Seguici su

News

Volkswagen, livelli di produzione scesi ai numeri del dopoguerra

Volkswagen

Era da più di sessant’anni che la casa automobilistica tedesca non consegnava così poche unità. Le cause: scarsità di semiconduttori e pandemia.

Poco più di trecentomila unità nei primi tre trimestri del 2021. Numeri così bassi non si vedevano dal 1958. Un’epoca di boom economico, certo, ma con un potere d’acquisto generalizzato di gran lunga inferiore rispetto alle attuali possibilità. Ancora più sorprendente se si considera che nel 2019 il gruppo Volkswagen aveva prodotto ben 10,97 milioni di unità, trenta volte di più, ed era risultata ancora una volta la casa automobilistica migliore al mondo in termini produttivi.

La crisi attuale, come immaginabile, è stata causata dalla pandemia e dalle sue conseguenze sulla supply chain globale. Beni fondamentali per produrre auto moderne, come chip e semiconduttori, sono al momento scarsi e difficili da reperire a prezzi contenuti non solo per la casa tedesca, ma anche per gruppi come Stellantis e Toyota

La polemica sta tuttavia montando in Germania. Sotto accusa sono i manager, incapaci di pianificare con anticipo le conseguenze (pronosticabili) di una crisi di materie prime, da cui il settore automobilistico non poteva che rimanere scottato più di altri. Case come le già citate Stellantis e Toyota hanno infatti attuato strategie che in un certo senso sono riuscite a tamponare l’attuale crisi di approviggionamenti. Stellantis ha puntato forte sull’elettrico, mentre Toyota già da anni aveva potenziato la propria supply chain, facendo molto più affidamento su fornitori locali. 

I numeri dell’elettrico

Mentre la crisi attanaglia i settori tradizionali, sembra non conoscere tregua il successo dell’elettrico. Nei primi tre trimestri del 2021 sono stati consegnati più del doppio dei veicoli elettrici rispetto allo stesso periodo del 2020. Anche Volkswagen, per ammissione dei suoi stessi dirigenti, punterà forte sull’innovazione nel 2022. Sono previsti il doppio dei veicoli elettrici consegnati, che già fino a settembre di quest’anno si attestano sulle 167.000 unità circa consegnate.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Carlos Tavares Carlos Tavares
News7 ore ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport7 ore ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Tecnologia Auto Tecnologia Auto
Guide15 ore ago

Sicurezza auto: tutti gli Adas obbligatori da luglio 2024

Ecco come le nuove regole europee rivoluzioneranno la sicurezza automobilistica dal luglio 2024, rendendo obbligatori avanzati sistemi di assistenza alla...

MotoGP Portimao 2023 MotoGP Portimao 2023
Sport24 ore ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe 2024: vince ancora Vinales in Sprint Race

Maverick Vinales domina la Sprint Race del GP delle Americhe, con Marquez e Martin sul podio. Il Mondiale si accende:...

euro 7 euro 7
News1 giorno ago

Nuova era per la mobilità Europea: il regolamento Euro 7 è realtà

Come il nuovo regolamento Euro 7 trasformerà la mobilità in Europa. Con norme più rigide e innovazioni significative. L’Unione Europea...

Formula E, logo Formula E, logo
Sport1 giorno ago

Formula E, ePrix di Misano: Da Costa vince gara-1

Il trionfo di Antonio Felix Da Costa nella prima gara di Formula E a Misano. Tensioni e strategie al limite....

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News2 giorni ago

Si chiama Milano ma è fatta in Polonia: la polemica

L’Alfa Romeo Milano fa discutere: omaggio a Milano ma prodotta in Polonia. Il ministro Urso solleva dubbi sulla legalità. L’Alfa...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, ecco il calendario per la stagione 2025

Svelato il calendario del Mondiale di F1 del 2025: si parte dall’Australia e si conclude ad Abu Dhabi, con importanti...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo Milano: la nuova auto sportiva compatta con spirito italiano

La nuova Alfa Romeo Milano combina sportività, compattezza e stile italiano. Motorizzazioni e le tecnologie avanzate. Alfa Romeo ha svelato...

Ferrari Roma Spider Ferrari Roma Spider
News3 giorni ago

Ferrari Roma Spider conquista il Red Dot: Best of the Best 2024

Come la Ferrari Roma Spider ha vinto il Red Dot: Best of the Best 2024 e le eccellenti prestazioni di...

Nuova Suzuki Swift Hybrid Nuova Suzuki Swift Hybrid
News4 giorni ago

Nuova Suzuki Swift Hybrid: la scelta perfetta per tutti gli spostamenti

Tutto lo spirito autentico di Swift Hybrid con uno stile unico e rinnovato. Linee moderne, eleganti, performance di guida ancora più esaltanti e...

traffico autostrada Italia traffico autostrada Italia
News4 giorni ago

Parte la rivoluzione: nasce “Autostrade dello Stato”

I dettagli della nuova società Autostrade dello Stato Spa, iniziativa pubblica per la gestione delle autostrade italiane. Il recente annuncio...

Advertisement
Advertisement
nl pixel