Seguici su

Altre Notizie

Mercedes Classe A e Classe B si rifanno il trucco con una nuova anima

Mercedes

Il restyling della Mercedes Classe A e Classe B, due modelli fra i più compatti della casa tedesca, ha ridato una nuova anima a queste due vetture che sono state ritoccate sia nell’estetica che negli interni.

Infatti, oltre al ritocco estetico e ad alcune novità di design, sono più elettrificate e arricchite nei contenuti, infatti hanno una dotazione di serie più completa e novità nel motore.

Abbiamo chiesto ad Alessandro Borrelli, general manager di NoleggioSemplice.it , leader in Italia nel settore del noleggio a lungo termine, i dettagli sul restyling delle compatte della casa tedesca.

Mercedes

Design ritoccato per Classe A e Classe B

Con il restyling che Mercedes ha apportato alla Classe A, disponibile sia in versione hatchback che in versione sedan, e alla Classe B, ha introdotto delle novità interessanti che hanno dato una nuova anima a queste vetture.

Le modifiche apportate, anche se limitate, riguardano soprattutto il frontale di entrambi i modelli. La nuova Classe A presenta la mascherina ridisegnata nelle linee e nella trama interna e i nuovi gruppi ottici anteriori e posteriori. I fari Full LED di serie e la calandra dal design elaborato grazie alla finitura AMG Line danno a questo rinnovato veicolo un look più sportivo.

Anche nel frontale della Mercedes Classe B sono state apportate delle modifiche. Sono infatti presenti i fari a LED di nuova concezione e il paraurti dal look sportivo che si abbinano alla calandra caratteristica della Mercedes. Le modifiche più rilevanti sono nel posteriore, dove si possono notare le nuove luci in due parti con tecnologia LED di serie. Ad aggiungere personalità alla zona posteriore è lo spoiler sul tetto, evidente e allo stesso tempo discreto.

Piuttosto ampio è il livello di personalizzazione della nuova Mercedes Classe B, che è disponibile con design a quattro ruote, dimensioni fino a 19 pollici e carrozzeria in dieci colori.

Interni arricchiti per le nuove Mercedes Classe A e Classe B

Tantissime sono le novità sugli interni della Mercedes Classe A e Classe B. Per quanto riguarda la Classe A, gli interni presentano un innovativo volante multifunzione, con l’optional riscaldato, l’adozione di serie del monitor centrale da 10,25 con connettività wireless a Android Auto e Apple CarPlay, aggiornamenti sulla piattaforma MBUX, nuovi rivestimenti e colori e nuove funzioni di assistenza alla guida e alla sicurezza.

Fra questi spiccano il mantenimento più dolce e confortevole della corsia grazie al controllo attivo dello sterzo e il nuovo assistente di parcheggio longitudinale, che offre una riproduzione di immagini a 360 gradi per il parcheggio da telecamera 3D.

Anche gli interni della nuova Classe B presentano un ambiente rinnovato digitale e connesso. Il cruscotto digitale di serie da sette pollici si combina con uno schermo touch da 10,25 pollici, proposto anche qui come nella Classe A. Grazie al sistema di infotainment MBUX si accede a svariati servizi digitali online ed è compatibile con Android Auto e Apple CarPlay.

A tutto questo si aggiungono connessioni USB e un caricabatterie wireless per cellulari compatibili, per restare sempre connessi. Da notare la consolle centrale ridisegnata e anche qui l’innovativo volante multifunzione. E’ disponibile un volante AMG come optional e un vasto elenco di rivestimento e finiture.

Allestimenti e motorizzazioni Classe A e Classe B

La novità per entrambe le due compatte della casa tedesca è l’introduzione del sistema ibrido leggero a 48 volt per tutte le motorizzazioni. La Classe A e la Classe B propongono solo propulsori benzina elettrificati, sia Mild Hybrid e sia Plug-in, con potenza che va da 116 CV per le versioni 180 d a 224 CV per le versioni 250 benzina.

Anche le Mercedes-AMG A 35 4MATIC presentano questo sistema micro-ibrido e vengono dotate di un cambio a doppia frizione a otto rapporti, mentre i precedenti erano sette. Rimane invariata e senza sistema ibrido solo la Mercedes-AMG A 45 4MATIC.

