coinvolti. Tale iniziativa si prefigge di assicurare la massima diffusione delle informazioni e di facilitare l’accesso ai dati da parte di tutti i cittadini interessati.

Compensazioni e impatto sull’area

Nonostante la rilevanza dell’infrastruttura per il collegamento tra l’isola e il continente, l’opera avrà un impatto significativo sul territorio: oltre alla demolizione degli edifici, si prevedono compensazioni per le aree soggette ad asservimento, inclusi indennizzi e bonus per il trasloco. La realizzazione del ponte comporterà la liberazione di 3,7 milioni di metri quadrati di terreno, un cambiamento vasto che coinvolge migliaia di cittadini, i quali si stanno organizzando in comitati per esprimere le proprie preoccupazioni e portare avanti forme di protesta.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News19 ore ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News19 ore ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News2 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News3 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News3 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News4 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News4 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News5 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Advertisement
Advertisement
nl pixel