Seguici su

News

Limiti di velocità: da luglio l’assistente diventa obbligatorio

limite di velocita

Fra solo pochi giorni diverrà obbligatorio il sistema automatico per i limiti di velocità su tutte le auto presentate nei Paesi dell’UE.

A partire dal 6 luglio 2022 le auto non avranno più modo di violare i limiti di velocità. O perlomeno tutti i modelli che saranno presentati dovranno osservare tale direttiva. Ideato quattro anni fa da un team di ingegneri, Intelligent Speed Assistance (ISA) è un dispositivo volto ad aumentare la sicurezza stradale riducendo la velocità dei veicoli. Sebbene sia finito dato quanto sta accadendo nel mondo, il sistema è ormai prossimo a diventare su tutti i nuovi veicoli svelati all’interno dell’Unione Europea. 

Attraverso la connessione di telecamere e radar frontali, impiegati per il riconoscimento della segnaletica stradale, frenata di emergenza e cruise control adattivo, l’ISA è in grado di stabilire in autonomia un certo limite di velocità.

Con diversi interventi di richiamo al conducente, l’innovativa soluzione sa riportare il mezzo entro il limite definito dal Codice della Strada e addirittura contrasta la forza imposta sul piede dell’acceleratore. 

Funzionamento in tre fasi

Qualora violassero i limiti di velocità, i guidatori verrebbero richiamati mediante un simile acustico, analogo a quello delle cinture di sicurezza non allacciate. Quindi, in assenza di risposta, l’ISA passerebbe a una seconda fase di richiamo, rappresentata da una vibrazione sul sedile e sul pedale dell’acceleratore, insieme a ulteriori indicatori. Se nemmeno così l’automobilista correggesse il proprio comportamento, allora interverrebbero dei servomotori installati sull’acceleratore, che in autonomia ridurrebbero la pressione esercitata sul pedale e dunque la velocità della vettura. L’ISA sarà disattivabile dal guidatore soltanto nella prima fase, dopodiché entrerà sempre in funzione.

Come scritto in apertura, l’Intelligent Speed Assistance diverrà una dotazione di serie su tutti i nuovi modelli presentati nei Paesi dell’UE a partire dal 6 luglio 2022, mentre l’obbligatorietà su qualsiasi nuovo esemplare scatterà nel 2024. La Commissione Europea ha reso noto che non avranno luogo campagne di retroattività per montare la tecnologia su ogni auto in circolazione. 


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

sentenza sentenza
News3 ore ago

Rc Auto: L’Antitrust multa Generali e UnipolSai

L’antitrust ha multato le assicurazioni Generali e UnipolSai per aver adottato pratiche scorrette a livello commerciale. Sono state multate due...

nascar nascar
Sport3 ore ago

Nascar: possibile categoria elettrica da 1000cv

La Nascar valuta la creazione di una categoria per le auto elettriche, potrebbe esserci una gara dimostrativa già nel 2023....

lancia logo lancia logo
News3 ore ago

Lancia: manca poco per il ritorno in Europa

Nell’anno 2024 ci sarà il ritorno di Lancia in Europa, queste tutte le novità in vista di quell’anno nel mercato....

News4 ore ago

Autogrill: possono cambiare dopo 63 anni di servizio

La multinazionale italiana Autogrill S.p.A può cambiare dopo 63 anni di storia per un accordo Dufry, società di ristorazione e...

bentley bentley
News6 ore ago

Bentley Mulliner Batur: nuovi dettagli in un teaser

Bentley ha svelato con un teaser nuovi dettagli sulla Batur, la nuova GT Sport del reparto Mulliner: presentazione il 21...

News6 ore ago

Musk vende milioni di azioni Tesla: il suo grande timore

Elon Musk ha preso la decisione di vendere milioni di azioni Tesla. Dietro alla manovra, come ammesso dal tycoon stesso,...

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport11 ore ago

Leclerc, che regalo! Per lui uno yacht da 4 milioni di euro

Charles Leclerc si sta godendo una vacanza in Sardegna, a bordo di un lussuosissimo yacht del cantiere Riva da 4...

Logo Volkswagen Logo Volkswagen
News11 ore ago

Volkswagen Golf, maxi richiamo: pulsanti “troppo” sensibili

Maxi richiamo per le Volkswagen Golf in America. I pulsanti digitali, troppo sensibili, rischiano di attivarsi accidentalmente. Aumentano a vista...

Sebastian Vettel Sebastian Vettel
Sport1 giorno ago

F1, Red Bull, Horner: “Vettel? alcuni colloqui esplorativi”

Uscita la notizia del ritiro di Vettel dalla F1, non sono mancati i retroscena, uno di questi è proprio quello...

News1 giorno ago

Tesla Optimus: il robot sarà finalmente presentato a fine settembre

Rivoluzione industriale per la produzione di Tesla con il suo Robot Optimus per sopperire alla manodopera e costi di produzione....

Lamborghini Lamborghini
News1 giorno ago

Lamborghini: si punta tutto sui carburanti sintetici oltre l’elettrico

Il Ceo di Lamborghini, Stephan Winkelmann ha riferito che il marchio italiano punterà tutto sull’elettrico e i carburanti elettrici. In...

Mondo Motori Mondo Motori
News1 giorno ago

Aptera: l’auto elettrica che si ricarica con l’energia solare

Arriva il teaser della straordinaria auto elettrica chiamata Aptera, una macchina che riesce a ricaricarsi con l’energia solare. La creazione...

Advertisement
Advertisement