Seguici su

Guide

Cos’è la cinghia di distribuzione.

albero motore albero a gomiti

La cinghia di distribuzione è un elemento importantissimo del motore. La sua funzione è collegare l’albero motore all’albero a camme.

Si tratta di una cinghia composta da elementi in materiale elastico e metallico. L’eventuale rottura o danneggiamento della cinghia può portare a problemi anche irreparabili al motore e impedisce completamente il funzionamento dell’auto. La rottura della cinghia può essere annunciata da un cigolio proveniente dal motore a freddo, causato dai cuscinetti che tengono in tensione la cinghia stessa, ma può avvenire anche senza alcun preavviso.

Proprio per questo motivo è importante controllare periodicamente lo stato della cinghia, facendo molta attenzione ad eventuali piccole crepe o smagliature nei materiali. Un controllo periodico dell’auto o altri lavori di manutenzione possono essere l’occasione perfetta per dare un’occhiata anche alla cinghia.

cinghia di distribuzione

Quando sostituire la cinghia di distribuzione

La cinghia è sottoposta ad usura, visto che si trova costantemente in tensione e in movimento, e quindi deve essere sostituita periodicamente. Non vi sono regole precise per stabilire a quanti km si cambia la cinghia di distribuzione, l’ideale è controllarne periodicamente lo stato e verificarne l’eventuale usura. Indicativamente la sostituzione della cinghia di distribuzione avviene attorno ai 100.000 km oppure ogni 5 o 6 anni. L’usura e quindi la longevità della cinghia dipende da diversi fattori, come le abitudini di guida, il tipo di auto, di motore e di terreno ch si affronta di norma. Generalmente sul libretto di ogni veicolo sono riportati i tempi e modi con cui programmare gli interventi di manutenzione, compreso quello alla cinghia di distribuzione.

Quanto costa cambiare la cinghia di distribuzione

Cambiare la cinghia di distribuzione ha un costo che può variare fra i 100 e i 600 euro. Ad incidere sulla spesa sono marca e modello dell’auto, la manodopera necessaria per l’intervento e il costo dei pezzi di ricambio, come la cinghia stessa ed eventualmente i cuscinetti o altre componenti. Inoltre officine meccaniche diverse possono applicare prezzi diversi anche per lo stesso tipo di lavoro, per cui non è possibile dare cifre precise. La sostituzione della cinghia di trasmissione può essere anche un ottimo momento per un controllo generale del motore e altri lavori di manutenzione periodica, che possono far levitare le spese ma avranno ricadute positive sulla salute del motore. Il costo della sostituzione della cinghia di distribuzione può sembrare elevato, ma è importante ricordare che la rottura della cinghia può portare a danni molto gravi e causare spese che vanno ben oltre i 100 euro.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Carburante Carburante
News9 ore ago

Caro carburanti: il governo proroga il taglio delle accise fino al 2 agosto

Nuovamente posticipata la scadenza dello sconto sulle accise entrato in vigore a marzo. Attraverso un decreto legge dei ministri Daniele...

Fabio Quartararo Fabio Quartararo
Sport10 ore ago

MotoGP, Quartararo: “Questa mattina potevo fare meglio”

Parla il leader del campionato di MotoGP, Fabio Quartararo dopo le FP2 del Gran Premio dell’Olanda ad Assen. Queste le...

Moto GP Moto GP
Sport11 ore ago

MotoGP, Gran Premio dell’Olanda: Bagnaia svetta nelle FP2

La Ducati vola come al solito nelle FP2 e prenota virtualmente la pole nel Gran Premio dell’Olanda MotoGP, ecco i...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport11 ore ago

F1, Red Bull, Horner: “Non vogliamo un campionato deciso in tribunale”

Il team principal della Red Bull F1, Horner rivela come la metà dei team non rispetteranno il budget cap, servono...

Test Drive Test Drive
Guide12 ore ago

Quali sono le differenze tra sottosterzo e sovrasterzo

Quando parliamo di sottosterzo o sovrasterzo facciamo riferimento ad una perdita di aderenza che porta l’auto a sbandare. Ecco quali...

showroom auto showroom auto
News12 ore ago

Auto usate: la metà delle compravendite riguarda vetture più vecchie di 10 anni

Metà della compravendite delle auto usate ha riguardato vetture con oltre 10 anni d’età nel primo quadrimestre del 2022. Nel...

fiat fiat
News12 ore ago

Auto classiche: meno inquinanti delle elettriche per uno studio

Secondo lo studio di Footman James, fornitore di polizze assicurative, le auto classiche sono meno inquinanti delle vetture elettriche. Le...

stellantis stellantis
News12 ore ago

Stellantis: Vulcan Energy investirà nella filiera del litio

Vulcan Energy entrerà nel capitale d Stellantis con una partecipazione dell’otto percento. Diventerà il secondo azionista di maggioranza. Sono materie...

viritech viritech
News16 ore ago

Viritech Apricale: hypercar Fuel Cell marchiata Pininfarina

Durante la prossima edizione del Goodwood Festival of Speed, i visitatori troveranno in esposizione anche la Viritech Apricale Sarà prodotta...

alfa romeo alfa romeo
News16 ore ago

Alfa Romeo: i modelli sui quali il capo design si starebbe già adoperando

Il capo design di Alfa Romeo, Alejandro Mesonero-Romanos, avrebbe già iniziato a occuparsi di nuovi modelli, alcuni totalmente inediti. Alfa...

Carburante Carburante
News1 giorno ago

Caro carburanti, Giorgetti: “Misure al vaglio”

Il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, ammette che sono in corso delle discussioni per far fronte al caro carburanti....

traffico traffico
News1 giorno ago

Delega fiscale: le possibilità novità per gli automobilisti

La legge delega fiscale potrebbe portare delle importanti novità anche agli automobilisti, dalle accise al superbollo. L’attenzione è stata monopolizzata...

Advertisement
Advertisement