Seguici su

Guide

Rialzo auto per bambini: cos’è, come si usa e normative

rialzo auto bambini

La sicurezza in auto è fondamentale soprattutto quando si trasportano dei bambini. Ecco cosa sono i rialzi auto e quando sono obbligatori.

I seggiolini per auto per i bambini sono obbligatori per legge fino ai 12 anni di età. Ovviamente oltre un certo peso non si tratta più di un classico seggiolino ma si parla di rialzo per auto. La fascia di peso da considerare è quella tra i 15 e i 36 kg e dai 100 ai 150 cm di altezza, in questo caso so entra nei gruppi 2 e 3.

Ecco tutti i dettagli da conoscere sulle alzatine per auto, le classi e le normative a cui sono legati.

seggiolino auto

Cos’è il rialzo auto per bambini

Si tratta di una semplice seduta per auto per bambini, che può essere provvisto di schienale, oppure essere senza schienale. Questo dispositivo di sicurezza serve per mantenere il bambino in una posizione migliore e più alta, e per consentire un più facile utilizzo delle cinture di sicurezza, che in questo modo vengono utilizzate all’altezza corretta.

I rialzi per auto, come già anticipato, fanno parte dei gruppi 2 e 3, indicati per bambini tra i 100 e i 150 cm e tra i 15 e i 36 kg di peso. Dal momento in cui non si rientra più in queste soglie per eccesso, normalmente attorno ai 12 anni, i bambini potranno sedere sul sedile utilizzando le cinture in maniera corretta.

Normative relative al rialzo per auto

Ci sono 2 diverse normative, una per quanto riguarda l’altezza (ECE R129 i-Size) e una per il peso (ECE 44/04), quest’ultima ha vigore in tutta Europa, e specifica quanto segue: “Il cuscino ausiliario è un dispositivo di ritenuta completo per bambini, qualora venga usato assieme a una cintura per adulti che attraversa il corpo del bambino o che trattiene il dispositivo in cui viene collocato il bambino”.

A seguito poi di un aggiornamento avvenuto nel gennaio 2017 la normativa europea ECE R44/04, introduce l’obbligo di seggiolino con schienale fino al gruppo 2 ovvero a tutti i bambini con altezza inferiore ai 125 cm: “Tutti i bambini con un’altezza inferiore ai 125 cm dovranno obbligatoriamente utilizzare un seggiolino auto dotato di schienale”.

Come vengono catalogati i seggiolini auto in base al peso

La normativa europea ECE R44/04 suddivide i seggiolini in 5 categorie basate sul peso del bambino:

  • Gruppo 0: per bambini di peso inferiore a 10 kg.
  • Gruppo 0+: per bambini di peso inferiore a 13 kg.
  • Gruppo 1: per bambini tra 9 e 18 kg.
  • Gruppo 2: per bambini tra 15 e 25 kg.
  • Gruppo 3: per bambini tra 22 e 36 kg.

I rialzi per auto rientrano appunto negli ultimi 2 gruppi, il rialzi con schienale per bambini da 15 a 25 kg – da 3 a 6 anni circa (gruppo 2) e i rialzi con o senza schienale per bambini da 22 a 36 kg – da 5 a 12 anni circa (gruppo 3).

Il loro nome deriva appunto dal fatto che permettono ai bambini di sedere in una posizione rialzata, che come detto consente l’utilizzo delle cinture di sicurezza come per gli adulti.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

News15 ore ago

Russia provoca sul petrolio: gli Stati Uniti preparano la risposta

La Russia irride il mondo occidentale per la mancanza di una linea comune sul petrolio, ma gli USA preparano a...

Valentino Rossi Valentino Rossi
News15 ore ago

Valentino Rossi nel metamerie: nasce VR46 Metaverse

Valentino Rossi entra nel metatarso con la costituzione della joint venture VR46 con la media holding italiana The Hundred. Il...

Circuito Circuito
Sport16 ore ago

Formula 1: il Gran Premio di Russia non verrà sostituito

È ufficiale, il Gran Premio di Sochi in Russia che è stato cancellato a seguito dell’invasione in Ucraina non verrà...

navigatore, mappe navigatore, mappe
News17 ore ago

Google Maps: presenta la funzione Immersive View

La nuova funzione di Google utilizzerà le immagini satellitari registrate dalla stessa azienda e le immagini di Street View per...

aquaplaning aquaplaning
Guide19 ore ago

Che cos’è il fenomeno dell’aquaplaning e come prevenirlo

L’aquaplaning si può verificare in qualsiasi momento se si è in presenza di strade bagnate e condizioni atmosferiche avverse. Questo...

concessionaria auto clienti concessionaria auto clienti
News21 ore ago

Acquisto auto: gli italiani hanno cambiato abitudini nella scelta del modello

Gli italiani hanno cambiato preferenze per quanto riguarda l’acquisto di una nuova auto, a cominciare dalla scelta del modello. I...

lucidare fari auto lucidare fari auto
Guide21 ore ago

Come lucidare i fari della macchina

L’usura dei fari, che nel tempo tendono a rovinarsi, è un problema comune di molte auto soprattutto le più datate,...

showroom auto showroom auto
News22 ore ago

Mercato auto Europa: si aggrava la crisi ad aprile

Peggiora la crisi del mercato auto europeo nel mese di aprile. Tra i principali mercati la flessione peggiore è proprio...

batterie elettriche batterie elettriche
News1 giorno ago

Riciclo batterie: entra in funzione l’impianto più grande d’Europa

In Norvegia è entrato in funzione l’impianto più grande del Vecchio Continente specializzato nel riciclo delle batterie. Con lo sviluppo...

Sebastian Vettel, Aston Martin Sebastian Vettel, Aston Martin
Sport2 giorni ago

F1, Surer: “Vettel? arriverà a fine contratto per poi dire addio”

Marc Surer crede che Vettel alla fine di quest’anno dirà addio alla F1, queste le parole dell’ex pilota ora settantenne....

Audi Audi
News2 giorni ago

Mercato auto: crisi Audi, interrotta la produzione di alcuni modelli

Audi in difficoltà per la crisi dei semiconduttori e della difficoltà di reperire batterie per la guerra in Ucraina. Il...

Ford Ford
News2 giorni ago

Ford: petizione per bandire i motori a combustione in Europa

Assieme ad altre grandi aziende, la divisione europea della Ford ha sottoscritto una petizione per bandire i motori a scoppio...

Advertisement
Advertisement