Seguici su

News

Ford, la forza della resilienza: 120 anni di successi e qualche flop

ford logo

Lo scorso 16 giugno Ford ha compiuto i suoi primi 120 anni di storia, contraddistinti da tanti successi, ma anche qualche battuta d’arresto.

Venerdì si è celebrata una grossa ricorrenza: i 120 anni di storia della Ford. Che Henry Ford costituì, il 16 giugno 1903, a Deaborn, un sobborgo di Detroit, nel Michigan (Stati Uniti). Ancora oggi è una della realtà principali degli Stati Uniti, capaci di tenere testa alle giovani realtà, compresa Tesla, con la quale ha da poco siglato un accordo che consentirà ai clienti dell’Ovale Blu di ricaricare le proprie bev presso le stazioni di ricarica del “marchio nemico”. Grazie alle brillanti intuizioni del padre fondatore, la Ford ha centrato degli enormi risultati durante la nascita e sviluppo, ma ha comunque dovuto affrontare delle rovinose cadute.

Il principale contributo apportato dalla compagnia riguarda il cosiddetto “fordismo”, basato sulla catena di montaggio, introdotta per la prima volta con la Model T, la principale artefice della democratizzazione dell’auto, fino ad allora confinato a bene di lusso. Eppure, la svolta definitiva è giunta dopo la Seconda guerra mondiale.

Lo “sgarbo” della Ferrari e il riscatto alla 24 Ore di Le Mans 1966

Il colosso a stelle e strisce cercò di acquistare la Ferrari, ma l’operazione non andò in porto. Il sonoro rifiuto impartito dal Drake provocò la furia di Henry, che decise, così, di farla pagare alla Rossa di Maranello nel mondiale Endurance. Una sfida proibitiva, portata a termine nell’edizione 1966 della 24 Ore di Le Mans, quando tre GT40 tagliarono insieme il traguardo.

Dunque, venne il turno della Mustang, con la quale nacque il mito delle muscle car d’oltreoceano. E sarebbe un peccato mortale dimenticare bellezze del calibro di Capri, Bronco, Granada, Taurus, per poi venire all’epoca attuale, con la Escort, la Fiesta e la F-150. Delle gioie intervallati da alcune battute d’arresto, tra cui la vendita obbligata dei brand Jaguar, Land Rover, Aston Martin, Volvo e Mazda nel 2005, dopo averli rilevati in precedenza. Il ridimensionamento da poco annunciato in Europa non rappresenta altresì motivo di vanto, ma, se c’è una cosa che Ford ci ha insegnato, è di non darla mai per spacciata.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Sébastien Ogier Sébastien Ogier
Sport17 ore ago

WRC Rally Lettonia: Ogier sorpassa Sesks nella PS11, Tanak vince la prova

Come Sébastien Ogier ha superato Martins Sesks nella PS11 del Rally di Lettonia, mentre Ott Tanak ha vinto la prova...

Lando Norris, McLaren, 2024 Lando Norris, McLaren, 2024
Sport18 ore ago

F1, GP Ungheria 2024: doppietta McLaren con Norris in pole

La McLaren conquista la prima fila nelle qualifiche del GP d’Ungheria 2024 con Norris in pole. I dettagli della sessione....

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News2 giorni ago

Esodo estivo: l’Anas rimuove 906 cantieri per facilitare gli spostamenti

Come l’Anas sta agevolando il traffico dell’esodo estivo 2024 con la rimozione di 906 cantieri. Le previsioni e gli itinerari...

Ursula Von Der Leyen Ursula Von Der Leyen
News2 giorni ago

Rieletta von der Leyen: apertura agli E-fuel per il futuro delle auto

Ursula von der Leyen rieletta presidente della Commissione Europea. La leader tedesca mantiene l’obiettivo di zero emissioni per il 2035....

Porsche Macan 4S Electric Porsche Macan 4S Electric
News3 giorni ago

Nuove versioni della Porsche Macan elettrica: ecco la base e la 4S

La Porsche Macan si arricchisce con due nuove versioni elettriche: la base a trazione posteriore con 360 CV e la...

Ford Capri Ford Capri
News3 giorni ago

Ford Capri prezzi e versioni in Italia

Tutti i dettagli sui prezzi e le versioni della nuova Ford Capri elettrica per il mercato italiano. Disponibile in due...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport3 giorni ago

F1, Gran Premio d’Ungheria 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

Tredicesima tappa del Mondiale di Formula 1, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio d’Ungheria in...

Lancia Ypsilon Rally 4 HF Lancia Ypsilon Rally 4 HF
News4 giorni ago

Ypsilon Rally 4 HF: Lancia torna nei Rally

Miki Biasion testa la Lancia Ypsilon Rally 4 HF per il ritorno ufficiale del marchio nei Rally in Italia, nel...

auto elettriche Cina auto elettriche Cina
News4 giorni ago

Dazi UE sulle auto elettriche cinesi: spaccatura tra i governi

Divisone tra i paesi UE sui dazi alle auto elettriche cinesi: pareri influenti, ruolo chiave della Germania e implicazioni per...

Autovelox Autovelox
News5 giorni ago

Autovelox e verbali di multa: la verità sulle omologazioni

La verità sugli autovelox e i verbali di multa in Italia. La recente sentenza della Corte di Cassazione e l’accusa...

Audi S5 Sedan Audi S5 Sedan
News5 giorni ago

Audi A5: le novità del diesel ibrido

Le innovazioni della nuova Audi A5, dalla piattaforma Ppc alle tecnologie ibride avanzate. Design, interni e motori. In casa Audi,...

Koenigsegg Gemera Koenigsegg Gemera
News6 giorni ago

Le 10 auto più potenti del mondo: le regine della velocità nel 2024

Le auto più potenti del mondo nel 2024, dalle supercar alle berline che superano i 1.000 CV. Un viaggio tra...

Advertisement
Advertisement
nl pixel