Seguici su

News

Euro 7: gli standard saranno meno stringenti del previsto


Le criticità economiche e geopolitiche dovrebbero avere alla fine convinto la Commissione europea ad abbassare gli standard Euro 7.

Alla fine, la tanto chiacchierata normativa Euro 7 potrebbe non essere mai pubblicata. Una bozza del nuovo regolamento, da mesi in studio presso la Commissione europea, è giunta alla testata Politico, che evidenza l’intenzione del massimo organo esecutivo della Ue di cancellare i piani di sensibile inasprimento delle norme applicate alle emissioni di auto e furgoni. Dopo quattro anni di lavoro e innumerevoli rinvii, il documento, che sarà pubblicato il prossimo 9 novembre, indica criteri analoghi a quelli attualmente imposti con la disciplina Euro 6. 

La Commissione sarebbe scesa a più miti consigli prendendo atto della delicata situazione economica e geopolitica, nonché degli impatti sugli attori della filiera del rincaro di materie prime ed energia. Il contesto odierno, secondo le osservazioni di Politico sulla base delle evidenze della bozza, “mette sotto una pressione senza precedenti la catena degli approvvigionamenti automobilistica e genera problemi di accessibilità (alle auto, ndr) per i consumatori, in un contesto generale di alta inflazione”. Pertanto, la Commissione avrebbe preferito “ridurre al minimo” le spese inerenti alla domanda di sviluppo di propulsori più puliti, pure in considerazione di un’altra decisione rilevante, quella sul bando alle endotermiche per il 2035. 

La spuntano i Costruttori

Il passo indietro costituirebbe un evidente successo per i Costruttori, che avevano ingaggiato una tenace battaglia contro le istituzioni comunitarie. Presente al Salone di Parigi, il numero uno di Stellantis, Carlos Tavares, aveva dichiarato: “Da un punto di vista industriale non ne abbiamo bisogno, perché andrà ad assorbire energie e risorse che dobbiamo destinare all’elettrico”.

“Spendere ore di progettazione e capitali per creare un altro step normativo per le endotermiche da raggiungere nel 2027-2028 non ha molto senso in un momento in cui si sta spingendo sull’elettrificazione”, ha proseguito Tavares. “Anzi, è totalmente controproducente: oggi qualsiasi discorso sull’Euro 7 è dogmatico, fatta adesso è una norma che non ha alcun senso”.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Matteo Salvini Matteo Salvini
News9 ore ago

Salvini: “significa legarsi mani e piedi all’industria cinese”

Il ministro Salvini non ci sta sul divieto alle vendite delle endotermiche dal 2035, no anche alle normative Euro 7....

Volkswagen Group Volkswagen Group
News9 ore ago

Volkswagen: per il marchio Scout possibile collaborazione

Il progetto di riportare in vita il marchio Scout da parte di Volkswagen può passare dalla collaborazione con Foxconn. L’obiettivo...

Ferrari Purosangue Ferrari Purosangue
News10 ore ago

Ferrari Purosangue: chiuse le ordinazioni per il SUV

La Ferrari chiude le prenotazioni per il suo nuovissimo SUV Purossangue, troppi ordini che dureranno almeno due anni. La Ferrari...

Porsche Cayenne, resto-mod Porsche Cayenne, resto-mod
News10 ore ago

Porsche: svelati 8 Cayenne restomod per celebrare i 20 anni

Sono stati svelati 8 Cayenne restomod della Porsche per celebrare i vent’anni dalla prima generazione di questo modello. Per omaggiare...

area di servizio, autostrada area di servizio, autostrada
News15 ore ago

Autostrade: dal 13 al 16 dicembre sciopero aree di servizio

Per 72 ore consecutive resteranno chiuse le aree di servizio sulle autostrade italiane, con grandi disagi per gli utenti della...

De Tomaso P900 De Tomaso P900
News17 ore ago

De Tomaso P900: l’hypercar “green”, 18 esemplari alimentati a carburante sintetico

Il brand ora anglo-americano-tedesco ha presentato la sua nuova vettura: un hypercar “green” che potrà essere utilizzata solo in pista...

Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance
News18 ore ago

Audi RS 6 e RS 7: più potenti e veloci con il performance pack

In Audi performance significa maggiore potenza, per RS 6 Avant e RS 7 Sportback arriva la versione performance che porta...

Mattia Binotto Mattia Binotto
Sport18 ore ago

F1, Ferrari: Mattia Binotto si è dimesso

Il Team Principal della Scuderia Ferrari si dimette dal suo incarico, e lascerà la sua carica il 31 dicembre 2022....

parcheggio auto cofani parcheggio auto cofani
News1 giorno ago

Auto usate mercato: in leggera flessione negli ultimi mesi

Il mercato delle auto usate va in calo negli ultimi nove mesi, la flessione è di circa 11,1 %. Vediamo...

Polestar 3, dettaglio posteriore Polestar 3, dettaglio posteriore
News1 giorno ago

Polestar: grande investimento per incrementare la produzione

Il marchio controllato da Volvo, la Polestar è pronta ad un grandissimo investimento per aumentare la produzione. La Polestar, marchio...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News1 giorno ago

Alessandria: abolite le agevolazioni per elettriche e plug-in

Nel comune di Alessandria, finiscono tutte le agevolazioni alle nuove vetture elettriche e plug-in. Ecco nel dettaglio. Molte città nel...

Lancia Pu+Ra Zero Lancia Pu+Ra Zero
News1 giorno ago

Lancia Design Day: una scultura lancia il futuro

Tanto futuro in una scultura, dalla Lancia Ypsilon alla Delta, ecco come può cambiare il futuro del marchio. Il CEO...

Advertisement
Advertisement