Nelle versioni plug-in l’autonomia WLTP aumenta fino a 82 km grazie al rilascio della capacità utile nella batteria. Per le ibride plug-in, inoltre, il motore elettrico passa da 102 CV a 109 CV e sale a 11 kW la potenza di ricarica in corrente alternata. A parte queste variazioni nella motorizzazione, quella che più di tutte si fa notare riguarda i cambi, che da manuali diventano solo automatici a doppia frizione, a 7 o 8 rapporti.

Sia per la nuova Mercedes Classe A che per la Classe B sono disponibili 7 allestimenti: Executive, Advanced, Advanced Progressive, Advanced Plus Progressive, Advanced Plus AMG Line, Premium AMG Line, Premium Plus AMG Line.

Sul livello base, entrambi i modelli comprendono di serie: assetto ribassato di 15 mm combinato a sospensioni con aspetto più sportivo, cerchi di lega da 16 pollici verniciati in nero lucido, servizi da remoto Mercedes Me, display centrale con schermo touch da 10,25’’, volante sportivo in pelle, sedili anteriori Comfort, rivestimenti di tessuto misto Artico e Bertix nero, retrocamera.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

grandine_auto grandine_auto
News19 ore ago

Assicurazioni auto per danni meteo in crescita: grandine e frane

Come i cambiamenti climatici stanno influenzando le polizze assicurative per auto. Grandine, frane e polvere sahariana aumentano i costi. Negli...

24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen 24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen
Sport19 ore ago

Ferrari trionfa alla 24 Ore di Le Mans 2024: vittoria epica

Come la Ferrari ha conquistato la 24 Ore di Le Mans 2024 con una strategia audace e una guida impeccabile...

Fiat Grande Panda Fiat Grande Panda
News2 giorni ago

FIAT Grande Panda: nuovo modello ibrido ed elettrico per il 2024

Arriva la nuovissima FIAT Grande Panda, un’auto ibrida ed elettrica che segna il futuro della mobilità urbana. FIAT ha annunciato...

stellantis stellantis
News2 giorni ago

Stellantis: arrivano nuovi modelli entro l’anno 2027

I nuovi modelli di Stellantis previsti entro il 2027, tra Jeep, Fiat e altri brand, con un focus su piattaforme...

Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza
Guide2 giorni ago

Proteggere l’auto dal sole: ecco come fare

Ecco quali sono i migliori metodi per proteggere l’auto dal sole e del caldo estivo per evitare che si trasformi...

BMW M2 BMW M2
News4 giorni ago

BMW M2: nuova versione da 480 CV

La nuova BMW M2 con 480 CV, aggiornamenti estetici e tecnologici. Produzione a partire da agosto e dettagli su prestazioni....

Alpine A290 Alpine A290
News4 giorni ago

Alpine A290: la nuova citycar sportiva elettrica

Alpine A290, la citycar sportiva che segna l’inizio della nuova era elettrica del marchio. Design accattivante e prestazioni eccezionali. Alpine,...

mezzi pubblici mezzi pubblici
News5 giorni ago

Italia: troppo amore per le auto e pochi mezzi pubblici

Perché l’Italia è ai primi posti per il numero di auto ma fatica a sviluppare una rete efficiente di trasporti...

cina import export cina import export
News5 giorni ago

Commissione Europea impone dazi sulle auto cinesi

La Commissione Europea introduce nuovi dazi sulle auto elettriche cinesi, con tariffe aggiuntive dal 17% al 38%. La Commissione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E, calendario 2025: Italia fuori dal Mondiale

Esclusione shock dell’Italia dal calendario ufficiale della Formula E della prossima stagione. Ecco cosa c’è dietro questa decisione? L’annuncio ufficiale...

24 Ore di Le Mans 2024 24 Ore di Le Mans 2024
Sport5 giorni ago

24 Ore di Le Mans 2024: orari e dove vederla in diretta e streaming

La 24 Ore di Le Mans 2024 promette emozioni forti il 15 e 16 giugno, ecco gli orari e i...

ricarica auto elettrica ricarica auto elettrica
News6 giorni ago

Elezioni Europee 2024: ecco cosa accadrà al Green Deal dopo l’ascesa della destra

Le elezioni europee del 2024 segnano una svolta politica con l’ascesa della destra. Come questo cambiamento cambia il Green Deal....

Advertisement
Advertisement
nl pixel