Seguici su

News

Audi Q6 e-tron: un nuovo capitolo elettrico si svela

Audi Q6 e-tron prototype

L’attesa è quasi finita: L’Audi Q6 e-tron sta per arrivare. Scopriamo insieme quali sorprese nasconde il gioiello elettrico.

L‘Audi Q6 e-tron sta per essere svelata al mondo. Progettata sulla nuova piattaforma PPE, Premium Platform Electric, concepita in collaborazione con Porsche, questa SUV elettrica promette di portare l’innovazione a un nuovo livello. Prima vettura di questo genere a essere prodotta nel sito di Ingolstadt, Germania, l’Audi Q6 e-tron rappresenta un punto di riferimento per la casa dei quattro anelli.

Grazie a una serie di immagini ufficiali diffuse dalla casa tedesca, siamo in grado di anticipare il design futuristico del modello, che nonostante sia camuffato da una vivace colorazione multicolore, lascia intravedere le sue forme aerodinamiche. La piattaforma PPE è un sistema modulare e scalabile, che permette di sviluppare veicoli di diverse dimensioni e configurazioni di carrozzeria, dalle SUV alle berline coupé, fino alle station wagon.

Il cuore pulsante della Q6 e-tron è una rete elettrica a 800 volt che alimenta una batteria da circa 100 kWh. Questa, combinata con una potenza massima di circa 500 CV nelle versioni più performanti, promette un’autonomia che sfiora i 600 km e la capacità di ricarica ultra rapida: in soli 10 minuti si può passare dal 10% all’80% di carica con le colonnine super fast.

Fanali OLED: rivoluzione nel design e nell’interazione

Esteticamente, l‘Audi Q6 e-tron segue l’evoluzione del design attuale delle SUV elettriche. Il frontale sfoggia gruppi ottici orizzontali su due livelli, fari affilati e la nuova mascherina single frame. Il profilo laterale mostra una linea pulita e armoniosa, con la parte posteriore del tetto leggermente spiovente e sottolineata da un piccolo spoiler.

La grande novità, però, sta nei fanali posteriori OLED di seconda generazione. Per la prima volta, i clienti avranno la possibilità di personalizzare la propria firma luminosa digitale, scegliendo tra otto opzioni disponibili. Questa caratteristica, insieme alla possibilità di prenotare e acquistare firme luminose specifiche attraverso il sistema multimediale MMI o l’app myAudi, rappresenta un salto di qualità nel settore dell’illuminazione per veicoli.

Questa innovazione è possibile grazie ad un modulo software sviluppato congiuntamente da Audi e la società di software del Gruppo Cariad, implementato nei computer di bordo della Q6 e-tron. Insieme alla tecnologia Car-to.X, i sei pannelli OLED a 360 segmenti dei fanali posteriori possono generare una nuova immagine ogni dieci millisecondi, comunicando così con l’ambiente circostante. Le luci diurne anteriori, costituite da 70 LED, creano una firma luminosa interattiva grazie all’interazione dell’algoritmo con 12 segmenti dimmerabili.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News18 ore ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News18 ore ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News2 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News3 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News3 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News4 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News4 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News5 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Advertisement
Advertisement
nl pixel