Seguici su

Guide

Come lavare la macchina: consigli e trucchi

Lavare auto

Come lavare l’auto al meglio? Ecco alcuni utili consigli che vi permetteranno di avere sempre la vostra macchina pulita.

Vi ricordate quando avete ritirato la vostro auto dal concessionario subito dopo averla acquistata? Senza una macchia, un alone, una riga: era praticamente immacolata. Basta poi percorrere poca strada che o per la pioggia o il fango o altro ancora e la carrozzeria inizia a sporcarsi. Mantenere l’auto pulita non è però affatto impossibile, certo ci vogliono pazienza e dedizione. Se vi state domandando come lavare la macchina al meglio, in modo che sia sempre luccicante proprio come quel giorno in cui l’avete ritirata dal concessionario, siete allora arrivati nel posto giusto: ecco alcuni nostri consigli.

Come lavare l’auto?

Ci sono vari modi per lavare l’auto: si può fare manualmente con una pompa d’acqua, del sapone e una spugna nel proprio cortile, si può fare tramite i rulli che sono presenti anche in molte stazioni di servizio, si può portare la macchina all’autolavaggio e farla lavare dagli addetti oppure si può lavare sempre all’autolavaggio ma in quelli self service utilizzando gli strumenti messi a disposizione dall’impianto.

Lavare auto
Lavare auto

Può essere utilizzato uno qualsiasi di questi metodi, l’importante è ovviamente lavare l’auto senza graffiare la carrozzeria. Attenzione, prima di vedere come lavare la carrozzeria, è importante sapere che se decidere di lavarla sia dentro che fuori, è meglio cominciare sempre dagli interni e poi passare alla carrozzeria.

Lavare l’auto a mano: consigli e trucchi

Se volete lavare la macchina a mano, se l’avete utilizzata per prima cosa utilizzate un’idropulitrice per togliere lo sporco più grosso, poi procuratevi un secchio d’acqua con del sapone e una spugna morbida: passate la spugna, dopo averla immersa nel secchio di acqua e sapone, su tutta la carrozzeria con delicatezza per non correre il rischio di graffiarla. Più la spugna è bagnata meno si corre il rischio di graffiare l’auto.

Dopo aver insaponato tutta la carrozzeria passate ai cerchioni: è meglio tenerli per ultimi perché solitamente sono la parte più sporca dell’auto. Una volta finito il lavoro con la spugna, l’acqua e il sapone, utilizzate una pompa d’acqua per sciacquare il vostro veicolo.

Tutte questa operazione di lavaggio dell’auto a mano è meglio farla dopo aver parcheggiato il vostro veicolo in un posto all’ombra e non al sole (soprattutto d’estate).

Lavare l’auto al self service: consigli

Nel caso in cui sceglieste di lavare sì l’auto a mano ma al self service (come avviene soprattuto a chi vive in città e non ha magari un cortile o uno spazio per lavare la macchina a mano) potrete utilizzare gli attrezzi presenti nell’impianti: tra questi troverete l’idropulitrice che va usata come prima cosa.

Grazie all’idropulitrice potrete infatti rimuovere lo sporco più grosso dalla carrozzeria della vostra macchina, poi, se è presente, utilizzate lo spruzzatore della schiuma, altrimenti armatevi di spugna, secchio dell’acqua e sapone e procedete al normale lavaggio a mano della macchina come vi abbiamo spiegato nel paragafo precedente.

Lavare la macchina all’autolavaggio: i consigli

Il più rapido metodo per lavare la macchina è sicuramente portarla in una stazione di servizio che ha i rulli: non costa molto e in pochi minuti (a seconda della coda che si trova) l’auto è lavata. Il rischio maggiore con i rulli è però quello di ritrovarsi qualche graffiatura sulla carrozzeria: per questo motivo se questo metodo di lavaggio presenta senza dubbio dei vantaggi (soprattutto legati al tempo) è quello che vi sconsigliamo soprattutto se avete una macchina nuova.

