Seguici su

Guide

Prezzi benzina: la classifica di dove costa di più in Europa e alcuni consigli per risparmiare

pompa benzina auto

L’Italia è al 19° posto nella classifica degli Stati europei dove la benzina costa di più. Ma risparmiare si può: ecco come.

Fare il pieno alla propria automobile è sempre più costoso. Da settimane il prezzo della benzina in Italia sta crescendo sempre di più, ma questo non è solo un problema del nostro Paese: in tutta Europa, infatti, il prezzo sta crescendo sempre di più rendendo sempre più dispendioso per le famiglie viaggiare in auto. L’Italia, nella graduatoria delle nazioni del Vecchio Continente in cui i prezzi della benzina sono più alti non è neppure nelle prime posizioni ma è 19a, dietro anche alla Francia dove, fino a qualche anno fa, fare il piano all’auto costava decisamente meno rispetto al nostro Paese. Ma per risparmiare un po’ ci sono alcuni metodi che si possono utilizzare.

Prezzi benzina in Europa: la classifica

Ecco la classifica (è aggiornata al 20 giugno 2022) degli Stati in Europa in cui la benzina costa di più (il prezzo è in euro al litro). Al primo posto c’è la Finlandia, quello meno caro è la Bierlorussia:

pompa benzina auto
pompa benzina auto

1) Finlandia 2,534
2) Islanda 2,510
3) Norvegia 2,457
4) Grecia 2,424
5) Danimarca 2,401
6) Olanda 2,369
7) Principato di Monaco 2,263
8) Regno Unito 2,177
9) Estonia 2,169
10) Irlanda 2,169
11) Svezia 2,166
12) Svizzera 2,153
13) Portogallo 2,121
14) Spagna 2,117
15) Lettonia 2,091
16) Austria 2,089
17) Francia 2.087
18) Belgio 2,066
19) Italia 2,060
20) Lituania 2,049
21) Ungheria 1,976
22) Albania 1,975
23) Liechtenstein 1,962
24) Repubblica Ceca 1.941
25) San Marino 1,923
26) Lussemburgo 1,918
27) Slovacchia 1,912
28) Germania 1,894
29) Andorra 1,840
30) Croazia 1,825
31) Cipro 1,807
32) Macedonia del Nor 1,788
33) Slovenia 1,755
34) Romania 1,746
35) Montenegro 1,730
36) Polonia 1,730
37) Bulgaria 1,690
38) Serbia 1,686
39) Bosnia ed Herzegovina 1,657
40) Moldavia 1,654
41) Ucraina 1,633
42) Turchia 1,517
43) Malta 1,340
44) Russia 0,886
45) Bielorussia 0,687

Perché il prezzo della benzina sale

I fattori che incidono sul prezzo della benzina sono molti e sono tanti anche i motivi per cui continua a salire. La guerra in Ucraina e le sanzioni imposte alla Russia (il terzo maggiore produttore di petrolio al mondo) sono uno dei motivi che hanno portato alla crescita dei prezzi.

Poi ci sono una serie di fattori slegati alla guerra in Ucraina: è in aumento il prezzo del petrolio e, di conseguenza, aumenta anche quello della benzina, senza dimenticare le celebri accise, ovvero le tasse sulla benzina che gli automobilisti pagano ogni volta in cui si recano al distributore per fare rifornimento.

Perché in autostrada la benzina costa di più

Avrete inoltre certamente notato che la benzina costa di più nelle stazioni di servizio che si trovano in autostrada rispetto a quelle che si trovano nei centri abitati. A cosa è dovuta questa differenza di prezzo? Ai costi extra che i gestori delle stazioni di rifornimento presenti nelle autostrade devono sostenere, come per esempio l’affitto dell’area di servizio alle società che gestiscono le autostrada.

Costi che sono maggiori rispetto a quelli che sostengono i gestori delle stazioni di servizio nei centri urbani: è per questo motivo che c’è sempre una grande differenza di prezzo rispetto ai centri urbani. 

