Seguici su

News

Dacia Manifesto: il concept che anticipa il futuro

dacia manifesto

La Dacia presenta il proprio futuro con un Manifesto. Soluzioni intelligenti, flessibili ed ecologiche caratterizzano il concept.

L’essenza è già contenuta nel nome: Dacia Manifesto. Un concept squadrato come un cubo di Rubik, avveniristico nelle linee e con certe accortezze davvero astute.   

Con tale prototipo la Casa automobilistica rumena non mira ad anticipare nessuna new entry nella gamma, bensì compie un esercizio stilistico, dando una forma plastica ai valori del proprio avvenire.  

Anzitutto, comunica i principi chiave che le hanno consentito di imporsi sul mercato: attitudine da fuoristrada (dunque, pure trazione integrale) e accessibilità, che si tradurrà non solo in un approccio low cost, ma nell’offrire all’acquirente l’essenziale di cui (lui) necessita.

Sarà poi rafforzato l’approccio costruttivo, intelligentemente ecosostenibile, basato su materiali riciclati e riciclabili, ma anche di contenimento delle masse, per ridurre l’impatto sull’ecosistema e ricorrere all’elettrificazione soltanto il minimo indispensabile, così da gravare meno sui prezzi. 

Una fucina di idee

L’approccio minimalista viene evidenziato dal look. Non contempla porte, né finestrini, né parabrezza, per mettere il conducente più a contatto con l’ambiente circostante. Nella zona del frontale viene allestito un unico faro, destinato a staccarsi e trasformarsi in una torcia. Gli pneumatici sono airless, senz’aria: non si bucano e, pertanto, non occorre averne uno di scorta.

Dentro, la plancia è realizzata in sughero, a cui poter fissare delle foto ricordo, come sulla bacheca di casa. Niente display digitali, eccezion fatta per la strumentazione. L’infotainment sfrutta lo smartphone e l’app Media Control targato Dacia. Questa idea rappresenterà l’offerta multimediale entry-level sui futuri ingressi in portafoglio.

Di spunti innovativi ne si trovano in abbondanza. Al tetto, un meccanismo di lacci e paratie ripiegabili consente di fissare il carico sulla falsariga delle barre “flessibili” già adottate sulla Stepway. Al posteriore, invece di un tradizionale bagagliaio, figurano due contenitori richiamanti le borse da moto. Se uno è il tipico vano (portatile), l’altro ospite la batteria, pronta ad alimentare qualsivoglia dispositivo desideriamo portarci con noi.  


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare Ponte Stretto di Messina, progetto preliminare
News19 ore ago

Ponte sullo Stretto di Messina: progetto avanti nonostante le sfide

Matteo Salvini conferma l’inizio dei lavori per il Ponte sullo Stretto di Messina nell’estate 2024 per oltre 13 miliardi. Il...

Alfa Romeo Junior Speciale Alfa Romeo Junior Speciale
News19 ore ago

Alfa Romeo Junior Speciale: dettagli e prezzi delle nuove motorizzazioni

Tutte le caratteristiche, le dotazioni di serie e gli optional disponibili per la nuova Alfa Romeo Junior Speciale. Alfa Romeo...

Nissan Qashqai Nissan Qashqai
News2 giorni ago

Nissan Qashqai, restyling 2024: ecco come cambia

Il nuovo volto della Nissan Qashqai 2024: un restyling estetico audace, innovazioni tecnologiche e motorizzazioni all’avanguardia. La Nissan Qashqai si...

F1 Gran Premio del Bahrain 2024 F1 Gran Premio del Bahrain 2024
Sport2 giorni ago

F1, Gran Premio di Cina 2024: orari e dove vederlo in diretta e streaming

La Formula 1 torna a Shanghai dopo cinque anni, ecco gli orari e i canali dove seguire il Gran Premio...

Maserati GranCabrio Folgore Maserati GranCabrio Folgore
News3 giorni ago

GranCabrio Folgore: rivoluzione elettrica Maserati con tetto apribile

Maserati lancia la sua prima cabriolet elettrica, unendo lusso e prestazioni sportive nel nuovo modello GranCabrio Folgore. Maserati fa il...

Telepass casello autostradale Telepass casello autostradale
News3 giorni ago

Telepass rinnova i piani tariffari: le nuove offerte dal primo luglio

Nuovi piani tariffari di Telepass validi dal 1° luglio 2024: dettagli su Base, Plus, Pay per Use e le anticipazioni...

Alfa Romeo Milano Alfa Romeo Milano
News3 giorni ago

Alfa Romeo, clamoroso: la Milano cambia nome si chiamerà Junior

L’Alfa Romeo Milano cambia nome e diventa Alfa Romeo Junior. Mossa decisa dopo la polemica innescata dal ministro delle Imprese...

MHERO 1 MHERO 1
News4 giorni ago

Mhero 1: ecco l’Hummer cinese che rivoluziona il concetto di off-road elettrico

Mhero 1, il SUV cinese elettrico con prestazioni da primato e un design rivoluzionario. Un’esperienza off-road senza compromessi. L’Mhero 1...

Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda Mercedes-Benz Group AG, sede Stoccarda
News4 giorni ago

Mercedes-Benz: segnala violazione dati clienti a seguito di attacco hacker

Come Mercedes-Benz Italia sta rispondendo alla violazione dei dati personali dei clienti causata da un attacco hacker. La Mercedes-Benz, tramite...

MotoGP Austin 2024 MotoGP Austin 2024
Sport5 giorni ago

MotoGP, Gran Premio delle Americhe: vittoria strepitosa di Viñales

Viñales si impone in una gara mozzafiato al GP delle Americhe, risalendo dall’11° posto alla vittoria. Acosta e Bastianini completano...

Carlos Tavares Carlos Tavares
News5 giorni ago

Stellantis preannuncia il ritorno di Alfa Romeo e Lancia nel motorsport

Carlos Tavares conferma il ritorno delle icone italiane Alfa Romeo e Lancia nel mondo delle corse: la strategia di Stellantis....

Formula E, logo Formula E, logo
Sport5 giorni ago

Formula E: Pascal Wehrlein vince gara-2 dell’e-Prix di Misano

Formula E, e-Prix di Misano, disastro per Rowland all’ultimo giro: la sua Nissan si Ferma e Lascia Spazio alla Porsche...

Advertisement
Advertisement
nl pixel