Seguici su

Altre Notizie

Mercato accessori moto: prevista crescita annuale del 5,5%

moto

Il settore degli accessori e ricambi per moto è destinato a crescere ancora nei prossimi anni.

Il settore degli accessori e ricambi per moto è destinato a crescere ancora nei prossimi anni; è quanto emerge da un’analisi di mercato condotta dal portale specializzato factmr.com. Nello specifico, fino alla fine del 2026, il comparto si espanderà ad un tasso composto di crescita annuale del 5,5% raggiungendo, a livello globale, un valore di poco superiore agli 11 miliardi di dollari. In questo scenario, gli analisti individuano nella Cina l’epicentro del mercato (nel 2018 rappresentava il 34,9% delle quote di mercato), per effetto di regole più stringenti introdotte a causa dell’inquinamento atmosferico; i costi contenuti e l’efficienza energetica sono altri due fattori che avranno un impatto positivo sulla crescita del settore. Tra i prodotti che andranno per la maggiore continueranno ad esserci i caschi e le batterie, assieme agli equipaggiamenti di protezione.

I dati per segmento e aree di mercato

In base alle stime di factmr.com, la categoria degli equipaggiamenti protettivi farà registrare una crescita delle vendite – rispetto al 2018 – del 17,1%, con un tasso di crescita annuale del 5,4% (fino al 2026); per quanto riguarda i modelli di moto, invece, quelli che faranno registrare le vendite maggiori saranno le cruiser (+7%).

Dal punto di vista della distribuzione regionale, le aree di mercato che potrebbero far registrare il maggior incremento di vendite su base annua, da qui al 2026, saranno l’India (+6,1%), l’America Latina (+5,3%) e il Sud Est Asiatico (+ 4,7%) che rappresentava circa un quinto del mercato già nel 2018.

I fattori di crescita

Oltre ai già citati fattori di natura normativa, ci sono altre contingenze che potrebbero sostenere la crescita del mercato dei ricambi per moto nei prossimi anni. Uno di questi è rappresentato dall’influsso che la pandemia provocata dal Covid-19 ha avuto sulle abitudini del target di mercato. Il lockdown ed altre restrizioni, infatti, hanno incentivato il fai da te, spingendo un crescente numero di appassionati ad occuparsi in prima persona della manutenzione o della personalizzazione della propria moto. In aggiunta, va tenuto conto di come, optare per il ‘fai da te’ costituisca spesso vantaggiosa anche dal punto di vista economico, dal momento che consente di risparmiare i costi di manutenzione.

I principali canali di vendita

I rivenditori indipendenti, in base a quanto evidenziato dal report statistico di fact.mr, restano il canale di vendita preferenziale per l’acquisto di ricambi per moto. A seguito dello scoppio della pandemia, però, le vendite attraverso i canali digitali sono cresciute in maniera significativa, come riportato anche da un articolo di Repubblica dello scorso agosto.

Non si tratta certo di un trend sorprendente, anzi: l’ascesa dell’e-commerce è cominciata ben prima della diffusione del Covid-19. Le contingenze determinate dall’emergenza pandemica non hanno fatto altro che accentuare la propensione degli utenti a rivolgersi ai negozi online (almeno per quanto riguarda alcune categorie merceologiche) come Omniaracing per reperire i ricambi moto di cui hanno bisogno, oppure per raccogliere informazioni tecniche.

Alla luce delle nuove dinamiche di mercato – e di consumo – non stupisce come ci sia un’integrazione sempre più profonda tra canali di vendita online ed offline. Sempre più spesso, infatti, gli operatori di settore affiancano gli shop digitali a quelli fisici, ampliando la gamma di servizi a disposizione dell’utente (e potenziale cliente). I cataloghi digitali, infatti, costituiscono spesso una preziosa fonte di informazioni per chi valuta l’acquisto di un accessorio (dimensioni, modelli compatibili, specifiche costruttive e quant’altro). In aggiunta, online è più semplice valutare la disponibilità in magazzino di un determinato articolo, per poi decidere se acquistarlo in negozio oppure online, a seconda delle esigenze e delle preferenze personali.


Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © - MM

Advertisement

Leggi Anche

michael schumacher michael schumacher
Sport59 minuti ago

Barrichello: “Se ci fosse stata libertà, avrei potuto battere Schumi”

Rubens Barrichello crede che avrebbe potuto anche battere Michael Schumacher, se solo gliene avessero dato la possibilità. In Formula 1...

incidente stradale incidente stradale
News1 ora ago

Sicurezza stradale: europei troppo poco attenti al volante

La sicurezza stradale in Europa rimane deficitaria: gli europei sono ancora troppo facilmente preda di distrazioni a bordo della loro...

camion da cantiere camion da cantiere
News19 ore ago

Gli assurdi numeri del camion a idrogeno più grande del mondo

Anglo American, gigante del settore minerario, ha da poco presentato Il più grande camion a idrogeno del mondo: folli i...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport19 ore ago

Formula 1, GP Montecarlo: dove vederlo. Diretta e orari

La programmazione tv del GP di Montecarlo di Formula 1, previsto il prossimo fine settimana, dopo solo sette giorni da...

ragazza taxi ragazza taxi
News19 ore ago

Uber: storica partnership con in tassisti romani

La famosa piattaforma di trasporto Uber ha siglato un accordo con la storica cooperativa di taxi 3570 di Roma. Loreno...

auto guida visione notturna auto guida visione notturna
News1 giorno ago

Germania: nuovi strumenti per ridurre l’utilizzo degli smartphone alla guida

Per dissuadere i conducenti dall’utilizzo degli smartphone alla guida, la Germania ha implementato nuovi apparecchi tecnologici. Per contrastare la cattiva...

milano milano
News1 giorno ago

Milano Monza Motor Show 2022: tutti i dettagli

Si avvicina a passo spedito la seconda edizione del Milano Monza Motor Show: previste decine di marchi e una special...

Ferrari F1-75 2022 Ferrari F1-75 2022
Sport2 giorni ago

F1, Ferrari: problema per le power unit, non solo Leclerc

Dopo un inizio affidabile della Ferrari in F1, in questo Gran Premio di Spagna ci sono stati ben tre problemi...

Fabbrica Auto Fabbrica Auto
News2 giorni ago

Russia: rinasce uno storico produttore di auto

Una storica Casa automobilistica è sul punto di rinascere in Russia. A conferma delle voci, arriva ora la comunicazione ufficiale....

rally rally
News2 giorni ago

Subaru Impreza: sta tornando, si chiamerà Prodrive P25

Subaru Impreza tornerà in vita sotto il nome di Prodrive P25, una rivisitazione della famosissima auto da rally. Prodrive farà...

lancia lancia
News2 giorni ago

Lancia: futuro in arrivo, tre nuovi modelli per il 2028

Il marchio Lancia si concentrerà per realizzare tre nuovi modelli entro il 2028, torna quindi a vendere sul mercato Europeo...

Max Verstappen Max Verstappen
Sport2 giorni ago

F1, Red Bull, Verstappen: “Perez? poteva sicuramente vincere la gara”

Max Verstappen parla del compagno di squadra Perez che poteva vincere la gara ma per ordine della Red Bull F1...

Advertisement
Advertisement