Seguici su

News

Fratelli d’Italia: le promesse per auto e mobilità

Giorgia Meloni

Le promesse di Fratelli d’Italia e del centro-destra dopo la vittoria alle elezioni politiche per quanto riguarda le auto e la mobilità.

A conferma dei sondaggi, le elezioni politiche, andate in scena domenica 25 settembre, hanno decretato la vittoria di Fratelli d’Italia. Quale impatto avrà tutto ciò sulla mobilità e, in particolare, il settore automotive?

Nicola Procaccini, eurodeputato e responsabile del dipartimento Ambiente ed Energia del partito di Giorgia Meloni, indica l’obiettivo della  “neutralità tecnologica”, perché – ha spiegato al sito Motor1.com – un “adeguato futuro della mobilità passa per maggiore equilibrio e gradualità nell’adozione di misure per combattere i cambiamenti climatici”.

Parola d’ordine: neutralità tecnologia

Dunque, oltre all’elettrico si valutano l’idrogeno e gli e-fuel, onde evitare “di ridurci a dipendere totalmente da Paesi, come la Cina, che hanno quasi il monopolio dei materiali e dei componenti per produrre e far funzionare le macchine elettriche, dalle batterie ai microchip”.

“I recenti incentivi all’acquisto – ha proseguito Procaccini – vedono uno sbilanciamento a favore di auto elettriche ed ibride, le quali però, come dimostrano i dati, non sono tra le più richieste dagli italiani e quindi non spingono la ripresa. Riteniamo importante programmare un riequilibrio a favore di tutto il parco auto.

Comunque, saranno profusi degli investimenti nel comparto degli EV: “Per una diffusione più capillare delle colonnine per la ricarica di veicoli elettrici, bisogna invece favorirne le installazioni private all’interno di condomini residenziali, uffici e singole abitazioni. Ma questa ed altre strategie producono risultati reali solo se sono coordinate e attuate all’interno di una pianificazione chiara e coerente rispetto agli obiettivi”.

A nome di Forza Italia, il responsabile dei Dipartimenti, Alessandro Cattaneo, ha ricordato:“Il settore automotive vive un momento complesso e di pressione crescente. Bisogna affrontare il tema dell’impatto ambientale dei trasporti con un atteggiamento non ideologico, che guardi alla riduzione delle emissioni di CO2 tenendo anche conto della sostenibilità industriale e produttiva del Paese”.

Pertanto, il gruppo propone un “piano industriale per il rilancio di tutta la filiera, dalla componentistica alla produzione dei veicoli”, che “passa attraverso diverse fasi”: si va “dall’ampliamento del portafoglio tecnologico alla riconversione di molte aziende”.

L’idea della Lega – ha espresso da Alessandro Morelli, viceministro alle Infrastrutture e alla Mobilità sostenibili – è di “ricomprendere nel ‘credito d’imposta per la formazione 4.0’ anche l’area relativa alle tecniche e tecnologie della mobilità elettrica, per accompagnare i lavoratori del settore nell’acquisizione delle nuove competenze richieste dalla filiera dell’e-mobility”. Inoltre, si valuta di ampliare il bonus trasporti agli spostamenti regionali e interregionali. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Fiat Topolino Fiat Topolino
News24 ore ago

Fiat Topolino: rimozione delle bandiere italiane sui veicoli

Perché Fiat ha invitato i proprietari della Topolino a rimuovere le bandiere italiane dalla fiancata della microcar. La Fiat ha...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport24 ore ago

Calendario Sprint 2025 Formula 1: date ufficiali e dettagli

Il calendario ufficiale delle gare Sprint di Formula 1 per il 2025. Sei Gran Premi, inclusa la tappa a Spa-Francorchamps....

Subaru WRX Project Midnight Subaru WRX Project Midnight
News2 giorni ago

Subaru WRX Project Midnight: la più veloce di sempre al Goodwood Festival of Speed

La Subaru WRX Project Midnight, l’auto più veloce mai costruita dalla Subaru Motorsports USA, presentata al Goodwood Festival of Speed....

Joe Biden Joe Biden
News2 giorni ago

Biden assegna 1,1 miliardi a GM e Stellantis per auto elettriche

L’amministrazione Biden investirà 1,1 miliardi di dollari per convertire le fabbriche di GM e Stellantis alla produzione di veicoli elettrici...

MoneyGram Haas F1 Team VF-24 MoneyGram Haas F1 Team VF-24
Sport2 giorni ago

F1, Haas valuta la collaborazione con Toyota TGR-E

La Haas discute con i giapponesi la possibilità di usufruire di alcune strutture di Toyota TGR-E con sede a Colonia,...

Ford Capri Ford Capri
News3 giorni ago

Nuova Ford Capri: rinascita elettrica, ma come Suv-coupé

Il ritorno della Ford Capri come Suv-coupé elettrica combina stile vintage e tecnologia moderna, con prestazioni e comfort all’avanguardia. La...

Bugatti W16 Mistral Bugatti W16 Mistral
News3 giorni ago

Bugatti W16 Mistral: verso la produzione

Nuova Bugatti W16 Mistral, prestazioni estreme, design innovativo per la nuova roadster di lusso da oltre 420 km/h. Bugatti ha...

Alfa Romeo Junior Veloce 280 Alfa Romeo Junior Veloce 280
News3 giorni ago

Alfa Romeo: svelatala nuova Junior Veloce 280

Alfa Romeo Junior Veloce 280: design iconico, tecnologia avanzata e prestazioni elettriche senza compromessi. Il perfetto equilibrio tra sportività e...

Honda Prelude Honda Prelude
News4 giorni ago

Nuova Honda Prelude 2026: caratteristiche e novità

La nuova Honda Prelude, in arrivo nel 2026 con un motore ibrido avanzato. Le ultime novità su design, prestazioni e...

limite velocità 30 km/h limite velocità 30 km/h
News4 giorni ago

L’impatto del limite di velocità a 30 km/h sulle emissioni a Milano

Come il limite di velocità a 30 km/h a Milano potrebbe aumentare le emissioni inquinanti, secondo uno studio del MIT...

Patente di guida Patente di guida
News5 giorni ago

Nuovi quiz patente 2024: cambiamenti imminenti e possibili obsolescenze

I nuovi quiz patente 2024 e come il linguaggio più semplice aiuterà i candidati con DSA. Tuttavia, con l’introduzione del...

Michael Schumacher Michael Schumacher
News5 giorni ago

Michael Schumacher: famiglia ricattata con foto private dopo l’incidente

La famiglia di Michael Schumacher è stata vittima di un ricatto riguardante foto private scattate dopo il tragico incidente del...

Advertisement
Advertisement
nl pixel