Seguici su

News

Carlos Tavares: la guerra dei prezzi nel settore auto e i rischi per il mercato

Carlos Tavares

Le opinioni di Carlos Tavares, CEO di Stellantis, sui rischi della guerra dei prezzi nel settore delle auto elettriche.

Carlos Tavares, amministratore delegato di Stellantis, esprime profonda preoccupazione per la guerra dei prezzi nel mercato delle auto elettriche, innescata da Tesla. Secondo Tavares, questa dinamica rappresenta una corsa al ribasso potenzialmente disastrosa: “Una corsa che rischia di finire in un bagno di sangue. L’approccio di Stellantis, come sottolineato da Tavares durante una conference call sulla nuova piattaforma Stla Large, sarà quello di adeguare i prezzi in funzione della capacità di ridurre i costi di produzione.

L’obiettivo è duplice: rendere più accessibili i veicoli a batteria, ma anche garantire la loro redditività. La marginalità storica delle case automobilistiche varia notevolmente, e la tendenza attuale mostra un calo significativo della redditività a livello globale. “Se i prezzi scendono più velocemente rispetto alla capacità di ridurre i costi, le aziende chiudono i bilanci in rosso e diventano vulnerabili,” avverte Tavares.

Strategie e previsioni di Stellantis in un mercato incerto

Stellantis si presenta come un’azienda solida, pronta a partecipare a operazioni di consolidamento nel settore. “Se i nostri numeri sono buoni, siamo pronti per qualunque tipo di consolidamento,” afferma Tavares, evidenziando l’importanza di un bilancio sano per affrontare le tempeste del mercato.

Il settore automobilistico è influenzato da eventi globali come l’escalation militare nel Mar Rosso, che impatta la supply chain, e dalle imminenti elezioni in UE e USA. “Dobbiamo procedere a occhi aperti,” dice Tavares, preparandosi per scenari diversi basati sui risultati elettorali. Stellantis si mostra pronta ad adattarsi sia alla conferma delle politiche attuali che a un possibile dietrofront.

Il futuro delle auto elettriche e l’importanza degli incentivi

Carlos Tavares sottolinea l’impegno di Stellantis verso un futuro elettrico, con l’obiettivo di passare completamente all’elettrico entro il 2030. “Siamo pronti, a patto di mantenere i conti in ordine,” afferma. Tuttavia, evidenzia anche la necessità di incentivi pubblici per colmare il divario di costo tra veicoli tradizionali ed elettrici. “Servono incentivi per colmare l’extra costo delle elettriche. Noi come gruppo siamo impegnati ad assorbire il 40% dell’extracosto delle Bev nei prossimi anni,” conclude Tavares, enfatizzando l’importanza di un mercato sostenibile e incentivato.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement
Advertisement

Leggi Anche

Ferrari SF-24 Ferrari SF-24
Sport11 ore ago

Test pre-stagione in Bahrain: la Ferrari sorride, Red Bull conferma la supremazia

I test di Formula 1 2024 in Bahrain rivelano una Ferrari SF-24 in grande spolvero e una Red Bull strategica....

pompa benzina auto pompa benzina auto
News11 ore ago

Rivoluzione nei benzinai: addio ai cartelloni sui prezzi medi dei carburanti

Il Consiglio di Stato annulla l’obbligo per i benzinai di esporre i prezzi medi di benzina e diesel, un cambiamento...

Volkswagen Tiguan Volkswagen Tiguan
News2 giorni ago

Nuova Volkswagen Tiguan: rivoluzione green nel segmento dei SUV

Volkswagen svela la terza generazione della Tiguan, un connubio di efficienza, tecnologia e comfort che promette di ridefinire gli standard...

Mercedes EQE Suv Mercedes EQE Suv
News2 giorni ago

Mercedes-Benz ridimensiona la corsa all’elettrico

Cambio di marcia nel percorso verso l’elettrificazione: Mercedes aggiusta le aspettative e conferma gli aggiornamenti dei motori endotermici. La transizione...

smartphone automobile smartphone automobile
News2 giorni ago

Sicurezza stradale: verso la sospensione della patente per uso dello smartphone

Nuove norme contro l’uso dello smartphone alla guida in Italia: sospensione della patente, multe e obiettivi della riforma. In Italia,...

Unione Europea, Bruxelles Unione Europea, Bruxelles
News2 giorni ago

Rinnovo energetico in UE: il futuro delle auto tra benzina, diesel ed e-fuel

La rivoluzione delle politiche automobilistiche dell’UE: stop a benzina e diesel, l’impegno verso gli e-fuel e la revisione del 2026....

Incentivi Auto Incentivi Auto
News3 giorni ago

Ecobonus 2024: guida agli incentivi

Come l’Ecobonus 2024 può farti risparmiare fino a 13.750€ sull’acquisto di auto elettriche o eco-compatibili in Italia. L’Ecobonus 2024 segna...

Dacia Spring Dacia Spring
News3 giorni ago

La nuova Dacia Spring: un restyling rivoluzionario

Il nuovo design, gli interni rivoluzionati, le prestazioni efficienti e le avanzate dotazioni di sicurezza della Dacia Spring 2024. La...

Autovelox Autovelox
News4 giorni ago

Nuove regole per l’uso degli autovelox: rivoluzione in arrivo

Le nuove regole 2024 sugli autovelox: limiti per l’installazione in città e superstrade, misure per la trasparenza e la sicurezza...

colonnina ricarica auto elettrica casa colonnina ricarica auto elettrica casa
News4 giorni ago

L’Italia avanza nel settore della mobilità elettrica: punti di ricarica in crescita

Come l’Italia si posiziona come leader europeo nella rete di ricarica per veicoli elettrici, con un’analisi dettagliata dell’espansione. L’Italia si...

Multa Multa
News5 giorni ago

Ricavi da multe stradali: comuni italiani a confronto

Analisi dettagliata degli incassi da multe stradali nei Comuni italiani nel 2023, con focus sulle disparità regionali. Nel corso del...

Alpine A290 Alpine A290
News5 giorni ago

Alpine A290: rivoluzione elettrica nelle sportive, test Invernali in Lapponia

L’innovativa Alpine A290 elettrica affronta le sfide del freddo estremo per dimostrare le sue prestazioni uniche. In un audace display...

Advertisement
Advertisement
nl pixel