Seguici su

Guide

Bollo auto, cos’è, come e quando si paga, come si calcola

Incentivi Auto

Il bollo auto non è altro che una tassa annuale personale a carico dei proprietari di autoveicoli immatricolati nel territorio italiano (tassa di possesso auto).

Il pagamento è destinato alla propria regione di residenza ed in quanto tassazione relativa alla proprietà di un bene mobile registrato, prescinde dall’utilizzo o meno dello stesso ed è quindi dovuto per ogni autoveicolo registrato al Pubblico Registro Automobilistico.

Andiamo a scoprire tutto quello che bisogna sapere sul pagamento bollo auto e sulla sua scadenza.

Quanto si paga

I parametri di riferimento sono la potenza (kW) e la classe di emissioni (categoria Euro) di omologazione del veicolo. Più alta è la potenza e bassa la classe di emissioni tanto più cresce l’importo.

Attualmente risulta ancora in vigore l’aggravio detto Superbollo per i veicoli superanti i 185 kW.

Un calcolo dedicato è reso disponibile dal portale ACI o Agenzia delle entrate, inserendo direttamente la targa oppure i dati base del veicolo.

Per agevolare la vendita di veicoli a basse emissioni alcune regioni esentano dal pagamento per i primi anni di vita del veicolo fino a cinque. Sono previste eccezioni in favore dei mezzi per disabili so onde legge 104 e di mezzi con particolare interesse storico I quali in base ad età e tipologia possono godere di una gestione molto agevolata.

bollo auto scadenza
bollo auto scadenza

Scadenza del bollo auto: quando si paga

La data di riferimento rimane sempre la data d’immatricolazione del veicolo, sia esso nuovo od usato. Il pagamento è annuale entro mese successivo a quello di prima immatricolazione in linea generale per il 2021, ma ogni regione ne disciplina la riscossione che può anche essere richiesta entro lo stesso mese d’immatricolazione.

In caso di pagamento ritardato viene prevista una maggiorazione percentuale crescente con i giorni effettivi di ritardo dalla scadenza annuale che può salire fino quasi al 4% per un anno di ritardo. Anche in caso di vendita come usato è il proprietario effettivo alla data di scadenza a dover pagare, consigliamo per questo di verificare l’avvenuto pagamento con la targa del mezzo usato da acquistare tramite portale ACI o Agenzia delle entrate oppure richiedere una copia dell’ultimo bollo versato al precedente proprietario.

Per lo stesso motivo, in qualità di proprietari suggeriamo di conservare prova dei propri pagamenti fino a tre anni indietro per documentare eventuali verifiche.

Come si paga

Tradizionalmente il riferimento è lo sportello ACI di zona tuttavia oggi è percorribile la via online dello stesso ente sia una sezione dedicata da ogni regione sui propri portali istituzionali. Uffici postali e punti vendita SISAL o Lottomatica sono altri riferimenti fisici. Nel mondo dell’home banking sono attrezzati per il pagamento online anche la maggior parte dei relativi provider.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Fabbrica Ferrari Fabbrica Ferrari
News2 ore ago

Ferrari: 2023 sulla strada segnata da un 2022 con record

La Ferrari viaggia su numeri record, il 2023 entra sulla riga sul 2022 cercando di superare le cifre già molto...

Alfa Romeo Tonale Alfa Romeo Tonale
News3 ore ago

Alfa Romeo, Tonale: cresce la produzione della vettura

Il brand dell’Alfa Romeo ha già oltre 35 mila ordini firmati per il nuovissimo crossover Tonale, che in tutto il...

FIAT 500 FIAT 500
News4 ore ago

Fiat 500: In Italia è la regina delle elettriche

La vettura elettrica del brand Fiat, ossia la 500 nel territorio Italiano è la più venduta a gennaio superando Twingo....

Volvo XC40 Volvo XC40
News4 ore ago

Volvo: entro l’anno 2026 ci saranno sei nuovi modelli

Il brand Volvo si prepara all’anno decisivo il 2026 dove impatterà con il mercato con altri sei nuovissimi modelli. Il...

Peugeot 208 Peugeot 208
News5 ore ago

Mercato europeo, auto: la nuova leader è la Peugeot 208

Finisce il regno nel mercato europeo dell’auto della Volkswagen Golf dopo ben 14 anni, ora domina la Peugeot 208. Il...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport6 ore ago

Frédéric Vasseur è “convinto” delle potenzialità della Ferrari

Il nuovo Team Principal alla Ferrari non è scoraggiato dai problemi affrontati dai suoi predecessori. Frédéric Vasseur è “convinto” del...

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport7 ore ago

F1: la FIA ha aperto ufficialmente il processo di candidatura per i nuovi team

Il primo passo ufficiale per portare nuovi team sulla griglia di F1 inizia, a FIA ha avviato formalmente il processo...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News8 ore ago

Mercato auto europeo 2022: un quarto è “alla spina”

Il mercato automobilistico europeo del 2022 ha raccontato l’ascesa delle auto “alla spina”, con una quota del 22,93 per cento....

mal d'auto bambini mal d'auto bambini
Guide8 ore ago

Mal d’auto: i rimedi per bambini e adulti

Il mal d’auto può essere fastidioso sia per i bambini che per gli adulti, esistono però diversi rimedi che possono...

concessionaria auto concessionaria auto
News9 ore ago

Mercato italiano auto gennaio 2023: le vendite schizzano alle stelle

Il mercato italiano dell’auto ha chiuso il mese di gennaio con una crescita di quasi il 19 per cento rispetto...

Nissan Max-Out Nissan Max-Out
News10 ore ago

Nissan Max-Out: la spider fantascientifica

In occasione dei Nissan Futures è stato presentato l’avveniristico concept Max-Out, una cabrio a due posti orientata al domani. Febbraio...

Volkswagen Golf 8 Volkswagen Golf 8
News10 ore ago

Volkswagen Golf: facelift confermato, ma l’addio è vicino

Il facelift dell’ottava generazione di Volkswagen Golf è stato confermato, ma l’addio all’auto che tutti conosciamo è vicino. Gli anni...

Advertisement
Advertisement
nl pixel