Molto meglio portarla a un autolavaggio nella quale gli addetti che vi lavarono lavano l’auto manualmente. In questo caso vi sarà chiesto con ogni probabilità di lasciare la macchina per qualche ora ma avrete la certezza che vi verrà lavata a mano sia all’interno che all’esterno.

Quando si lava l’auto?

Per mantenerlo sempre pulita al massimo, l’auto andrebbe lavata una volta ogni due mesi. Certo poi è praticamente impossibile stabilire con esattezza quando è meglio lavare la macchina, dipende dal livello di sporco che a sua volta è determinato da vari fattori: quanto viene utilizzata, il tipo di strade che percorrete, se la parcheggiate in strada o all’intento di un garage, le condizioni atmosferiche e molto altro.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Fabbrica Ferrari Fabbrica Ferrari
News9 ore ago

Ferrari: 2023 sulla strada segnata da un 2022 con record

La Ferrari viaggia su numeri record, il 2023 entra sulla riga sul 2022 cercando di superare le cifre già molto...

Alfa Romeo Tonale Alfa Romeo Tonale
News9 ore ago

Alfa Romeo, Tonale: cresce la produzione della vettura

Il brand dell’Alfa Romeo ha già oltre 35 mila ordini firmati per il nuovissimo crossover Tonale, che in tutto il...

FIAT 500 FIAT 500
News10 ore ago

Fiat 500: In Italia è la regina delle elettriche

La vettura elettrica del brand Fiat, ossia la 500 nel territorio Italiano è la più venduta a gennaio superando Twingo....

Volvo XC40 Volvo XC40
News10 ore ago

Volvo: entro l’anno 2026 ci saranno sei nuovi modelli

Il brand Volvo si prepara all’anno decisivo il 2026 dove impatterà con il mercato con altri sei nuovissimi modelli. Il...

Peugeot 208 Peugeot 208
News12 ore ago

Mercato europeo, auto: la nuova leader è la Peugeot 208

Finisce il regno nel mercato europeo dell’auto della Volkswagen Golf dopo ben 14 anni, ora domina la Peugeot 208. Il...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport13 ore ago

Frédéric Vasseur è “convinto” delle potenzialità della Ferrari

Il nuovo Team Principal alla Ferrari non è scoraggiato dai problemi affrontati dai suoi predecessori. Frédéric Vasseur è “convinto” del...

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport13 ore ago

F1: la FIA ha aperto ufficialmente il processo di candidatura per i nuovi team

Il primo passo ufficiale per portare nuovi team sulla griglia di F1 inizia, a FIA ha avviato formalmente il processo...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News14 ore ago

Mercato auto europeo 2022: un quarto è “alla spina”

Il mercato automobilistico europeo del 2022 ha raccontato l’ascesa delle auto “alla spina”, con una quota del 22,93 per cento....

mal d'auto bambini mal d'auto bambini
Guide14 ore ago

Mal d’auto: i rimedi per bambini e adulti

Il mal d’auto può essere fastidioso sia per i bambini che per gli adulti, esistono però diversi rimedi che possono...

concessionaria auto concessionaria auto
News15 ore ago

Mercato italiano auto gennaio 2023: le vendite schizzano alle stelle

Il mercato italiano dell’auto ha chiuso il mese di gennaio con una crescita di quasi il 19 per cento rispetto...

Nissan Max-Out Nissan Max-Out
News16 ore ago

Nissan Max-Out: la spider fantascientifica

In occasione dei Nissan Futures è stato presentato l’avveniristico concept Max-Out, una cabrio a due posti orientata al domani. Febbraio...

Volkswagen Golf 8 Volkswagen Golf 8
News16 ore ago

Volkswagen Golf: facelift confermato, ma l’addio è vicino

Il facelift dell’ottava generazione di Volkswagen Golf è stato confermato, ma l’addio all’auto che tutti conosciamo è vicino. Gli anni...

Advertisement
Advertisement
nl pixel