Seguici su

News

Tesla: Musk vende azioni per 6,9 miliardi, la Casa perde il 15%


Elon Musk ha venduto in una settimana miliardi di azioni, per un totale di 6,9 miliardi. Nel frattempo, Tesla pare accusare il colpo.

In una settimana, Elon Musk ha ceduto 1,2 miliardi di titoli della Tesla per più di 1 miliardo e 200 milioni di dollari, per 6,9 miliardi di venduto complessivo. Nel medesimo periodo le azioni della Casa automobilistica hanno perso il 15 per cento, in quella che si è rivelata essere la peggior settimana per l’azienda dal marzo 2020.

Non sono note le ragioni dietro alla decisione di procedere con una tabella di marcia tanto aggressiva. Se da una parte è vero che l’amministratore delegato si è impegnato a rispettare la volontà di Twitter che lo ha esortato a liberarsi del 10 per cento di Tesla, dall’altra c’è il piano di vendite da egli definito a settembre, ben prima del sondaggio online. 

Proprio allora il miliardario aveva paventato l’ipotesi di sue vendite rilevanti di titoli Tesla entro la fine dell’anno visti gli oltre 20 milioni di opzioni che deve esercitare entro l’agosto del 2022. Una manovra che, se posta in pratica, gli costerà milioni in tasse da pagare, poiché risulta tassabile il reddito scaturito dalla differenza fra il valore delle azioni Tesla nel momento in cui Musk eserciterà le opzioni e il prezzo di esercizio.

L’interpretazione crea volatilità

In riferimento all’andamento del titolo, alcuni analisti hanno commentato: “Non è il volume delle transazioni di Musk a creare volatilità: la volatilità è legata all’interpretazione delle sue azioni e delle sue parole”. Durante le ultime 5 sedute a Wall Street, il gigante automotive ha intanto perso il 15 per cento dopo il responso del popolo di Twitter sul sondaggio indetto dal tycoon sudafricano la scorsa settimana per stabilire se dovesse o meno liberarsi di una quota della sua partecipazione e corrispondere le imposte.

Difatti, non riceve nessun compenso dal colosso delle auto elettriche e, pertanto, paga le imposte unicamente nel caso in cui venda titoli. Da lì in avanti – come accertato dalle comunicazioni alla Sec – hanno avuto luogo vendite di titoli, almeno parzialmente nell’ambito del 10b51-plan avallato da Elon Musk a settembre. I piani 10b5-1 sono manovre effettuate dai manager per evitare i sospetti di insider trading e vengono adottate per spalmare le vendite su un arco temporale.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Carburante Carburante
News10 ore ago

Caro carburanti: il governo proroga il taglio delle accise fino al 2 agosto

Nuovamente posticipata la scadenza dello sconto sulle accise entrato in vigore a marzo. Attraverso un decreto legge dei ministri Daniele...

Fabio Quartararo Fabio Quartararo
Sport10 ore ago

MotoGP, Quartararo: “Questa mattina potevo fare meglio”

Parla il leader del campionato di MotoGP, Fabio Quartararo dopo le FP2 del Gran Premio dell’Olanda ad Assen. Queste le...

Moto GP Moto GP
Sport12 ore ago

MotoGP, Gran Premio dell’Olanda: Bagnaia svetta nelle FP2

La Ducati vola come al solito nelle FP2 e prenota virtualmente la pole nel Gran Premio dell’Olanda MotoGP, ecco i...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport12 ore ago

F1, Red Bull, Horner: “Non vogliamo un campionato deciso in tribunale”

Il team principal della Red Bull F1, Horner rivela come la metà dei team non rispetteranno il budget cap, servono...

Test Drive Test Drive
Guide12 ore ago

Quali sono le differenze tra sottosterzo e sovrasterzo

Quando parliamo di sottosterzo o sovrasterzo facciamo riferimento ad una perdita di aderenza che porta l’auto a sbandare. Ecco quali...

showroom auto showroom auto
News12 ore ago

Auto usate: la metà delle compravendite riguarda vetture più vecchie di 10 anni

Metà della compravendite delle auto usate ha riguardato vetture con oltre 10 anni d’età nel primo quadrimestre del 2022. Nel...

fiat fiat
News13 ore ago

Auto classiche: meno inquinanti delle elettriche per uno studio

Secondo lo studio di Footman James, fornitore di polizze assicurative, le auto classiche sono meno inquinanti delle vetture elettriche. Le...

stellantis stellantis
News13 ore ago

Stellantis: Vulcan Energy investirà nella filiera del litio

Vulcan Energy entrerà nel capitale d Stellantis con una partecipazione dell’otto percento. Diventerà il secondo azionista di maggioranza. Sono materie...

viritech viritech
News17 ore ago

Viritech Apricale: hypercar Fuel Cell marchiata Pininfarina

Durante la prossima edizione del Goodwood Festival of Speed, i visitatori troveranno in esposizione anche la Viritech Apricale Sarà prodotta...

alfa romeo alfa romeo
News17 ore ago

Alfa Romeo: i modelli sui quali il capo design si starebbe già adoperando

Il capo design di Alfa Romeo, Alejandro Mesonero-Romanos, avrebbe già iniziato a occuparsi di nuovi modelli, alcuni totalmente inediti. Alfa...

Carburante Carburante
News1 giorno ago

Caro carburanti, Giorgetti: “Misure al vaglio”

Il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, ammette che sono in corso delle discussioni per far fronte al caro carburanti....

traffico traffico
News1 giorno ago

Delega fiscale: le possibilità novità per gli automobilisti

La legge delega fiscale potrebbe portare delle importanti novità anche agli automobilisti, dalle accise al superbollo. L’attenzione è stata monopolizzata...

Advertisement
Advertisement