Seguici su

Guide

Guida autonoma: cos’è e come funziona

Tecnologia Auto

Una delle ultime innovazioni nel mondo dei motori riguarda le auto con guida autonoma. Questa tecnologia esiste già da diversi anni, ma solamente da poco tempo è diventata di uso comune.

Nonostante la sua sicurezza ed affidabilità siano ormai comprovate, la diffidenza verso questo tipo di tecnologia è ancora molto presente. Cerchiamo di capire gli aspetti più importanti delle auto a guida autonoma.

Come funzionano le auto a guida autonoma

In una vettura con guida autonoma, il conducente è di fatto sostituito da un sistema tecnologico, che conduce la vettura in totale autonomia.

La sicurezza è garantita da una moltitudine di sensori e telecamere installati su ogni lato del veicolo, che captano costantemente dati. Questi dati vengono successivamente elaborati, per trarne le informazioni essenziali per consentire una guida priva di rischi.

Grazie a questo complesso sistema, l’auto si sposterà autonomamente tra una destinazione e l’altra, senza che il conducente debba effettuare alcun intervento. Di fatto si tratta di un’auto che si guida da sola.

I diversi livelli di guida autonoma

Tra le auto a guida a autonoma, si distinguono diversi livelli di automazione. Il livello di guida autonoma è classificato secondo sei valori, ognuno dei quali indica le caratteristiche principali della vettura.

Questi valori sono stati coniati dalla SAE (Society of Automotive Engineers), e sono numerati dalla guida autonoma di livello 0 alla guida autonoma di livello 5.

  • Livello 0: Veicoli sprovvisti di qualsiasi sistema di guida assistita;
  • Livello 1: Veicoli che sono dotati di sistemi basilari di assistenza al guidatore;
  • Livello 2: Veicoli che sono dotati di impianti di “automazione parziale”;
  • Livello 3: Veicoli che sono dotati di impianti per l’assistenza alla guida solamente in scenari prefissati;
  • Livello 4: Veicoli con livello di automazione elevata, a tal punto che molto spesso non necessitano di un conducente;
  • Livello 5: Veicoli del tutto autonomi, che non richiedono l’intervento del conducente in nessuna situazione.
Lane Assist

Vantaggi principali delle auto a guida autonoma

Possedere un’auto a guida autonoma significa senza dubbio avere più tempo. Banalmente, il tempo che si impiega a guidare da una destinazione ad un’altra, con un auto a guida autonoma si può impiegare per fare altro, in quanto sarà la macchina stessa a portare in conducente fino a destinazione.

Consumi ed emissioni limitati: utilizzando un sistema di guida automatico sarà l’auto a calcolare il giusto utilizzo di freno, acceleratore e cambi di marcia, basandosi sulla lettura del traffico.

Traffico scorrevole: l’autopilot permetterà alle auto una marcia sincronizzato tra loro, questo ridurrà i rallentamenti dovuti all’influenza umana, come ad esempio insicurezze o rallentamenti per guardarsi intorno.

Riduzione del numero di incidenti: se la diffusione di questi veicoli avvenisse su larga scala, si verificherebbe una netta diminuzione degli incidenti stradali. Questo perché, secondo uno studio, ben il 94% degli incidenti gravi sono dovuti a disattenzioni o errori del conducente. Tutti questi sbagli al volante verrebbero evitati, e di conseguenza gli incidenti sarebbero enormemente ridotti.

I rischi legati all’autopilot

Ovviamente come nella maggior parte dei casi ai vantaggi vanno contrapposti degli svantaggi, non esula da questa regola la guida autonoma.

Guasti e malfunzionamenti elettronici: dipendere pienamente da un’auto autonoma espone ovviamente al rischio di guasti che potrebbero causare il malfunzionamento del sistema, e causare improvvisi blocchi dell’auto. Questi guasti possono anche portare ad incidenti, ma possono essere evitati con la giusta manutenzione.

Esposizione all’hackeraggio: nel momento in cui ci si affida completamente alla tecnologia non sono da escludere tentativi di hacking che potrebbero causare situazioni di pericolo e incidenti.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

michael schumacher michael schumacher
Sport37 minuti ago

Barrichello: “Se ci fosse stata libertà, avrei potuto battere Schumi”

Rubens Barrichello crede che avrebbe potuto anche battere Michael Schumacher, se solo gliene avessero dato la possibilità. In Formula 1...

incidente stradale incidente stradale
News1 ora ago

Sicurezza stradale: europei troppo poco attenti al volante

La sicurezza stradale in Europa rimane deficitaria: gli europei sono ancora troppo facilmente preda di distrazioni a bordo della loro...

camion da cantiere camion da cantiere
News18 ore ago

Gli assurdi numeri del camion a idrogeno più grande del mondo

Anglo American, gigante del settore minerario, ha da poco presentato Il più grande camion a idrogeno del mondo: folli i...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport19 ore ago

Formula 1, GP Montecarlo: dove vederlo. Diretta e orari

La programmazione tv del GP di Montecarlo di Formula 1, previsto il prossimo fine settimana, dopo solo sette giorni da...

ragazza taxi ragazza taxi
News19 ore ago

Uber: storica partnership con in tassisti romani

La famosa piattaforma di trasporto Uber ha siglato un accordo con la storica cooperativa di taxi 3570 di Roma. Loreno...

auto guida visione notturna auto guida visione notturna
News1 giorno ago

Germania: nuovi strumenti per ridurre l’utilizzo degli smartphone alla guida

Per dissuadere i conducenti dall’utilizzo degli smartphone alla guida, la Germania ha implementato nuovi apparecchi tecnologici. Per contrastare la cattiva...

milano milano
News1 giorno ago

Milano Monza Motor Show 2022: tutti i dettagli

Si avvicina a passo spedito la seconda edizione del Milano Monza Motor Show: previste decine di marchi e una special...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport2 giorni ago

F1, Ferrari: problema per le power unit, non solo Leclerc

Dopo un inizio affidabile della Ferrari in F1, in questo Gran Premio di Spagna ci sono stati ben tre problemi...

Fabbrica Auto Fabbrica Auto
News2 giorni ago

Russia: rinasce uno storico produttore di auto

Una storica Casa automobilistica è sul punto di rinascere in Russia. A conferma delle voci, arriva ora la comunicazione ufficiale....

rally rally
News2 giorni ago

Subaru Impreza: sta tornando, si chiamerà Prodrive P25

Subaru Impreza tornerà in vita sotto il nome di Prodrive P25, una rivisitazione della famosissima auto da rally. Prodrive farà...

lancia lancia
News2 giorni ago

Lancia: futuro in arrivo, tre nuovi modelli per il 2028

Il marchio Lancia si concentrerà per realizzare tre nuovi modelli entro il 2028, torna quindi a vendere sul mercato Europeo...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, Red Bull, Verstappen: “Perez? poteva sicuramente vincere la gara”

Max Verstappen parla del compagno di squadra Perez che poteva vincere la gara ma per ordine della Red Bull F1...

Advertisement
Advertisement