App prezzi benzina: soluzioni per risparmiare

Ma con i prezzi della benzina in continua crescita, come si fa a risparmiare? Una soluzione è data dalla tecnologia: le App dei prezzi della benzina che sono disponibili su qualunque tipo di smartphone.

Ne esistono davvero molte e permettono di sapere in tempo reale il prezzo della benzina nelle varie stazioni di servizio più vicine. Le tre migliori che vi consigliamo di scaricare sul vostro smartphone sono: Prezzi Benzina, Fuelio e Gaspal.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Matteo Salvini Matteo Salvini
News10 ore ago

Salvini: “significa legarsi mani e piedi all’industria cinese”

Il ministro Salvini non ci sta sul divieto alle vendite delle endotermiche dal 2035, no anche alle normative Euro 7....

Volkswagen Group Volkswagen Group
News11 ore ago

Volkswagen: per il marchio Scout possibile collaborazione

Il progetto di riportare in vita il marchio Scout da parte di Volkswagen può passare dalla collaborazione con Foxconn. L’obiettivo...

Ferrari Purosangue Ferrari Purosangue
News11 ore ago

Ferrari Purosangue: chiuse le ordinazioni per il SUV

La Ferrari chiude le prenotazioni per il suo nuovissimo SUV Purossangue, troppi ordini che dureranno almeno due anni. La Ferrari...

Porsche Cayenne, resto-mod Porsche Cayenne, resto-mod
News12 ore ago

Porsche: svelati 8 Cayenne restomod per celebrare i 20 anni

Sono stati svelati 8 Cayenne restomod della Porsche per celebrare i vent’anni dalla prima generazione di questo modello. Per omaggiare...

area di servizio, autostrada area di servizio, autostrada
News17 ore ago

Autostrade: dal 13 al 16 dicembre sciopero aree di servizio

Per 72 ore consecutive resteranno chiuse le aree di servizio sulle autostrade italiane, con grandi disagi per gli utenti della...

De Tomaso P900 De Tomaso P900
News19 ore ago

De Tomaso P900: l’hypercar “green”, 18 esemplari alimentati a carburante sintetico

Il brand ora anglo-americano-tedesco ha presentato la sua nuova vettura: un hypercar “green” che potrà essere utilizzata solo in pista...

Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance Audi RS 7 Sportback performance, Audi RS 6 Avant performance
News19 ore ago

Audi RS 6 e RS 7: più potenti e veloci con il performance pack

In Audi performance significa maggiore potenza, per RS 6 Avant e RS 7 Sportback arriva la versione performance che porta...

Mattia Binotto Mattia Binotto
Sport20 ore ago

F1, Ferrari: Mattia Binotto si è dimesso

Il Team Principal della Scuderia Ferrari si dimette dal suo incarico, e lascerà la sua carica il 31 dicembre 2022....

parcheggio auto cofani parcheggio auto cofani
News1 giorno ago

Auto usate mercato: in leggera flessione negli ultimi mesi

Il mercato delle auto usate va in calo negli ultimi nove mesi, la flessione è di circa 11,1 %. Vediamo...

Polestar 3, dettaglio posteriore Polestar 3, dettaglio posteriore
News1 giorno ago

Polestar: grande investimento per incrementare la produzione

Il marchio controllato da Volvo, la Polestar è pronta ad un grandissimo investimento per aumentare la produzione. La Polestar, marchio...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News2 giorni ago

Alessandria: abolite le agevolazioni per elettriche e plug-in

Nel comune di Alessandria, finiscono tutte le agevolazioni alle nuove vetture elettriche e plug-in. Ecco nel dettaglio. Molte città nel...

Lancia Pu+Ra Zero Lancia Pu+Ra Zero
News2 giorni ago

Lancia Design Day: una scultura lancia il futuro

Tanto futuro in una scultura, dalla Lancia Ypsilon alla Delta, ecco come può cambiare il futuro del marchio. Il CEO...

Advertisement
Advertisement