Seguici su

News

Il lato oscuro delle revisioni Auto in Italia: il caso che scuote l’Unione Europea

donna meccanico

La curiosa statistica delle auto italiane che superano la revisione risveglia i sospetti dell’Unione Europea.

Il panorama delle revisioni auto in Italia suscita interrogativi. Con un tasso di promozione del 99,8% rispetto al 90% del resto d’Europa, qualcosa non quadra. Queste discrepanze statistiche, inquietanti e difficili da ignorare, hanno infatti destato l’attenzione del Parlamento Europeo. La FederIspettori, in particolare grazie alle ricerche del suo segretario Diego Brambilla, ha lanciato l’allarme: in Italia potrebbero circolare auto non idonee, con gravi rischi per la sicurezza stradale e per l’ambiente.

Nonostante la direttiva 2014/45 dell’Unione Europea, voluta per rendere le procedure di verifica più rigorose, in Italia si sospetta la presenza dei “furbetti della revisione“. Un’inquietante indagine sul campo di alVolante ha infatti rivelato che le procedure severe potrebbero non essere sufficientemente rispettate.

Le ragioni di un anomalia tutta Italiana

Per Brambilla, le ragioni di questa “eccezione italiana” sono diverse. Da un lato, i centri di controllo nel nostro Paese sono troppi e la competizione potrebbe portare a una certa indulgenza nelle revisioni. Dall’altro, l’organismo di supervisione, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, sembra non riuscire a tenere sotto controllo la situazione, forse per una carenza di personale. Infine, vi sarebbe un conflitto di interessi tra chi effettua le revisioni e il centro di controllo.

Per risolvere il problema, Brambilla ha proposto di rafforzare l’organismo di supervisione e rendere indipendenti gli operatori di revisione. Nel frattempo, l’Unione Europea ha deciso di indagare. In gioco c’è la sicurezza dei cittadini e la tutela dell’ambiente, ma anche l’integrità del sistema di controllo delle auto. Se verranno confermate le irregolarità, l’Italia rischia una procedura d’infrazione e pesanti sanzioni. E considerando che le multe già pagate all’UE ammontano a un miliardo di euro, l’ultimo scandalo delle auto potrebbe rivelarsi molto costoso.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Guide8 ore ago

Come proteggersi dal caldo in auto e sconfiggere l’afa estiva

L’estate porta con sé temperature elevate e il rischio di soffrire il caldo e l’afa anche all’interno dell’auto. Ecco alcuni...

Audi e-tron GT, gamma Audi e-tron GT, gamma
News2 giorni ago

Audi e-tron GT 2024: aggiornamenti, prestazioni e prezzi

Le ultime novità dell’Audi e-tron GT 2024, con potenza aumentata, design rinnovato e tecnologie all’avanguardia. L’Audi e-tron GT, l’ammiraglia elettrica...

Fisker Ronin Fisker Ronin
News2 giorni ago

Fisker dichiarato il fallimento: la fine della startup elettrica

Fisker, la startup americana di auto elettriche fondata nel 2016, dichiara fallimento. Le cause e i prossimi passi. Fondata nel...

Hispano Suiza Carmen Sagrera Hispano Suiza Carmen Sagrera
News3 giorni ago

Hispano Suiza Carmen Sagrera: hypercar elettrica da 1.115 CV

La nuova Hispano Suiza Carmen Sagrera, una hypercar elettrica da 1.115 CV con un’autonomia di 480 km. Debutta al Goodwood...

Tesla Tesla
News3 giorni ago

Tesla: tre nuovi modelli promessi da Elon Musk entro il 2025

Le ultime novità annunciate da Elon Musk durante l’assemblea degli azionisti Tesla. Entro il 2025, arriveranno tre nuovi modelli. Durante...

grandine_auto grandine_auto
News4 giorni ago

Assicurazioni auto per danni meteo in crescita: grandine e frane

Come i cambiamenti climatici stanno influenzando le polizze assicurative per auto. Grandine, frane e polvere sahariana aumentano i costi. Negli...

24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen 24 Ore di Le Mans 2023, Ferrari 499P, Antonio Fuoco, Miguel Molina, Nicklas Nielsen
Sport4 giorni ago

Ferrari trionfa alla 24 Ore di Le Mans 2024: vittoria epica

Come la Ferrari ha conquistato la 24 Ore di Le Mans 2024 con una strategia audace e una guida impeccabile...

Fiat Grande Panda Fiat Grande Panda
News5 giorni ago

FIAT Grande Panda: nuovo modello ibrido ed elettrico per il 2024

Arriva la nuovissima FIAT Grande Panda, un’auto ibrida ed elettrica che segna il futuro della mobilità urbana. FIAT ha annunciato...

stellantis stellantis
News5 giorni ago

Stellantis: arrivano nuovi modelli entro l’anno 2027

I nuovi modelli di Stellantis previsti entro il 2027, tra Jeep, Fiat e altri brand, con un focus su piattaforme...

Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza Proteggere auto dal sole, parasole sul parabrezza
Guide5 giorni ago

Proteggere l’auto dal sole: ecco come fare

Ecco quali sono i migliori metodi per proteggere l’auto dal sole e del caldo estivo per evitare che si trasformi...

BMW M2 BMW M2
News1 settimana ago

BMW M2: nuova versione da 480 CV

La nuova BMW M2 con 480 CV, aggiornamenti estetici e tecnologici. Produzione a partire da agosto e dettagli su prestazioni....

Alpine A290 Alpine A290
News1 settimana ago

Alpine A290: la nuova citycar sportiva elettrica

Alpine A290, la citycar sportiva che segna l’inizio della nuova era elettrica del marchio. Design accattivante e prestazioni eccezionali. Alpine,...

Advertisement
Advertisement
nl pixel