Seguici su

News

Mercato auto italiano, domanda ancora più giù: -22,6% a febbraio

showroom auto

Mercato auto in caduta libera, in Italia a febbraio -22,6%. L’attesa degli incentivi deprime ancora di più le vendite.

Il mercato auto italiano non stoppa la sua caduta e, a febbraio, guarda anche ad un peggioramento della situazione rispetto all’inizio dell’anno. Lo scorso mese, stando ai dati diffusi dal Ministero dei Trasporti, le immatricolazioni sono risultate pari a 110.869 unità, in calo del 22,6% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Il calo, più profondo rispetto al -19,7% di gennaio, è legato a diversi fattori, tra cui le conseguenze della considerevole mancanza di prodotto per colpa della crisi dei chip e il calo della fiducia dei consumatori per effetto dell’incertezza macro-economica o di fattori negativi quali il rincaro delle bollette.

Tra l’altro, sono sempre più lontani anche i livelli pre-Covid: rispetto a febbraio 2020, la flessione è del 31,5% e del 37% rispetto allo stesso mese del 2010. Di conseguenza, il consuntivo annuale mostra 218.716 immatricolazioni, il 21,1% in meno sul primo bimestre del 2021 (-31% sul 2020, -35,7% sul 2019).

Le condizioni dei singoli gruppi

Per il mercato auto italiano: Stellantis, a febbraio, il gruppo ha immatricolato 41.987 auto, il 29,1% in meno rispetto a un anno fa. La grande parte dei nove marchi chiude il mese in territorio negativo: -26,2% per l’Alfa Romeo (640 immatricolazioni), -42,7% per la Citroën (4.729), -29,5% per la Fiat (16.066), -16,3% per la Jeep (4.700), -33,5% per la Opel (4.436) e -35,1% per la Peugeot (6.931). In rialzo invece sono la Lancia, con un +0,7% (3.892), Maserati, con un +20,8% (128), e DS, con un +28,8% (465).

Gruppo Volkswagen. Andamento molto in basso anche per quasi tutti i marchi di proprietà tedesca: le immatricolazioni sono 15.422, per una flessione del 29%. L’Audi perde il 21,3% (4.371 registrazioni), la Lamborghini il 13,3% (26), la Seat il 33,6% (1.312), la Skoda il 29,8% (1.988) e la Volkswagen il 33,9% (7.265). Si salva la Cupra, con un positivo del 30,7% e 460 registrazioni.

Renault e Ford. Le francesi chiudono febbraio con un calo del 6% e 10.433 targhe. Di queste, 5.292 sono del marchio della Losanga (-19,6%), ma a risollevare il marchio ci pensa la Dacia: le 5.141 immatricolazioni implicano una crescita del 13,8%. In basso risulta anche la Ford, con 8.656 immatricolazioni e un -10,1%.

BMW e Daimler. Per il gruppo tedesco le registrazioni sono 5.914, il 6,9% in meno del febbraio dello scorso anno. Prosegue il momento positivo della Mini, che con 1.664 targhe registra un +16,5%, mentre il marchio dell’Elica perde il 13,7% (4.250 auto). In calo pure i numeri della Mercedes-Benz: con 3.721 immatricolazioni, perde il 17%, con il brand della Stella a tre punte in discesa del 12,4% (3.399) e la Smart in basso del 46,4% (322).

Oltre Europa

In Asia. Tra i costruttori asiatici, il gruppo Toyota immatricola 6.278 veicoli e ribassa del 26%, la Lexus, con 382, abbassa del 22,4%. In calo anche la Suzuki, con un -51,4% (2.411 unità), la Nissan con un -21,2% (2.180), la Mazda con un -21,3% (941), la Mitsubishi con un -45,7% (196), e la Subaru, con un -8% (172). La Honda, invece, aumenta del 10,3% grazie a 719 immatricolazioni. Segno negativo anche per le coreane: con 3.639 immatricolazioni, la Hyundai aumenta dello 0,4%, mentre la Kia, con 3.608 unità, cala del 3,4%.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

Fabbrica Ferrari Fabbrica Ferrari
News3 ore ago

Ferrari: 2023 sulla strada segnata da un 2022 con record

La Ferrari viaggia su numeri record, il 2023 entra sulla riga sul 2022 cercando di superare le cifre già molto...

Alfa Romeo Tonale Alfa Romeo Tonale
News4 ore ago

Alfa Romeo, Tonale: cresce la produzione della vettura

Il brand dell’Alfa Romeo ha già oltre 35 mila ordini firmati per il nuovissimo crossover Tonale, che in tutto il...

FIAT 500 FIAT 500
News4 ore ago

Fiat 500: In Italia è la regina delle elettriche

La vettura elettrica del brand Fiat, ossia la 500 nel territorio Italiano è la più venduta a gennaio superando Twingo....

Volvo XC40 Volvo XC40
News5 ore ago

Volvo: entro l’anno 2026 ci saranno sei nuovi modelli

Il brand Volvo si prepara all’anno decisivo il 2026 dove impatterà con il mercato con altri sei nuovissimi modelli. Il...

Peugeot 208 Peugeot 208
News6 ore ago

Mercato europeo, auto: la nuova leader è la Peugeot 208

Finisce il regno nel mercato europeo dell’auto della Volkswagen Golf dopo ben 14 anni, ora domina la Peugeot 208. Il...

Frédéric Vasseur Frédéric Vasseur
Sport7 ore ago

Frédéric Vasseur è “convinto” delle potenzialità della Ferrari

Il nuovo Team Principal alla Ferrari non è scoraggiato dai problemi affrontati dai suoi predecessori. Frédéric Vasseur è “convinto” del...

F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022 F1 Gran Premio di Abu Dhabi 2022
Sport7 ore ago

F1: la FIA ha aperto ufficialmente il processo di candidatura per i nuovi team

Il primo passo ufficiale per portare nuovi team sulla griglia di F1 inizia, a FIA ha avviato formalmente il processo...

auto elettrica, ricarica auto elettrica, ricarica
News8 ore ago

Mercato auto europeo 2022: un quarto è “alla spina”

Il mercato automobilistico europeo del 2022 ha raccontato l’ascesa delle auto “alla spina”, con una quota del 22,93 per cento....

mal d'auto bambini mal d'auto bambini
Guide9 ore ago

Mal d’auto: i rimedi per bambini e adulti

Il mal d’auto può essere fastidioso sia per i bambini che per gli adulti, esistono però diversi rimedi che possono...

concessionaria auto concessionaria auto
News9 ore ago

Mercato italiano auto gennaio 2023: le vendite schizzano alle stelle

Il mercato italiano dell’auto ha chiuso il mese di gennaio con una crescita di quasi il 19 per cento rispetto...

Nissan Max-Out Nissan Max-Out
News11 ore ago

Nissan Max-Out: la spider fantascientifica

In occasione dei Nissan Futures è stato presentato l’avveniristico concept Max-Out, una cabrio a due posti orientata al domani. Febbraio...

Volkswagen Golf 8 Volkswagen Golf 8
News11 ore ago

Volkswagen Golf: facelift confermato, ma l’addio è vicino

Il facelift dell’ottava generazione di Volkswagen Golf è stato confermato, ma l’addio all’auto che tutti conosciamo è vicino. Gli anni...

Advertisement
Advertisement
nl pixel