Seguici su

News

Euro 7, Paesi in rivolta: “intere parti da cancellare”

euro 7

L’Italia e altri sette Paesi membri dell’Ue hanno inviato una lettera a Bruxelles, invitando a cancellare intere parti della normativa Euro 7

Gli standard di omologazione Euro 7 avevano subito provocato sconcerto tra i grandi capi d’industria dell’automotive. Dunque, erano intervenute le autorità politiche, concordi con la tesi perorata dalle Case, come dichiarato da Matteo Salvini nell’appuntamento annuale con l’Automotive Dealer, tenutosi negli scorsi giorni a Verona.

Il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture aveva espresso forti perplessità, trovando concordi altri Paesi dell’Ue. Adesso viene compiuto un ulteriore passo in avanti, con il Governo della nostra penisola che, insieme a quelli di Francia, Repubblica Ceca, Bulgaria, Ungheria, Polonia, Romania e Slovacchia, ha inviato una lettera a Bruxelles, dove viene sottolineata la contrarietà alla normativa in procinto di entrare in vigore fra solo pochi anni. Nello specifico, se la tabella di marcia delineata trovasse conferma, il protocollo Euro 7 sarebbe valido a partire dal 1° luglio 2025.

Obiettivi irrealistici

Ad avviso dei detrattori, la bozza sottoposta all’attenzione degli Stati membri fisserebbe degli obiettivi “eccessivamente ambiziosi e irrealistici da raggiungere” per gli operatori della filiera. Di conseguenza, la manovra “rischia di impattare negativamente sugli investimenti del settore già impegnati nel passaggio ai veicoli elettrici”.

Gli esecutivi firmatari si dicono contrari a qualsiasi nuova normativa sulle emissioni allo scarico (compresi nuovi requisiti di test o nuovi limiti) per auto e furgoni”, recita il documento anticipato dalle agenzie di stampa. Inoltre, si rimarca come gli stringenti vincoli fissati porterebbero via delle importanti risorse alle compagnie, che altrimenti sarebbero destinati alla mobilità elettrica.

Si tratta della stessa posizione espressa in precedenza dal numero uno di Acea e del gruppo Renault, Luca De Meo, nonché dall’amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares. La fazione ostile dell’Ue potrebbe frenare le ambizioni delle autorità, costringendo una revisione nel testo finale.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Charles Leclerc Charles Leclerc
Sport1 giorno ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: Leclerc in pole, male Verstappen

Charles Leclerc conquista la pole position a Monaco per la terza volta con Ferrari. Sorprese nelle qualifiche, Verstappen solo sesto....

MotoGP Valencia 2023 MotoGP Valencia 2023
Sport1 giorno ago

MotoGP Catalogna: Espargaro trionfa, Bagnaia cade all’ultimo giro

Nella MotoGP Sprint di Catalogna, Espargaro vince dopo la caduta di Bagnaia. Marquez e Acosta completano il podio. La Sprint...

incidente stradale incidente stradale
News2 giorni ago

Sicurezza stradale: ecco i paesi europei più pericolosi

L’Italia si colloca in una triste classifica europea sulle morti stradali, con dati che mostrano un miglioramento nel tempo ma...

giovani, auto giovani, auto
Guide2 giorni ago

Viaggi in auto da sogno: i migliori itinerari in Italia e non solo

Un viaggio in auto può trasformarsi in un’esperienza indimenticabile: ecco i migliori itinerari che si possono fare in Italia e...

Mercedes-AMG PureSpeed Mercedes-AMG PureSpeed
News3 giorni ago

Mercedes-AMG PureSpeed: la nuova concept car per collezionisti

Mercedes-AMG PureSpeed, presentata al Gran Premio di Monaco: una concept car esclusiva che anticipa la serie Mythos. La Mercedes-AMG ha...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport3 giorni ago

MotoGP, GP Catalogna: orario e dove vedere in tv

Gli orari e dove vedere in diretta TV e streaming il GP di Catalogna della MotoGP 2024. Info su prove,...

Renault 5 E-Tech electric Renault 5 E-Tech electric
News4 giorni ago

Renault 5 E-Tech Electric: prezzi e ordini in Italia

La nuova Renault 5 E-Tech Electric, ora disponibile per gli ordini in Italia. Prezzi, dotazioni di serie, optional e dettagli...

BMW M Hybrid V8 BMW M Hybrid V8
News4 giorni ago

BMW Art Car #20: M Hybrid V8 di Julie Mehretu in mostra

BMW Art Car #20 di Julie Mehretu, una M Hybrid V8 trasformata in un’opera d’arte, presentata al Centre Pompidou. È...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport4 giorni ago

F1, Gran Premio di Monaco 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

Ottavo appuntamento del Mondiale di Formula 1, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio di Monaco...

Tesla Tesla
News5 giorni ago

Tesla tenta di riconquistare le flotte aziendali con nuove strategie di sconto

Come Tesla sta cercando di riconquistare il mercato delle flotte aziendali con nuove strategie di sconto, affrontando sfide di assistenza....

BMW i, logo BMW i, logo
News5 giorni ago

Il Senato degli Stati Uniti contro BMW: ecco la violazione

Il Senato degli Stati Uniti accusa BMW di violare il Uyghur Forced Labor Prevention Act importando auto con componenti cinesi...

McLaren Formula 1 Team MCL38, livrea Senna - McLaren Senna Forever McLaren Formula 1 Team MCL38, livrea Senna - McLaren Senna Forever
Sport5 giorni ago

McLaren omaggia il Mito: a Monaco livrea speciale per Ayrton Senna

Per il Gran Premio di Monaco, McLaren sfoggerà una livrea speciale in onore di Ayrton Senna, celebrando trent’anni dall’addio al...

Advertisement
Advertisement
nl pixel